Noi.....girovagando per il Mondo
printprintFacebook
UTILITA'
METEO | FOTO in RETE | BENVENUTI su WIKIPEDIA | MAPPA/PERCORSO | NEWS ANSA | BORSA ITALIANA | LA GAZZETTA dello SPORT | TRADUTTORE On-Line | FORUM
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Test

Last Update: 7/7/2012 11:49 PM
7/7/2012 11:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,684
Registered in: 3/2/2006
Master User
OFFLINE
Sykes il più veloce con i nuovi pneumatici da 17”

MotorLand Aragon (Spagna), lunedì 2 luglio 2012 – E' cominciato il collaudo delle coperture Pirelli da 17 pollici, misura che diventerà quella di riferimento nel Mondiale Superbike dell’anno prossimo, in sostituzione delle attuali 16,5 pollici. La decisione è stata presa con il pieno appoggio della FIM e di Infront Motor Sports al fine di poter utilizzare nelle competizioni Superbike la stessa misura di pneumatici montata sulle sportive di serie. Il test si è svolto all'indomani dell’entusiasmante round spagnolo del Mondiale eni FIM Superbike con i successi, nelle due gare, di Max Biaggi (Aprilia Racing Team) e Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport).



Il miglior tempo in questa giornata di Test Ufficiali è stato registrato da Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), che con 1’57.254 sul giro ha migliorato l’attuale record di gara di 1’58.251 - realizzato quindi con pneumatico da gara e non da qualifica.



Tom Sykes: “Abbiamo lavorato duro oggi, nonostante la giornata difficile di ieri, in cui abbiamo sofferto il forte vento più dei nostri avversari. In un’uscita di questa mattina per confermare il passo gara ho fatto 58.8 al 17° giro e questo prova che senza vento è tutta un’altra storia. Inizialmente avremmo dovuto provare la gomma da 17” nella mattinata, ma poi abbiamo preferito rimandare al pomeriggio per poter chiarire subito nelle prime ore della giornata cosa fosse accaduto ieri in gara. Nel pomeriggio, senza apportare modifiche di assetto, abbiamo quindi testato la nuova misura di cerchi e pneumatici, che mi ha positivamente sorpreso.”



Marco Melandri è risultato leggermente più lento di Sykes nella seconda sessione del pomeriggio, in quanto, a differenza del britannico, non è riuscito a migliorare i tempi della mattina.

Il ravennate è stato seguito da Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) e dai due piloti del Team Aprilia Racing, Eugene Laverty e Max Biaggi.



Obiettivo della giornata non era fissare il miglior tempo, ma testare i nuovi cerchi da 17” in lega di alluminio, obbligatori dal 2013, e quindi la nuova gamma di pneumatici studiati da Pirelli appositamente per questi cerchi.



I tempi: 1. Sykes (Kawasaki) 1'57.254 media 164.075 km/h; 2. Melandri (BMW) 1'57.313; 3. Badovini (BMW) 1'57.658; 4. Laverty (Aprilia) 1'58.034; 5. Biaggi (Aprilia) 1'58.054; 6. Haslam (BMW) 1'58.150; 7. Camier (Suzuki) 1'58.179; 8. Rea (Honda) 1'58.201; 9. Giugliano (Ducati) 1'58.283; 10. Checa (Ducati) 1'58.365; 11. Fabrizio (BMW) 1'58.816; 12. Baz (Kawasaki) 1'58.880; 13. Aoyama (Honda) 1'58.903; 14. Davies (Aprilia) 1'58.949; 15. Hopkins (Suzuki) 1'59.512; 16. Zanetti (Ducati) 2'00.063; 17. Salom (Kawasaki) 2'00.208; 18. Mercado (Kawasaki) 2'03.139; 19. Brignola (BMW) 2'03.585; 20. Toth (BMW) 2'08.447.



Mondiale Supersport
Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) è stato il più veloce nelle due sessioni di test ufficiali svoltesi oggi. L'australiano ha girato in 2'02"452, tre decimi sotto il record ufficiale della pista, compiendo complessivamente 44 giri sul tracciato in condizioni ideali: la temperatura esterna oggi si è mantenuta sui 27°C con 52°C d'asfalto.

La sorpresa di giornata è venuta dall'americano Joshua Day che con la Kawasaki del Team GOELEVEN si è spinto fino a 2'03"415, meglio del veterano Fabien Foret (Kawasaki Intermoto Step), fermatosi a 2'03"516.


Ai test non hanno preso parte il leader del Mondiale Kenan Sofuoglu (Kawasaki Lorenzini) che dopo la gara di ieri è volato in Turchia per sottoporsi a una visita specialistica al ginocchio sinistro. Per lui potrebbe essere necessario un intervento al menisco che però non pregiudicherebbe la partecipazione al prossimo impegno iridato a Brno (22 luglio).


I tempi: 1. Parkes (Honda) 2'02.452 media 157.110 km/h; 2. Day (Kawasaki) 2'03.415; 3. Foret (Kawasaki) 2'03.516; 4. Morais (Kawasaki) 2'03.576; 5. Debise (Honda) 2'03.779; 6. Metcher (Yamaha) 2'03.800; 7. Talmacsi (Honda) 2'04.078; 8. Antonelli (Yamaha) 2'04.132; 9. Leonov (Yamaha) 2'04.151; 10. Menghi (Yamaha) 2'04.199; 11. Lanusse (Kawasaki) 2'04.282; 12. Marconi (Yamaha) 2'04.912; 13. Lombardi (Yamaha) 2'05.019; 14. Davies (Kawasaki) 2'08.779; 15. Pozdneev (Yamaha) 2'10.280.
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191232 pt.7/22/2019 4:43 PM by Jimmy.Jazz
Cristina Parodi (Rai)TELEGIORNALISTE FANS FORU...26 pt.7/22/2019 8:54 PM by das71
Barchino carpfishing con ecoCARPMERCATINO20 pt.7/22/2019 11:00 PM by castelditora
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:35 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com