printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

27 gennaio GIORNATA DELLA MEMORIA

Last Update: 1/30/2018 11:06 PM
Author
Print | Email Notification    
1/26/2012 11:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,344
TdG
Fra le innumerevoli vittime che morirono nei campi di concentamento, ci furono all'incirca 2000 Testimoni di Geova,
tuttavia alla fine della seconda guerra mondiale, molti di loro, grazie alla potenza protettrice di Geova,
uscirono ancora in vita dai lager nazisti.
Così si realizzò letteralmente riguardo ad essi il cantico profetico che si trova nel salmo 126:

"Quando Geova ricondusse i prigionieri di Sion,
Divenimmo come quelli che sognavano.
In quel tempo la nostra bocca si riempì di risa,
E la nostra lingua di grido di gioia.
In quel tempo dicevano fra le nazioni:
"Geova ha fatto una cosa grande in ciò che ha fatto con loro".
Geova ha fatto una cosa grande in ciò che ha fatto con noi.
Siamo divenuti gioiosi.
Riconduci, o Geova, la nostra compagnia di prigionieri…
Quelli che seminano con lacrime
Mieteranno pure con grido di gioia."



--------------------------------------------
Les sots depuis Adam sont en majorité
I Testimoni di Geova sono Monoteisti?18 pt.10/19/2019 9:32 PM by I-gua
Qual'è il nome di Dio?13 pt.10/19/2019 9:39 PM by barnabino
Perché la prima guerra mondiale scoppió prima che Satana fosse scagliato sulla Terra? 8 pt.10/19/2019 8:31 PM by barnabino
1/26/2012 12:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 49
Age: 36
A ogni Giornata della Memoria si commemorano - giustamente - i circa sei milioni di ebrei dei campi di concentramento.
Giusto, giustissimo - ma ogni volta non si pone mai abbastanza l'accento *anche* su gli altri. Chi aveva opinioni politiche diverse, chi era di origine diversa e fra gli altri... i Testimoni di Geova. Non sempre citati nei documentari, ad essere onesti, se non in modo veloce e superficiale.
1/26/2012 1:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 27,367
TdG
Re:
Immanuel1982, 26.01.2012 12:17:

A ogni Giornata della Memoria si commemorano - giustamente - i circa sei milioni di ebrei dei campi di concentramento.
Giusto, giustissimo - ma ogni volta non si pone mai abbastanza l'accento *anche* su gli altri. Chi aveva opinioni politiche diverse, chi era di origine diversa e fra gli altri... i Testimoni di Geova. Non sempre citati nei documentari, ad essere onesti, se non in modo veloce e superficiale.





Qui' troverai utili informazioni sul tema!


www.triangoloviola.it/
1/26/2012 2:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,360
Per Fede e Barnaba1977:

secondo voi questa foto è photoshoppata o no?



Grazie, Leo

_____________________________________________________________________________________________

Il "mistero" non permette lo scontro, ma favorisce l'unità tra ricerca e offerta della verità!
______________________________________________________________________________________________
1/26/2012 3:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,344
TdG
all'epoca la Watchtower denunciò con libri e riviste lo scempio che accadeva nella Germania nazista



mentre in questi ultimi anni si fecero mostre ed esposizini di materiale storico sui triangoli viola


--------------------------------------------
Les sots depuis Adam sont en majorité
1/27/2012 12:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,759
Moderatore
La foto della regione Umbria è originale

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/27/2012 8:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,582
Moderatore
1/27/2012 9:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,477
TdG
In realtà negli ultimi anni si è fatto molto per commemorare anche le altre vittime del nazismo (TdG, zingari, omosessuali, disabili...), come i vari libri pubblicati lo dimostrano...

Anzi, colgo l'occasione per ricordare che chi non ha ancora acquistato questo libro testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=... non ha ancora fatto la sua parte per commemorare questo importante giorno [SM=x1408447]
[Edited by christofer2006 1/27/2012 9:31 AM]
________________________________________________

1/27/2012 9:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,360
Re:
barnabino, 27/01/2012 00.19:

La foto della regione Umbria è originale




Che bello che abbiano scelto la divisa col Triangolo Viola per incoraggiare a non dimenticare la storia!

Penso che il reparto Pubbliche Relazioni della Betel e dove risiede la sede della Regione Umbria debbono essere informate di questa iniziativa per rendere onore a queste autorità!

Leo

_____________________________________________________________________________________________

Il "mistero" non permette lo scontro, ma favorisce l'unità tra ricerca e offerta della verità!
______________________________________________________________________________________________
1/27/2012 10:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 358
Re:
bruciolis, 26/01/2012 11.49:

Fra le innumerevoli vittime che morirono nei campi di concentamento, ci furono all'incirca 2000 Testimoni di Geova,
tuttavia alla fine della seconda guerra mondiale, molti di loro, grazie alla potenza protettrice di Geova,
uscirono ancora in vita dai lager nazisti.
......................................................................


Solo per capire ..... scusatemi!
Visto che dalle Sacre Scritture proviene la spiegazione per ogni cosa, come mai la "potenza protettrice di Geova" ha fatto sì che solo alcuni si salvassero?
Mi faccio sempre questo tipo di domanda (anche verso i cattolici), ma ancora non dispongo di una risposta chiara.
Grazie
[SM=x1408424] [SM=g1944981]
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
... e conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi” (Giovanni 8:31, 32).
«Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome dicendo: “Sono io”, e: “Il tempo è vicino”. Non andate dietro a loro! (Luca 21:8)
Mondo cristiano libero
1/27/2012 10:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,231
TdG
Gioacchino59, 27/01/2012 10.08:

bruciolis, 26/01/2012 11.49:

Fra le innumerevoli vittime che morirono nei campi di concentamento, ci furono all'incirca 2000 Testimoni di Geova,
tuttavia alla fine della seconda guerra mondiale, molti di loro, grazie alla potenza protettrice di Geova,
uscirono ancora in vita dai lager nazisti.
......................................................................


Solo per capire ..... scusatemi!
Visto che dalle Sacre Scritture proviene la spiegazione per ogni cosa, come mai la "potenza protettrice di Geova" ha fatto sì che solo alcuni si salvassero?
Mi faccio sempre questo tipo di domanda (anche verso i cattolici), ma ancora non dispongo di una risposta chiara.
Grazie
[SM=x1408424] [SM=g1944981]





...senza offesa caro Gioacchino ma la tua domanda (peraltro legittima nel senso che sei libero di farla e ricevere una risposta...intendiamoci) appartiene alla famiglia di domande nella quale troneggia quella più caustica (spesso dettata dall'ignoranza spirituale)..."dove era DIO mentre ad Auschwitz ...?" ...e che anche in altri contesti "funziona bene"..."dov'è Dio mentre milioni di bambini in Africa muoiono di fame e malattie...?"...ovviamente la risposta esiste ed è -se vogliamo- lunga quanto un libro ma se vogliamo essere telegrafici...Dio in cielo osserva tutte le azioni malvage degli uomini che si sono allontanati da lui e dalle sue leggi e "un giorno" quando cambierà "i sistemi di cose" su questo pianeta ne chiederà conto !


Per quanto riguarda la frase la "potenza protettrice di Geova" e la situazione che sopra hai descritto ...è un modo di dire ..di ascrivere indirettamente a Dio la salvezza ..è il "gergo" del credente che vede la salvezza di Dio in ogni momento e in ogni dove..senza distinzioni e senza riserve .

[SM=g1944981]


Muttley [SM=g27985]




________________________________________________
«Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.» -Sigmund Freud .
«Non è sempre facile dire la verità, specialmente quando si deve essere brevi». -Sigmund Freud .
1/27/2012 11:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,344
TdG
Re: Re:
Gioacchino59, 27/01/2012 10.08:

bruciolis, 26/01/2012 11.49:

Fra le innumerevoli vittime che morirono nei campi di concentamento, ci furono all'incirca 2000 Testimoni di Geova,
tuttavia alla fine della seconda guerra mondiale, molti di loro, grazie alla potenza protettrice di Geova,
uscirono ancora in vita dai lager nazisti.
......................................................................


Solo per capire ..... scusatemi!
Visto che dalle Sacre Scritture proviene la spiegazione per ogni cosa, come mai la "potenza protettrice di Geova" ha fatto sì che solo alcuni si salvassero?
Mi faccio sempre questo tipo di domanda (anche verso i cattolici), ma ancora non dispongo di una risposta chiara.
Grazie
[SM=x1408424] [SM=g1944981]



testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=...

--------------------------------------------
Les sots depuis Adam sont en majorité
1/27/2012 1:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 358
Re:
MuttleyWatchDog, 27/01/2012 10.43:


...senza offesa caro Gioacchino ma la tua domanda (peraltro legittima nel senso che sei libero di farla e ricevere una risposta...intendiamoci) appartiene alla famiglia di domande nella quale troneggia quella più caustica (spesso dettata dall'ignoranza spirituale)..."dove era DIO mentre ad Auschwitz ...?" ...e che anche in altri contesti "funziona bene"..."dov'è Dio mentre milioni di bambini in Africa muoiono di fame e malattie...?"...ovviamente la risposta esiste ed è -se vogliamo- lunga quanto un libro ma se vogliamo essere telegrafici...Dio in cielo osserva tutte le azioni malvage degli uomini che si sono allontanati da lui e dalle sue leggi e "un giorno" quando cambierà "i sistemi di cose" su questo pianeta ne chiederà conto !

Per quanto riguarda la frase la "potenza protettrice di Geova" e la situazione che sopra hai descritto ...è un modo di dire ..di ascrivere indirettamente a Dio la salvezza ..è il "gergo" del credente che vede la salvezza di Dio in ogni momento e in ogni dove..senza distinzioni e senza riserve .


"senza offesa? ..."
Quasi mi aspettavo una risposta, diciamo così, "schietta", ma purtroppo non avevo avuto il tempo di premettere il mio pensiero in proposito e che comunque so bene che le risposte possono essere tante e lunghe quanto un libro.
Ma a me bastava pure che mi si rispondesse come hai fatto al 2° punto, visto che trattasi di "gergo" o modo di dire non strettamente corrispondente alla verità, forse.....
(la mia era una semplice e innocente domanda, senza alcuna intenzione nè di provocazione nè di altro, perchè mi si giudichi come si vuole, ma quel che è certo è che era sincera).
[SM=x1408424] [SM=g1944981]
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
... e conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi” (Giovanni 8:31, 32).
«Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome dicendo: “Sono io”, e: “Il tempo è vicino”. Non andate dietro a loro! (Luca 21:8)
Mondo cristiano libero
1/27/2012 2:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,360
Re: Re:
Gioacchino59, 27/01/2012 13.38:

MuttleyWatchDog, 27/01/2012 10.43:


...senza offesa caro Gioacchino ma la tua domanda (peraltro legittima nel senso che sei libero di farla e ricevere una risposta...intendiamoci) appartiene alla famiglia di domande nella quale troneggia quella più caustica (spesso dettata dall'ignoranza spirituale)..."dove era DIO mentre ad Auschwitz ...?" ...e che anche in altri contesti "funziona bene"..."dov'è Dio mentre milioni di bambini in Africa muoiono di fame e malattie...?"...ovviamente la risposta esiste ed è -se vogliamo- lunga quanto un libro ma se vogliamo essere telegrafici...Dio in cielo osserva tutte le azioni malvage degli uomini che si sono allontanati da lui e dalle sue leggi e "un giorno" quando cambierà "i sistemi di cose" su questo pianeta ne chiederà conto !

Per quanto riguarda la frase la "potenza protettrice di Geova" e la situazione che sopra hai descritto ...è un modo di dire ..di ascrivere indirettamente a Dio la salvezza ..è il "gergo" del credente che vede la salvezza di Dio in ogni momento e in ogni dove..senza distinzioni e senza riserve .


"senza offesa? ..."
Quasi mi aspettavo una risposta, diciamo così, "schietta", ma purtroppo non avevo avuto il tempo di premettere il mio pensiero in proposito e che comunque so bene che le risposte possono essere tante e lunghe quanto un libro.
Ma a me bastava pure che mi si rispondesse come hai fatto al 2° punto, visto che trattasi di "gergo" o modo di dire non strettamente corrispondente alla verità, forse.....
(la mia era una semplice e innocente domanda, senza alcuna intenzione nè di provocazione nè di altro, perchè mi si giudichi come si vuole, ma quel che è certo è che era sincera).
[SM=x1408424] [SM=g1944981]



Caro Gioacchino,
la risposta di Muttley non mi pare sia stata irrispettosa, anzi ha voluto premettere che non voleva offenderti se ti paragonava a chi fa domande simili per mancanza di conoscenza biblica e non mi pare che abbia voluto mettere in dubbio la tua sincerità!
Sono fraintendimenti che sui forum sono soventi ...

Ciao, Leo

_____________________________________________________________________________________________

Il "mistero" non permette lo scontro, ma favorisce l'unità tra ricerca e offerta della verità!
______________________________________________________________________________________________
1/27/2012 3:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 358
Re: Re: Re:
LeonardoN, 27/01/2012 14.09:


Caro Gioacchino,
la risposta di Muttley non mi pare sia stata irrispettosa, anzi ha voluto premettere che non voleva offenderti se ti paragonava a chi fa domande simili per mancanza di conoscenza biblica e non mi pare che abbia voluto mettere in dubbio la tua sincerità!
Sono fraintendimenti che sui forum sono soventi ...
Ciao, Leo


Tranquillo, Leo
infatti non avevo certo considerato irrispettosa la risposta dell'amico: anch'io so leggere ....
Volevo solo significare che non era il caso di fare quella premessa, potendo anche bastare la 2^ parte del messaggio. Tutto qui.

Tornando al tema, sono d'accordo che non debbano mai esistere delle differenze, tutti i morti sono uguali, tanti hanno subito le conseguenze del nazifascismo, ma purtroppo il Male porta anche a questo, a considerare qualcuno a discapito di altri...
Non è giusto!
Io penso che ognuno, nel suo piccolo, debba mettere tutto l'impegno a combattere il Male in tutti i suoi risvolti, al di là di promesse e aspettative, perchè anche queste portano ad alimentare differenze.
Meditiamo.
Ciao


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
... e conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi” (Giovanni 8:31, 32).
«Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome dicendo: “Sono io”, e: “Il tempo è vicino”. Non andate dietro a loro! (Luca 21:8)
Mondo cristiano libero
1/27/2012 3:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,759
Moderatore
Caro Luciano,


Io penso che ognuno, nel suo piccolo, debba mettere tutto l'impegno a combattere il Male in tutti i suoi risvolti, al di là di promesse e aspettative, perchè anche queste portano ad alimentare differenze



La vittoria sul male è una vittoria individuale, quando rinunciamo a vendicarci, quando vinciamo il male con il bene, quando facciamo trionfare l'amore sull'odio e la pace sulla violenza allora abbiamo vinto il male.

Gesù poté dire: ho vinto il il mondo quando salì sul palo di tortura, perché non era stato cambiato dal mondo, era stato disposto a morire, a sacrificare la sua vita, ma non aveva cambiato i suoi sentimenti per Dio e per gli uomini. Quella era la vera vittoria sul male. Così al di là delle promesse ed aspettative chi morì fedele a Dio ed ai proprio principi di amore e fratellanza benché morto è colui che ha vinto, gli sconfitti sono coloro che non riuscirono a cambiarli, a trasformarli in quello che essi volevano, mandandoli a combattere o ad inneggiare ad un Fuhrer folle ed invasato che voleva far concorrenza a Dio. In quegli uomini umiliati, devastati, uccisi, impiccati, affamati c'è lo specchio della vittoria di Dio.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/27/2012 4:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,360
Caro Gioaccino,
vi sono vari tipi di resistenze al male quella degli studenti biblici nei confronti del nazifascismo e della dittatura comunista è stata di ordine spirituale come ti ha ben spiegato Barnabino, in altre parole non si sono fatti irreggimentare dai dittatori!

www.triangoloviola.it/diezeit101099.html
www.cristianitestimonidigeova.net/articolo.aspx?Articolo=1865

La loro resistenza spirituale però poteva avere anche un maggior risvolto sociale se le persone e i governanti avessero preso in considerazione le loro precoci condanne del nazismo ad es, puoi leggerti di questo articolo: www.cristianitestimonidigeova.net/articolo.aspx?Articolo=779

Da un punto di vista religioso sono da apprezzare tutti i gesti che le varie chiese hanno fatto per combattere ma bisogna riconoscere che i testimoni di Geova sia contro il nazi-fascismo che la dittatura comunista si sono mostrati la chiesa cristiana più compatta nel non scendere a compromessi tanto che Gabriele Yonan concludendo uno studio storico su di noi scrive:

«I Testimoni di Geova possono risolutamente affermare di aver resistito al “malvagio”. In senso letterale hanno adempiuto la loro propria affermazione di essere veri seguaci di Gesù Cristo mentre le due chiese maggiori, per loro stessa ammissione, hanno miseramente fallito. Sei decenni dopo, è ora tempo di mostrare rispetto nel nome del cristianesimo. Senza l’esempio di questo fedele gruppo cristiano sotto l’oppressione della dittatura nazionalsocialista, dovremmo – dopo Auschwitz e l’Olocausto – dubitare della possibilità di adempiere gli insegnamenti cristiani di Gesù.»

Leo

_____________________________________________________________________________________________

Il "mistero" non permette lo scontro, ma favorisce l'unità tra ricerca e offerta della verità!
______________________________________________________________________________________________
1/27/2012 4:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,231
TdG
Re: Re:



P"senza offesa? ..."
Quasi mi aspettavo una risposta, diciamo così, "schietta", ma purtroppo non avevo avuto il tempo di premettere il mio pensiero in proposito e che comunque so bene che le risposte possono essere tante e lunghe quanto un libro.
Ma a me bastava pure che mi si rispondesse come hai fatto al 2° punto, visto che trattasi di "gergo" o modo di dire non strettamente corrispondente alla verità, forse.....
(la mia era una semplice e innocente domanda, senza alcuna intenzione nè di provocazione nè di altro, perchè mi si giudichi come si vuole, ma quel che è certo è che era sincera).
[SM=x1408424] [SM=g1944981]



Caro Gioacchino, con la mia risposta non volevo assolutamente urtare la tua sensibilità, mettere in dubbio i tuoi motivi o tantomeno giudicarti ...hai fatto una domanda semplice e l'intento non era la provocazione lo so ... ma credo che la mia risposta ha avuto un significato, la sua ragion d'essere proprio in quei due punti "collegati" tra loro.

Ciao [SM=g7255]


Muttley [SM=g27987]


________________________________________________
«Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.» -Sigmund Freud .
«Non è sempre facile dire la verità, specialmente quando si deve essere brevi». -Sigmund Freud .
1/30/2012 7:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,957
Age: 53
Triancolo Viola

www.statoquotidiano.it/27/01/2012/giorno-della-memoria-i-deportati-foggian...

24letture.ilsole24ore.com/2012/01/%E2%80%9Cla-dove-si-danno-alle-fiamme-i-libri-si-finisce-per-bruciare-anche-gli-uomini%E2%80%9D-...

www.superabile.it/cpsps/blog/homePost.jsp?nodeId=-145287080

www.net1news.org/giornata-della-memoria-shoah-approfondimenti-in-tv-e-ra...

www.liberoquotidiano.it/news/919554/Shoah-Alemanno-si--a-rom-omosessuali-e-disabili-in-legge-giornata-memo...

www.arcigay.it/34104/la-giornata-della-memoria-a-udine/

www.google.com/url?sa=X&q=http://www.controcampus.it/spip.php%3Farticle28042&ct=ga&cad=CAcQAhgBIAAoATAHOAdAqOqK-QRIAVAAWABiBWl0LUlU&cd=Z3F1HVQygwk&usg=AFQjCNFNf3ZTdMm1hCwNjTx8gSf1y...

www.coratolive.it/news/Cultura/173552/news.aspx

www.zeroviolenzadonne.it/index.php?option=com_content&view=article&id=17505:sorelle-del-campo&catid=236&...

www.repubblica.it/cronaca/2012/01/26/news/olocausti-28828016/

www.agenfax.it/news/la-shoah-non-va-dimenticata-intervista-alla-storica-silvana-calvo_40...

it.paperblog.com/shoah-prossima-ventura-l-olocausto-del-futuro...

www.lideale.info/ReadArticolo.aspx?id=3911&par=c

www.gay.it/channel/attualita/33031/Monumento-alle-vittime-lgbt-dell-Olocausto-Roma-diment...

www.abitarearoma.net/index.php?doc=articolo&id_articolo=25269

www.queerblog.it/post/14017/giornata-della-memoria-2012-i-triang...

www.rietinvetrina.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9390:giornata-della-memoria-amatrice-ricorda-la-famiglia-gattegno&catid=40:attualita&I...

it.paperblog.com/il-giorno-della-memoria-842524/

gayburg.blogspot.com/2012/01/giornata-della-memoria-2012.html

www.ligurianotizie.it/index.php?option=com_content&view=article&id=77545:varazze-ha-ricordato-il-qgiorno-della-memoriaq&catid=331:savona&It...

www.helpconsumatori.it/?p=39415

www.marigliano.net/_articolo.php?id_rubrica=10&id_artico...

www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php&cmd=v&id=13949

www.ntr24.tv/it/news/27286

it.paperblog.com/il-giorno-della-memoria-844473/

www.infooggi.it/articolo/il-lager-di-bolzano-per-non-dimenticar...

www.ildiariomontanaro.it/notizie/inrilievo/77-in-rilievo/6114-giornata-della-memoria-se-comprendere-e-impossibile-conoscere-e-ne...

www.google.com/url?sa=X&q=http://www.tdg-luganese.ch/files/2012-01-26_una_giornata_da_ricordare.pdf&ct=ga&cad=CAcQAhgBIAEoATAOOAZAtY2Q-QRIAVgAYgVpdC1JVA&cd=hLAGW47nUX4&usg=AFQjCNFJ2tlxzNQhLJ5K3in_jmTae...

[Edited by admintdg5 1/30/2012 8:00 PM]
2/3/2012 3:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 66
Age: 54
tdg
i dimenticati dalla storia
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:44 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com