Vote | Print | Email Notification    
Author

REGOLAMENTO 2011-12 PLAY-OFF, PLAY-OUT, PROMOZIONI, RETROCESSIONI

Last Update: 4/23/2012 8:35 PM
Email User Profile
Post: 709
Registered in: 4/5/2004
Senior User
OFFLINE
4/7/2012 11:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ecco il regolamento 2011-12 della serie C2 e della serie D del Trentino.


CAMPIONATO C.A5 DI SERIE C2

PROMOZIONE IN C1
Due Società saranno promosse nella categoria Superiore.
Acquisirà l’ammissione al campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2012/2013 la Società che al termine della stagione sportiva 2011/2012 si classificherà al primo posto del campionato.
Per stabilire la seconda squadra promossa in C1, saranno effettuati i play-off con le seguenti modalità:

PLAY OFF
Venerdì 11 Maggio 2012 1^ Gara di Play off
Venerdì 18 Maggio 2012 2^ Gara di Play off

Per stabilire la griglia dei play off, in caso di parità fra due o più squadre classificatesi fra il 2° e il 5° posto, si procederà alla compilazione di una graduatoria (“classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto dell’ordine:
a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b) della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza tra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) del sorteggio;

a) Qualora al termine del Campionato fra la la 2° e la 5° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Off non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 2° classificata in Campionato.
b) Qualora al termine del Campionato fra la la 3° e la 4° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Off non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 3° classificata in Campionato.


Calendario Play-Off
11 maggio 2012 - gara di sola andata che si disputerà sul campo della squadra meglio classificata al termine del Campionato.
MODALITÀ TECNICHE:
Le gare di Play Off si disputeranno con gare di sola andata in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. In caso di perdurante parità, al termine dei tempi supplementari, risulterà vincitrice la squadra meglio classificata al termine del Campionato.

Calendario Play-Off - 18 maggio 2012 - Finali
MODALITÀ TECNICHE:
Le gare si disputeranno su campo neutro che sarà comunicata a tempo debito, alle Società interessate.
Le gare si disputeranno in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Se al termine dei due tempi supplementari perdurasse il risultato di parità, verranno battuti i calci di rigore, come previsto dalle norme F.I.G.C.. La Società prima menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica.

La vincente acquisirà il titolo per richiedere l’ammissione al campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2012/2013
La seconda classificata dei play-off avrà diritto di chiedere l’ammissione al campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2012/2013, esclusivamente nel caso che gli stessi meccanismi di promozione e retrocessione dal Campionato della categoria superiore, determinino la costituzione di un primo posto disponibile (a conclusione del Campionato, prima del termine della stagione sportiva).
La terza squadra classificata dei play-off avrà diritto di chiedere l’ammissione al campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2012/2013, esclusivamente nel caso che gli stessi meccanismi di promozione e retrocessione dal Campionato della categoria superiore, determinino la costituzione di un secondo posto disponibile (a conclusione del Campionato, prima del termine della stagione sportiva).
La quarta squadra classificata dei play-off avrà diritto di chiedere l’ammissione al campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2012/2013, esclusivamente nel caso che gli stessi meccanismi di promozione e retrocessione dal Campionato della categoria superiore, determinino la costituzione di un primo posto disponibile (a conclusione del Campionato, prima del termine della stagione sportiva).

Disciplina sportiva
Le ammonizioni irrogate in Campionato non hanno efficacia nelle gare di Play Off; invece le squalifiche riportate in Campionato, anche conseguenti a cumulo e/o recidività in ammonizioni, devono essere scontate.
Nelle gare di Play Off, la squalifica per cumulo scatta alla seconda ammonizione. Quelle non interamente scontate nelle gare, slittano alla successiva stagione nelle gare di Campionato.

RETROCESSIONI IN SERIE “D”
Quattro Società retrocederanno in Serie D. Se dovessero retrocedere dalla Serie “C1” in C2 tre Società Trentine, allora le retrocessioni dal Girone di C2 alla Serie D saranno 5.
Le Società che al termine della stagione sportiva 2011/2012 andranno ad occupare gli ultimi DUE posti della classifica finale nel Campionato di C2, retrocederanno al termine della “regular-season” nella categoria inferiore.
Per stabilire le altre due squadre che retrocederanno in Serie D, saranno effettuati i play-out con le seguenti modalità:

PLAY OUT
Venerdì 11 Maggio 2012 1^ Gara di Play out
Venerdì 18 Maggio 2012 2^ Gara di Play out

Per stabilire la griglia dei play out, in caso di parità fra due o più squadre classificatesi fra l’11° e il 16° posto, si procederà alla compilazione di una graduatoria (“classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto dell’ordine:
a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b) della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza tra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) del sorteggio;

a) Qualora al termine del Campionato fra la la 11° e la 14° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Out non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 11° classificata in Campionato.
b) Qualora al termine del Campionato fra la la 12° e la 13° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Out non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 12° classificata in Campionato.


Calendario Play-Out
11 maggio 2012 - gara di sola andata
che si disputerà sul campo della squadra meglio classificata al termine del Campionato.
Le perdenti retrocederanno in Serie D
MODALITÀ TECNICHE:
Le gare di Play Out si disputeranno con gara di sola andata in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. In caso di perdurante parità, al termine dei tempi supplementari, risulterà vincitrice la squadra meglio classificata al termine del Campionato.

Calendario Play-Out - 18 maggio 2012 – Le vincenti delle sopracitate gare effettueranno un incontro unico in campo neutro, e la perdente della gara retrocederà in Serie D, solamente se dovessero retrocedere dalla Serie “C1” in C2 tre Società Trentine.
MODALITÀ TECNICHE:
La gara si disputerà su campo neutro che sarà comunicata a tempo debito, alle Società interessate.
La gara si disputerà in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Se al termine dei due tempi supplementari perdurasse il risultato di parità, verranno battuti i calci di rigore, come previsto dalle norme F.I.G.C.. La Società prima menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica.

Disciplina sportiva
Le ammonizioni irrogate in Campionato non hanno efficacia nelle gare di Play Out; invece le squalifiche riportate in Campionato, anche conseguenti a cumulo e/o recidività in ammonizioni, devono essere scontate.
Nelle gare di Play Out la squalifica per cumulo scatta alla seconda ammonizione. Quelle non interamente scontate nelle gare, slittano alla successiva stagione nelle gare di Campionato.


CAMPIONATO C.A5 DI SERIE D

PLAY OFF
Venerdì 04 Maggio 2012 1^ Gara di Play off
Venerdì 11 Maggio 2012 2^ Gara di Play off
Venerdì 18 Maggio 2012 1^ Gara di Finale del Triangolare di Play off
Venerdì 25 Maggio 2012 2^ Gara di Finale del Triangolare di Play off
Venerdì 01 Giugno 2012 3^ Gara di Finale del Triangolare di Play off

Le tre Società prime di ogni girone, si confronteranno fra di loro, al termine del Campionato, il giorno venerdì 04 maggio 2012, su campo neutro, che sarà comunicato a tempo debito insieme alle norme tecniche, per concorrere al titolo di Campione Provinciale. L’abbinamento è così composto:
1^ A - 1^ C
Perdente 1^gara - 1^ B
Vincente 1^ gara - 1^ B
Alla vincente del triangolare, sarà assegnato il titolo di Campione Provinciale di Calcio a5 – Serie “D” – Stagione sportiva 2011/2012

PROMOZIONI IN C2 PROVINCIALE DI TRENTO
Le Società 1^ classificate di ogni girone saranno promosse in C2 Provinciale di Trento;
Per stabilire la quarta squadra promossa in C2, saranno effettuati i play-off con le seguenti modalità:

Play-Off
Per stabilire la griglia dei play off, in caso di parità fra due o più squadre classificatesi fra il 2° e il 5° posto, si procederà alla compilazione di una graduatoria (“classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto dell’ordine:
a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b) della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza tra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) del sorteggio;

a) Qualora al termine del Campionato fra la la 2° e la 5° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Off non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 2° classificata in Campionato.
b) Qualora al termine del Campionato fra la la 3° e la 4° classificata si sia determinata una differenza di 8 o più punti in classifica, la partita di Play-Off non verrà disputata con il passaggio del turno da parte della 3° classificata in Campionato.


Calendario Play-Off
04 maggio 2012 - gare di sola andata
che si disputerà sul campo della squadra meglio classificata al termine del Campionato.
Calendario Play-Off
11 maggio 2012 – gare di sola andata
che si disputerà sul campo della squadra meglio classificata al termine del Campionato.
MODALITÀ TECNICHE:
Tutte le gare dei Play Off, all’interno di ogni girone, si disputeranno sul campo delle squadre meglio classificate al termine del Campionato.
Le gare di Play Off di ogni girone si disputeranno con gare di sola andata in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. In caso di perdurante parità, al termine dei tempi supplementari, risulterà vincitrice la squadra meglio classificata al termine del Campionato.
La Società prima menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica.

TRIANGOLARI DI FINALE
VINCENTE PLAY-OFF GIRONE A - VINCENTE PLAY-OFF GIRONE B - VINCENTE PLAY-OFF GIRONE C
18 maggio 2012 - 1^ Gara A-C Riposa: B
25 maggio 2012 – 2^ Gara B-A Riposa: C
01 giugno 2012 – 3^ Gara C-B Riposa: A
MODALITÀ TECNICHE:
Le gare saranno effettuate in due tempi di 30’ ciascuno. La Società ospitante dovrà provvedere a tutte le incombenze previste dal vigente Regolamento, compresa la Richiesta della Forza Pubblica.
a) Nel caso di parità di punteggio fra due o più squadre, si procede alla compilazione di una graduatoria (c.d. “classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto dell’ordine:
1) dei punti conseguiti negli incontri diretti;
2) della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
3) del maggior numero di reti fatte;
4) del maggior numero di reti subite;
5) ulteriore gara/e di spareggio

La vincente del triangolare verrà promossa in Serie C/2.
Si procederà alla promozione della squadra seconda classificata, esclusivamente nel caso che gli stessi meccanismi di promozione e retrocessione dal Campionato della categoria superiore, determinino la costituzione di un secondo posto disponibile (a conclusione del Campionato, prima del termine della stagione sportiva).
Analogamente si procederà alla promozione della squadra terza classificata, esclusivamente nel caso che gli stessi meccanismi di promozione e retrocessione dal Campionato della categoria superiore, determinino la costituzione di un terzo posto disponibile (a conclusione del Campionato, prima del termine della stagione sportiva).

Disciplina sportiva
Le ammonizioni irrogate in Campionato non hanno efficacia nelle gare di Play Off; invece le squalifiche riportate in Campionato, anche conseguenti a cumulo e/o recidività in ammonizioni, devono essere scontate.
Nelle gare di Play Off, la squalifica per cumulo scatta alla seconda ammonizione. Quelle non interamente scontate nelle gare, slittano alla successiva stagione nelle gare di Campionato.
[Edited by Camerawoman 4/7/2012 12:11 PM]

Il cuore ha le sue ragioni, di cui la ragione non sa nulla.
Blaise Pascal

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:21 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com