339
 
   
   
   

 

 

 

 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 » | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

recensioni/impressioni nuovi possessori 1260

Ultimo Aggiornamento: 18/06/2018 15.41
OFFLINE
Post: 846
Registrato il: 16/02/2012
MULTIfriend
22/01/2018 10.02
 
Quota

ciao ragazzi, come da titolo apro questo post per racimolare tutte le impressioni/recensioni di chi è passato dalla 1200 alla 1260, anche a scopo informativo oltre alla curiosità, quindi neo possessori di 1260... fatevi avanti, esprimete le sensazioni e tutto quello che fin ora questa nuova moto vi ha data, e mi raccomando...i caratteri non si pagano quindi dilungatevi pure...esprimetevi, e fate vivere a chi è interessato o solo incuriosito cosa trasmette questa nuova moto [SM=x52767]




la vita è bella...vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo!
OFFLINE
Post: 22.936
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
22/01/2018 12.05
 
Quota

Basterebbe leggere le altre discussioni....comunque ricapitolando:
Rispetto alla DVT ha perso leggermente in agilità e ha guadagnato in stabilità ,in pratica le curve le fai come con la vecchia perchè anche se più stabile ha il baricentro più basso quindi curva come e meglio della DVT.
Il motore non ha più il buco ,sale di giri regolare (non ho passato i 6000 perchè il rodaggio IO lo faccio),in salita spinge di più e dalle curve strette da 2° esce con più veemenza.
Il cambio al principio duro con folle inesistente migliora molto facendo Km ,ora con 500Km la folle la trovo anche da fermo.
Il quickshifter funziona bene in qualsiasi riding mode ,anche tranquillo in urban ,in scalata non si può usare sotto i 2500giri ,comunque è un'istigazione a delinquere [SM=x52774]
Le frecce rientrano da sole alla grande.
Consuma più della DVT ,per ora faccio i 18 con la DVT facevo i 20 ,con la prima 1200 i 15/16
I freni sono identici.
E' più difficoltoso cambiare il riding mode in movimento con i guanti invernali perchè anche non volendo selezioni altre cose ed è facile azzerare i parziali anziche cambiare riding [SM=x52788] ,in questo era meglio la vecchia.
Il fanale è all'altezza giusta di fabbrica....miracolo!
E finalmente anche le frecce posteriori sono a led di serie ,dopo 6 anni era ora!
La strumentazione non ne vuole sapere di collegare il cell col vivavoce...come la DVT [SM=x52796]
[Modificato da multimarco 22/01/2018 12.07]




[IMG]http://im4.freeforumzone.it/up/43/81/1145517803.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 977
Registrato il: 21/03/2012
Città: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
22/01/2018 12.19
 
Quota

Re:
multimarco, 22/01/2018 12.05:

Basterebbe leggere le altre discussioni....comunque ricapitolando:
Rispetto alla DVT ha perso leggermente in agilità e ha guadagnato in stabilità ,in pratica le curve le fai come con la vecchia perchè anche se più stabile ha il baricentro più basso quindi curva come e meglio della DVT.



Come hanno fatto ad abbassare il baricentro ?


OFFLINE
Post: 846
Registrato il: 16/02/2012
MULTIfriend
22/01/2018 12.29
 
Quota

Re:
multimarco, 22/01/2018 12.05:

Basterebbe leggere le altre discussioni....comunque ricapitolando:
Rispetto alla DVT ha perso leggermente in agilità e ha guadagnato in stabilità ,in pratica le curve le fai come con la vecchia perchè anche se più stabile ha il baricentro più basso quindi curva come e meglio della DVT.
Il motore non ha più il buco ,sale di giri regolare (non ho passato i 6000 perchè il rodaggio IO lo faccio),in salita spinge di più e dalle curve strette da 2° esce con più veemenza.
Il cambio al principio duro con folle inesistente migliora molto facendo Km ,ora con 500Km la folle la trovo anche da fermo.
Il quickshifter funziona bene in qualsiasi riding mode ,anche tranquillo in urban ,in scalata non si può usare sotto i 2500giri ,comunque è un'istigazione a delinquere [SM=x52774]
Le frecce rientrano da sole alla grande.
Consuma più della DVT ,per ora faccio i 18 con la DVT facevo i 20 ,con la prima 1200 i 15/16
I freni sono identici.
E' più difficoltoso cambiare il riding mode in movimento con i guanti invernali perchè anche non volendo selezioni altre cose ed è facile azzerare i parziali anziche cambiare riding [SM=x52788] ,in questo era meglio la vecchia.
Il fanale è all'altezza giusta di fabbrica....miracolo!
E finalmente anche le frecce posteriori sono a led di serie ,dopo 6 anni era ora!
La strumentazione non ne vuole sapere di collegare il cell col vivavoce...come la DVT [SM=x52796]



lo so che basterebbe leggere altre discussioni, ma siccome sicuramente i vari giudizi/recensioni saranno sparsi qua e là ho preferito che chi vuole potesse esprimersi direttamente qua




la vita è bella...vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo!
OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
22/01/2018 13.43
 
Quota

Re: Re:
nikkyo77, 22/01/2018 12.19:



Come hanno fatto ad abbassare il baricentro ?






Potrebbe dipendere dal maggiore angolo del canotto di sterzo??
Altrimenti non saprei......
Purtroppo pero' bisogna aspettare qualche recensione a fine rodaggio x capire se sto motore cammina o meno,le prime recensioni x quanto concerne il motore non sono cosi' entusiasmanti rispetto al 1200 [SM=x52792] [SM=x52792]
speriamo sia solo una questione legata al rodaggio,alle condizioni attuali delle strade e anche al fatto che un motore nuovo abbia bisogno di qualche km per "slegarsi".
OFFLINE
Post: 977
Registrato il: 21/03/2012
Città: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
22/01/2018 13.57
 
Quota

Re: Re: Re:
BelloCroccante, 22/01/2018 13.43:




Potrebbe dipendere dal maggiore angolo del canotto di sterzo??
Altrimenti non saprei......
bisogno di qualche km per "slegarsi".



Sicuramente con un grado in piu il baricentro si abbassa ma direi di qualche cazzesimo ... stima grossolana 3 millimetri, tanto di cappello se qualcuno riesce a sentire la differenza


OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
22/01/2018 14.41
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
nikkyo77, 22/01/2018 13.57:



Sicuramente con un grado in piu il baricentro si abbassa ma direi di qualche cazzesimo ... stima grossolana 3 millimetri, tanto di cappello se qualcuno riesce a sentire la differenza






Si è cio' che penso anchio,ma è l'unica spiegazione che mi sono dato,visto che nessuno ha menzionato un abbassamento del baricentro.
ONLINE
Post: 1.388
Registrato il: 08/12/2011
Città: TORINO
MULTIfriend
22/01/2018 14.59
 
Quota

Continuo a nn capire cosa pretendiate da un motore..
[Modificato da frenky1200 22/01/2018 14.59]




[IMG]http://i967.photobucket.com/albums/ae153/djfrenky/DSCN0005-6.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 184
Registrato il: 29/11/2015
Città: INZAGO
MULTIfriend
22/01/2018 15.44
 
Quota

Re:
frenky1200, 22/01/2018 14.59:

Continuo a nn capire cosa pretendiate da un motore..



straquoto.....

ho scritto ieri nell'altro thread...... premetto che anch'io il rodaggio lo faccio seguendo scrupolosamente cio che mi consiglia la casa.
Questa è la quarta Multi 1200 e se le altre sono andate bene continuo a trattarle cosi.
Ora sono a 1200 km percorsi in settimana il primo tagliando quindi superati i 1000 fatidici.....
Ma dicevo ....... in quarta 3000 giri circa 65 km/h se apri in un attimo sei a 7000 giri ( nn vado oltre sino ai 2500 km) alla velocità di 160 km/h.
La moto è sempre più facile da guidare molto più stabile...... ma guarda un po' interasse simile alla enduro che ha una maneggevolezza spettacolare.(differenza 9 mm )
Togliete a questa 20 kg di suo più qualche altro per la benza e potete immaginare cosa avete tra le mani.......
Cambio QS sotto i 2500 giri nn funziona come menzionato sul libretto.
IMHO da il meglio di se sopra i 3000 giri. In scalata nn è sempre impeccabile tra 6/5 e 5/4...
Amo la guida veloce ma dolce e senza strappi . La moto su asfalto deve essere una spada.
Dimenticavo....... questa moto va fortissimo..... prende velocità molto rapidamente .
Detto questo adoro di questo mezzo che oltre a cio detto sopra...... rimane comoda con la possibilità di caricare per il turismo a lungo raggio in due. Che è bellissima lo posso anche trascurare . [SM=x52770]

Buona strada.....


Lamps!







**perché è tutto un'equilibrio sopra la follia**
OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
22/01/2018 15.56
 
Quota

Re:
frenky1200, 22/01/2018 14.59:

Continuo a nn capire cosa pretendiate da un motore..




Emozioni Frenky,solo quello......
Scherzi a parte,semplicemente che vada bene e regali emozioni di guida (che non sempre vanno di pari passo con le prestazioni),ti potrei semplicemente portare un esempio x farti capire.....il motore KTM !!
e bada che a livello di prestazioni pure è addirittura forse inferiore alla nostra Multy,ma x come va' ed eroga la potenza decisamente piu' emozionante e coinvolgente.
In realta' l'unica cosa che davvero mi auspico è che questa unita' abbia davvero risolto i noti problemi di erogazione e buchi della 1200 perchè io come gia' detto sono stracontento della moto a parte il motore,non vedo l'ora di provarla x capire se davvero questo problema (noto,conosciuto,ammesso e rilevato)sia stato colmato x farci piu' di un serio pensiero.


OFFLINE
Post: 22.936
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
22/01/2018 16.49
 
Quota

Re: Re: Re:
BelloCroccante, 22/01/2018 13.43:




Potrebbe dipendere dal maggiore angolo del canotto di sterzo??
Altrimenti non saprei......
Purtroppo pero' bisogna aspettare qualche recensione a fine rodaggio x capire se sto motore cammina o meno,le prime recensioni x quanto concerne il motore non sono cosi' entusiasmanti rispetto al 1200 [SM=x52792] [SM=x52792]
speriamo sia solo una questione legata al rodaggio,alle condizioni attuali delle strade e anche al fatto che un motore nuovo abbia bisogno di qualche km per "slegarsi".



Se ti riferisci alla prima 1200 non sarà mai uguale perchè fino a 6000giri l'hanno addolcita sia la DVT che la DVT1260 (per gli oltre 6000 della 1260 devi aspettare che finisco il rodaggio [SM=x52779] ),in sport no ma è sempre dolce non scorbutica ,però il comando del gas è diretto ,sembra a filo.
Ho parlato di baricentro perchè la mia impressione è quella ,anche da fermo pur essendo più lunga e di pari peso si fatica meno a spostarla (a parità di gomme e pressioni) ,basta spostare il motore di 1/2Cm e cambia ,poi in movimento influiscono anche le masse interne in movimento del motore.


[Modificato da multimarco 22/01/2018 16.52]




[IMG]http://im4.freeforumzone.it/up/43/81/1145517803.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 846
Registrato il: 16/02/2012
MULTIfriend
22/01/2018 16.52
 
Quota

Re:
frenky1200, 22/01/2018 14.59:

Continuo a nn capire cosa pretendiate da un motore..




io non pretendo nulla, era solo curiosità, meno male che l'ho anche specificato




la vita è bella...vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo!
OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
22/01/2018 17.22
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
multimarco, 22/01/2018 16.49:



Se ti riferisci alla prima 1200 non sarà mai uguale perchè fino a 6000giri l'hanno addolcita sia la DVT che la DVT1260 (per gli oltre 6000 della 1260 devi aspettare che finisco il rodaggio [SM=x52779] ),in sport no ma è sempre dolce non scorbutica ,però il comando del gas è diretto ,sembra a filo.
Ho parlato di baricentro perchè la mia impressione è quella ,anche da fermo pur essendo più lunga e di pari peso si fatica meno a spostarla (a parità di gomme e pressioni) ,basta spostare il motore di 1/2Cm e cambia ,poi in movimento influiscono anche le masse interne in movimento del motore.






No no multimarco, mi riferivo proprio rispetto alla 1200DVT non alla prima 1200 (un motore come quello non tornera' mai piu') [SM=x52792] .....era proprio x capire se questo step motoristico ha portato i benefici sperati,auspicati e sbandierati....visto che nel mio caso sarebbe proprio quello a far pendere l'ago della bilancia sul cambiarla,perchè x il resto sono molto contento della 1200,lo chiedo perchè nessuno ha ancora proferito parola in tal senso.
ONLINE
Post: 1.388
Registrato il: 08/12/2011
Città: TORINO
MULTIfriend
22/01/2018 17.58
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 22/01/2018 17.22:

multimarco, 22/01/2018 16.49:



Se ti riferisci alla prima 1200 non sarà mai uguale perchè fino a 6000giri l'hanno addolcita sia la DVT che la DVT1260 (per gli oltre 6000 della 1260 devi aspettare che finisco il rodaggio [SM=x52779] ),in sport no ma è sempre dolce non scorbutica ,però il comando del gas è diretto ,sembra a filo.
Ho parlato di baricentro perchè la mia impressione è quella ,anche da fermo pur essendo più lunga e di pari peso si fatica meno a spostarla (a parità di gomme e pressioni) ,basta spostare il motore di 1/2Cm e cambia ,poi in movimento influiscono anche le masse interne in movimento del motore.









No no multimarco, mi riferivo proprio rispetto alla 1200DVT non alla prima 1200 (un motore come quello non tornera' mai piu') [SM=x52792] .....era proprio x capire se questo step motoristico ha portato i benefici sperati,auspicati e sbandierati....visto che nel mio caso sarebbe proprio quello a far pendere l'ago della bilancia sul cambiarla,perchè x il resto sono molto contento della 1200,lo chiedo perchè nessuno ha ancora proferito parola in tal senso.





Se la memoria nn mi inganna le prime multistrada 1200 erano criticate per l erogazione ed addirittura venivano montate centraline aggiuntive ed ora la di rimpiange...boh [SM=x52786]




[IMG]http://i967.photobucket.com/albums/ae153/djfrenky/DSCN0005-6.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
22/01/2018 18.15
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
frenky1200, 22/01/2018 17.58:





Se la memoria nn mi inganna le prime multistrada 1200 erano criticate per l erogazione ed addirittura venivano montate centraline aggiuntive ed ora la di rimpiange...boh [SM=x52786]




Be nessuno qui è uguale ad un altro,quindi scusami tanto ma io non ho mai criticato la prima 1200 x quel motivo,cosi' come tu nn rilevi una flessione in questa,(questo x dire che ognuno ha le sue idee ed esigenze),quindi quella espressa da me è solo una preferenza cosi' come x te questa non ha nessun tipo di buco.....ovviamente trovo globalmente migliore la DVT sotto tutti i punti di vista tranne quello motoristico,poi il fatto di volere un motore piu' emozionante,cattivo e x certi versi ignorante non credo sia una colpa.
Posso pero' dirti una cosa senza nessuna polemica?
Io quando avevo la 2010 non ho mai scritto o lamentato i seghettamenti in basso (che c'erano)semplicemente a me nn infastidivano e x me andava bene cosi', pero' non ho mai cercato di convincere coloro che si lamentavano di cio' che il problema non esistesse....
ti dico cio' perchè fin che sostieni che a te va benissimo cosi' e questo buco non da fastidio sto assolutamente dalla tua parte,ci puo' stare.....ma nel momento in cui qualcuno qui dice che il problema (ammesso,rilevato strumentalmente,e riportato da piu' tester)non esista e che non si capisce cosa vogliano da un motore coloro che si lamentano...bè a quel punto sinceramente non posso piu' esser daccordo con te.
OFFLINE
Post: 22.936
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
23/01/2018 08.37
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 22/01/2018 17.22:




No no multimarco, mi riferivo proprio rispetto alla 1200DVT non alla prima 1200 (un motore come quello non tornera' mai piu') [SM=x52792] .....era proprio x capire se questo step motoristico ha portato i benefici sperati,auspicati e sbandierati....visto che nel mio caso sarebbe proprio quello a far pendere l'ago della bilancia sul cambiarla,perchè x il resto sono molto contento della 1200,lo chiedo perchè nessuno ha ancora proferito parola in tal senso.



Potrei rispondere semplicemente "Si"
Io ero contento della DVT (ho fatto il mio record di chilometraggio raddoppiando i Km annuali) ed era molto meglio delle precedenti 1200 a parte il buco ,la DVT1260 è un'altra moto sia di telaio che di motore di uguale c'è solo il nome...e il cupolino [SM=x52779]
L'erogazione è lineare senza flessioni fino ai 6000 oltre per ora non so ,lo dirò più avanti nei Km ,in salita la coppia superiore si sente perchè vai veloce senza tirare le marce ,tra un pò qualcuno si lamenterà perchè è troppo piatta di erogazione [SM=x52779] ....fino ai 6000 [SM=x52781]
Cambia anche un pò la taratura delle sospensioni ,la forcella affonda meno e il mono è più rigido (infatti l'ho smollato ,cosa che non avevo fatto con la DVT) ,a volte cambiando col quickshifter si scompone un pò come le mucche col cardano (a me fa solo [SM=x52779] magari a qualcuno da fastidio) che vanno su e giù.

Io l'ho cambiata perchè potevo ,perchè ci ho fatto tanti Km (infatti hanno storto un pò il naso) e perchè anche se ultimamente il buco era quasi sparito mi era rimasto comunque il tarlo in testa [SM=x52777]

Per ora l'unico suo grosso difetto ,ma lo era anche per la DVT è la sella BASSA [SM=x52796] ,cosa gli costa farne una 2/3cm più spessa [SM=x52788]




[IMG]http://im4.freeforumzone.it/up/43/81/1145517803.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 198
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
23/01/2018 08.57
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
multimarco, 23/01/2018 08.37:



Potrei rispondere semplicemente "Si"
Io ero contento della DVT (ho fatto il mio record di chilometraggio raddoppiando i Km annuali) ed era molto meglio delle precedenti 1200 a parte il buco ,la DVT1260 è un'altra moto sia di telaio che di motore di uguale c'è solo il nome...e il cupolino [SM=x52779]
L'erogazione è lineare senza flessioni fino ai 6000 oltre per ora non so ,lo dirò più avanti nei Km ,in salita la coppia superiore si sente perchè vai veloce senza tirare le marce ,tra un pò qualcuno si lamenterà perchè è troppo piatta di erogazione [SM=x52779] ....fino ai 6000 [SM=x52781]
Cambia anche un pò la taratura delle sospensioni ,la forcella affonda meno e il mono è più rigido (infatti l'ho smollato ,cosa che non avevo fatto con la DVT) ,a volte cambiando col quickshifter si scompone un pò come le mucche col cardano (a me fa solo [SM=x52779] magari a qualcuno da fastidio) che vanno su e giù.

Io l'ho cambiata perchè potevo ,perchè ci ho fatto tanti Km (infatti hanno storto un pò il naso) e perchè anche se ultimamente il buco era quasi sparito mi era rimasto comunque il tarlo in testa [SM=x52777]

Per ora l'unico suo grosso difetto ,ma lo era anche per la DVT è la sella BASSA [SM=x52796] ,cosa gli costa farne una 2/3cm più spessa [SM=x52788]




Grazie mille,era cio' che intendevo....
OFFLINE
Post: 46
Registrato il: 05/01/2017
Città: PARTINICO
MULTIfriend
24/01/2018 09.40
 
Quota

Salve a tutti, volevo chiedere a chi è già possessore della 1260 e a chi della 1200 dvt "con termignoni completo", che differenze ci potrebbero essere in termini di velocità, consumi e curva di coppia lasciando stare telaio, interasse etc. etc. Perché dai grafici visti sembrerebbero sovrapponibili le due curve!
OFFLINE
Post: 453
Registrato il: 31/10/2014
Città: CASAMASSIMA
MULTIfriend
24/01/2018 12.51
 
Quota

se fosse cosi,gia' mi accontenterei!!!




4ruote muovono il corpo,2ruote l'anima
OFFLINE
Post: 46
Registrato il: 05/01/2017
Città: PARTINICO
MULTIfriend
24/01/2018 13.25
 
Quota

GiuseppeGirolamo, 24/01/2018 12.51:

se fosse cosi,gia' mi accontenterei!!!


...avevi il termignoni nella 1200?
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 » | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10.54. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com