339
 
   
   
   

 

 

 

 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

TPMS

Ultimo Aggiornamento: 17/01/2018 20.50
OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
21/08/2015 10.39
 
Quota

Ciao a tutti
Ho appena installato un utile accessorio (secondo me)....visto che Ducati non ha intenzione di fornire uno "strumento" similare.
Ravanando su internet ho trovato questo piccolo misuratore di pressione pneumatici. In pratica ha un sensore per valvola ed il display sul manubrio (i sensori rilevano pressione e temperatura). Il display lo si blocca con adesivo (da qualche parte dove lo si vuole), oppure sul manubrio con una staffa fornita.
Vi allego le foto del prodotto e dell'installazione del display sul manubrio.

P.S.= unico "problemino" è che le valvole installate da Ducati vanno invertite; quella piegata a 90° installata sulla ruota anteriore andrà posizionata alla ruota posteriore e viceversa, altrimenti il sensore tocca alle pinze freni.
OFFLINE
Post: 330
Registrato il: 26/12/2011
Città: BERGAMO
MULTIfriend
21/08/2015 12.23
 
Quota

Interessante, [SM=x52767]
ma dacci qualche informazione in più.
Dove lo hai preso , quanto costa,
hai verificato con un buon manometro la precisione della lettura pressione, durata batterie,... .
E visto che sono un rompiscatole fai le foto anche ai sensoti sulle ruote.
Grazie
ciao [SM=x52783]





OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
21/08/2015 17.30
 
Quota

Rieccomi
L'ho acquistato qui:
www.conrad.it/ce/it/product/1284224/Sistema-di-monitoraggio-della-pressione-dei-pneumatici-S5G01566-incl-2-sensori-SteelMate-12-V?ref=sear...

Ora il prezzo è calato rispetto a quanto l'ho pagato io.


La foto del sensore sulle ruote non posso mostrarvela in quanto c'è da invertire le valvole, così come vi ho scritto prima. Non l'ho ancora fatto perchè sto aspettando che riapre il concessionario per potermi far invertire le valvole. Appena lo faccio vi aggiornerò con le foto.
Infine in merito alla bontà della lettura, la pressione letta è ok. A me personalmente non interessa se il numerino presente sul display sia 2,5 esattamente....nel senso....io i sensori li ho sempre utilizzati per sapere se c'è perdita/foratura mentre sono in giro. Lo uso come allarme ad un possibile calo di pressione. Con la precedente speed vi posso assicurare che mi sono salvato il popò....avevo forato e non me ne ero accorto, per fortuna avevo installato i sensori.
OFFLINE
Post: 45.911
Registrato il: 11/08/2007
Città: RIMINI
MULTIfriend
21/08/2015 17.42
 
Quota

Re:
salva_1965, 21/08/2015 17:30:

Rieccomi
L'ho acquistato qui:
www.conrad.it/ce/it/product/1284224/Sistema-di-monitoraggio-della-pressione-dei-pneumatici-S5G01566-incl-2-sensori-SteelMate-12-V?ref=sear...

Ora il prezzo è calato rispetto a quanto l'ho pagato io.


La foto del sensore sulle ruote non posso mostrarvela in quanto c'è da invertire le valvole, così come vi ho scritto prima. Non l'ho ancora fatto perchè sto aspettando che riapre il concessionario per potermi far invertire le valvole. Appena lo faccio vi aggiornerò con le foto.
Infine in merito alla bontà della lettura, la pressione letta è ok. A me personalmente non interessa se il numerino presente sul display sia 2,5 esattamente....nel senso....io i sensori li ho sempre utilizzati per sapere se c'è perdita/foratura mentre sono in giro. Lo uso come allarme ad un possibile calo di pressione. Con la precedente speed vi posso assicurare che mi sono salvato il popò....avevo forato e non me ne ero accorto, per fortuna avevo installato i sensori.



[SM=x52767]




Tra vent'anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto.
Quindi mollate le cime, allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti . Esplorate, sognate , scoprite. (Mark Twain)


OFFLINE
Post: 481
Registrato il: 29/07/2014
Città: FORLI'
MULTIfriend
21/08/2015 19.18
 
Quota

Re:
salva_1965, 21/08/2015 17:30:



Non l'ho ancora fatto perchè sto aspettando che riapre il concessionario per potermi far invertire le valvole.




Non volevo dirtelo... ma il concessionario non è dio sceso in terra. [SM=x52779]
quel lavoro lo fa un qualunque gommista.

Edit: le valvole mettile nuove, a rimettere una valvola smontata rischi che la guarnizione non faccia più tenuta.


Poi secondo me sono aggeggi inutili.
io tengo un manometro nel sottosella, che utilizzo soprattutto per vedere quanto mi varia la pressione caldo/freddo
e poi controllo spesso la pressione anche a casa.
[Modificato da Seb93 21/08/2015 19.22]
OFFLINE
Post: 909
Registrato il: 06/06/2010
Città: ROCCA PRIORA
MULTIfriend
21/08/2015 20.53
 
Quota

Re: Re:
Seb93, 21/08/2015 19:18:



Poi secondo me sono aggeggi inutili.
io tengo un manometro nel sottosella, che utilizzo soprattutto per vedere quanto mi varia la pressione caldo/freddo
e poi controllo spesso la pressione anche a casa.




Non sono d'accordo, questi "aggeggi" sono utili soprattutto per non ritrovarti per terra a seguito di una foratura/perdita che spesso non si riesce a percepire mentre si guida.

Fino a qualche anno fa anche l'ABS in molti lo ritenevano un "aggeggio" inutile!

Per la sicurezza metterei il controllo della pressione di serie su tutte le moto, come del resto è già successo o sta succedendo per l'ABS.



 
 

OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
21/08/2015 23.21
 
Quota

Re: Re:
Seb93, 21/08/2015 19:18:

salva_1965, 21/08/2015 17:30:



Non l'ho ancora fatto perchè sto aspettando che riapre il concessionario per potermi far invertire le valvole.




Non volevo dirtelo... ma il concessionario non è dio sceso in terra. [SM=x52779]
quel lavoro lo fa un qualunque gommista.

Edit: le valvole mettile nuove, a rimettere una valvola smontata rischi che la guarnizione non faccia più tenuta.



Ciao
Non è che ci voglia per forza il concessionario di sicuro, anche perché le mani sulle ruote sono abituato a mettercele io e non gli altri. Purtroppo colui che mi presta l'attrezzatura è in ferie e se ne riparlerà troppo tardi. Dal concessionario perché volevo fargli vedere il rivestimento che ho fatto ai fianchetti per abbattere il calore.
Il merito all'inutilità o meno di questi aggeggini diciamo che è soggettivo fino a quando ti capita di trovarti in situazioni non proprio belle. Così come ti è stato già detto....se ti capita di forare mentre stai facendo il tuo bel giretto tra le curve dei tuoi "monti" voglio vedere quale sfera di cristallo montata sulla moto riesce ad avvertirti. Ripeto soggettivo come ti è stato detto ache sull'abs. Eravamo in 2 tempo fa, quando l'abs veniva sempre deriso...in una circostanza io sono rimasto in piedi, l'altro si è sdraiato....se avesse avuto l'abs anche lui.....ovvio però punti di vista diversi e personali. A me non piace piegarmi e controllare la pressione tutte le volte, sono uno comodo a cui piace accendere il quadro è leggere comodamente i numerini dal display....
OFFLINE
Post: 1.371
Registrato il: 09/10/2013
Città: TORINO
MULTIfriend
22/08/2015 00.05
 
Quota

Io lo trovo utilissimo. Tempo fa con altra moto... Stavo facendo una scivolata in curva per un errato gonfiaggio [SM=x52777]




http://freeforumzone.leonardo.it/x/d/10943294/La-REGINA-si-sta-vestendo-in-abito-sportivo-Work-in-progress-/discussione.aspx/3
OFFLINE
Post: 481
Registrato il: 29/07/2014
Città: FORLI'
MULTIfriend
22/08/2015 04.55
 
Quota

Re: Re: Re:
salva_1965, 21/08/2015 23:21:

Seb93, 21/08/2015 19:18:

salva_1965, 21/08/2015 17:30:



Non l'ho ancora fatto perchè sto aspettando che riapre il concessionario per potermi far invertire le valvole.




Non volevo dirtelo... ma il concessionario non è dio sceso in terra. [SM=x52779]
quel lavoro lo fa un qualunque gommista.

Edit: le valvole mettile nuove, a rimettere una valvola smontata rischi che la guarnizione non faccia più tenuta.



sono uno comodo a cui piace accendere il quadro è leggere comodamente i numerini dal display....




Direi che il punto é questo...
Non ho mai messo in dubbio l'utilità del sapere la pressione.
Ma è una di quelle cose a cui secondo me si può fare a meno. (l'aggeggio intendo)
Mi piace di più il manometro.
[Modificato da Seb93 22/08/2015 04.56]
OFFLINE
Post: 45.911
Registrato il: 11/08/2007
Città: RIMINI
MULTIfriend
22/08/2015 06.57
 
Quota

Re: Re: Re:
ErPrincipeMTS, 21/08/2015 20:53:



Non sono d'accordo, questi "aggeggi" sono utili soprattutto per non ritrovarti per terra a seguito di una foratura/perdita che spesso non si riesce a percepire mentre si guida.

Fino a qualche anno fa anche l'ABS in molti lo ritenevano un "aggeggio" inutile!

Per la sicurezza metterei il controllo della pressione di serie su tutte le moto, come del resto è già successo o sta succedendo per l'ABS.



 
 







Tra vent'anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto.
Quindi mollate le cime, allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti . Esplorate, sognate , scoprite. (Mark Twain)


OFFLINE
Post: 23.059
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
22/08/2015 08.15
 
Quota

Bell'aggeggio ,mi interesserebbe solo per controllare la pressione ,perché se il foro è piccolo il tubeless va a terra lentamente e mi accorgo quasi subito ,se si squarcia non c'è sensore che tenga.
Sulle auto sono obbligatori ,perché la maggioranza se ne frega della pressione.
Quindi interessante ma non essenziale nel mio caso in quanto non faccio parte degli insensibili [SM=x52781]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 22.966
Registrato il: 21/05/2004
Città: MILANO
MULTIstaff | Moderatore
22/08/2015 09.23
 
Quota

Ma a voi non è mai capitato, guidando la moto, di fare una curva e sentirla un po' strana?

Magari si trattava di una cunetta, della strada sporca o una buccia di banana ma poteva anche trattarsi di una gomma lievemente sgonfia.

Che fate vi fermate e controllate con il manometro?

Io do un occhio al display ed ho risolto il problema. [SM=x52767]

Certo che è possibile farne a meno ma averla è più comodo [SM=x52779]




[IMG]https://i.imgur.com/pC4wMjG.jpg?1[/IMG]
OFFLINE
Post: 1.371
Registrato il: 09/10/2013
Città: TORINO
MULTIfriend
22/08/2015 09.46
 
Quota

Esattamente quello che è il mio pensiero [SM=x52767] [SM=x52783]

Oltretutto ho provato a mettere su Google Tpms for motorcycle e si è aperto un mondo! Magari esiste un kit plug and play senza dover andare dal gommista e cambiare le valvole?

Guardiamo un poco [SM=x52784] [SM=x52770]




http://freeforumzone.leonardo.it/x/d/10943294/La-REGINA-si-sta-vestendo-in-abito-sportivo-Work-in-progress-/discussione.aspx/3
OFFLINE
Post: 1.371
Registrato il: 09/10/2013
Città: TORINO
MULTIfriend
22/08/2015 15.03
 
Quota

Ragazzi ma il display va collegato sotto chiave?




http://freeforumzone.leonardo.it/x/d/10943294/La-REGINA-si-sta-vestendo-in-abito-sportivo-Work-in-progress-/discussione.aspx/3
OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
22/08/2015 15.40
 
Quota

frankye80, 22/08/2015 09:46:

Esattamente quello che è il mio pensiero [SM=x52767] [SM=x52783]

Oltretutto ho provato a mettere su Google Tpms for motorcycle e si è aperto un mondo! Magari esiste un kit plug and play senza dover andare dal gommista e cambiare le valvole?

Guardiamo un poco [SM=x52784] [SM=x52770]


Il modello che ho trovato io, per le ricerche che ho fatto, sembra essere il più piccolo a livello di display. I sensori invece, mediamente sono tutti delle stesse dimensioni. Si può provare ad utilizzare un sensore modello X2 che sono di quelli interni, hanno la stessa frequenza operativa...bisognerebbe provare a controllare se il display lo identifica. Se così fosse si avrebbe il sensore interno (come per le auto)...da provare insomma
OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
22/08/2015 15.45
 
Quota

frankye80, 22/08/2015 15:03:

Ragazzi ma il display va collegato sotto chiave?


Si, il display va collegato sotto chiave. Ci sono dei modelli dotati di batteria propria, ma secondo me, non ne vale la pena.
Sulla 1200S, avendo l'attacco 12v anteriore è molto semplice, basta collegarlo li. Io l'ho collegato ai fili dietro il connettore nascondendo tutto....ci vuole un attimo.
OFFLINE
Post: 1.371
Registrato il: 09/10/2013
Città: TORINO
MULTIfriend
22/08/2015 20.08
 
Quota

Ma io ho la 2013 e ho il connettore sotto chiave al quale ho collegato il Tomtom... Se collegassi anche questo sarebbe una porcata e rischio di non avere abbastanza corrente per entrambi?




http://freeforumzone.leonardo.it/x/d/10943294/La-REGINA-si-sta-vestendo-in-abito-sportivo-Work-in-progress-/discussione.aspx/3
OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
22/08/2015 22.33
 
Quota

frankye80, 22/08/2015 20:08:

Ma io ho la 2013 e ho il connettore sotto chiave al quale ho collegato il Tomtom... Se collegassi anche questo sarebbe una porcata e rischio di non avere abbastanza corrente per entrambi?


Assolutamente Noooo....ha un assorbimento così minimale che non "se ne accorgerebbe neanche" puoi stare tranquillo...
OFFLINE
Post: 531
Registrato il: 22/12/2012
Città: PORTO VIRO
MULTIfriend
23/08/2015 20.35
 
Quota

Molto interessante il kit TPMS che hai scelto [SM=x52767]
Piuttosto di star li' ad invertire le valvole ant e post, non e' piu' veloce e in fin dei conti non troppo costoso, ordinare una valvola dritta solo per la ruota davanti? Queste valvole bisogna prenderle per forza in Ducati o sono standard?
Se non monto il navi Zumo 390 o 590 con i tappi predisposti, ci faccio un pensierino... [SM=x52773]
Grazie, Umberto.
P.S. Scusa Salvatore, ma il filo di alimentazione dalla presa 12 V da dove l'hai fatto passare?
[Modificato da Umbe67 23/08/2015 20.52]
OFFLINE
Post: 405
Registrato il: 05/06/2015
MULTIfriend
24/08/2015 05.59
 
Quota

Umbe67, 23/08/2015 20:35:

Molto interessante il kit TPMS che hai scelto [SM=x52767]
Piuttosto di star li' ad invertire le valvole ant e post, non e' piu' veloce e in fin dei conti non troppo costoso, ordinare una valvola dritta solo per la ruota davanti? Queste valvole bisogna prenderle per forza in Ducati o sono standard?
Se non monto il navi Zumo 390 o 590 con i tappi predisposti, ci faccio un pensierino... [SM=x52773]
Grazie, Umberto.
P.S. Scusa Salvatore, ma il filo di alimentazione dalla presa 12 V da dove l'hai fatto passare?


Ciao Umberto
I sensori Zumo sono, se non erro, grandi come quelli che ho preso io. Forse più spessi rispetto a quelli del kit che sto montando....almeno a prima vista. Il "problema" è su entrambe le valvole perché dietro essendoci il disco freno al centro la valvola dritta col sensore sopra va a picchiare contro la pinza del freno. Quindi, o mettere una valvola più corta oppure quella piegata a 90. Davanti invece bisogna mettere quella dritta così che nel girare, il sensore rimane all'interno. Sono delle normalissime valvole per moto. Ducati non c'entra nulla. Qualsiasi gommista che lavora su pneumatici di moto le ha. Per l'alimentazione invece, il cavo l'ho accoppiato a quelli esistenti provenienti dalla parte sinistra del manubrio, fino al punto in cui si interseca con quelli provenienti da destra. Da lì....sopra il faro, sotto la parte che regge il capolino ho intercettato i fili alimentazione attacco 12v. Per far questo bisogna togliere fasce laterali (con la scritta ducati) e la parte di rivestimento che gira intorno alla trumentazione (il rivestimento colorato che da sopra al faro va alla strumentazione...che ingloba la presa 12V)......non so se sono riuscito a spiegarti....ci vuole veramente un attimo con un minimo di manualità.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.50. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com