ancora sui cvd

Versione Completa   Stampa   Cerca   Utenti   Iscriviti     Condividi : FaceboolTwitter
ninnii
00sabato 3 dicembre 2005 17.18
scusate se rompo ancora con i cvd , ma dopo aver cambiato :
cvd
braccetti
tiranti
e aver regolato la convergenza neutra ,quando gli ammortizzatori vanno a fine corsa mi si apre complentamente la convergenza , è normale ho ho sbagliato io qualcosa ????????????????
Lama-xray
00sabato 3 dicembre 2005 17.28
Ciao, molto probabilmente devi invertire la posizione dell'uniball del tirante sterzo sul fusello ,svita la vite dell'uniball,inverti la posizione da sopra a sotto o viceversa,riavvita e il gioco è fatto..
Ciao, Ste .
desguidi
00martedì 21 novembre 2006 16.06
ho riesumato questa discussione per evitare di aprirne un'altra. Domanda banale (per voi...): ho un e-maxx (immagino wide) e ho i cvd originali. Quelli dell'asse posteriore sono attorciliati e vorrei cambiarli. Quelli originali sono costituiti da due "tubi" concentrici che scorrono uno sull'altro con il movimento di escursione della sospensione. Molti di quelli che ho visto su eBay invece sono costituiti da un unico perno di lunghezza fissa..Ma questo non dovrebbe bloccare l'escursione della sospensione? Mah...
Badlucifer
00martedì 21 novembre 2006 19.47
Effettivamente se così non fosse non si spiega perchè li abbiano fatti telescopici i cvd....
alcea
00martedì 21 novembre 2006 20.48
Re:

Scritto da: desguidi 21/11/2006 16.06
ho riesumato questa discussione per evitare di aprirne un'altra. Domanda banale (per voi...): ho un e-maxx (immagino wide) e ho i cvd originali. Quelli dell'asse posteriore sono attorciliati e vorrei cambiarli. Quelli originali sono costituiti da due "tubi" concentrici che scorrono uno sull'altro con il movimento di escursione della sospensione. Molti di quelli che ho visto su eBay invece sono costituiti da un unico perno di lunghezza fissa..Ma questo non dovrebbe bloccare l'escursione della sospensione? Mah...




di solito quelli a lunghezza fissa, sono montati su mezzi dove almeno da una parte (o sul differenziale o sul mozzo) (più probabile la prima)
sono innestati su dei bicchierini, la lunghezza del bicchierino è studiata in modo da permettere il gioco necessario (in allungamento) al semiasse per compensare la corsa dell'escursione.
Tecnicamente forse ho scritto male ma spero di essere riuscito a rendere l'idea....
Un esempio:
mozzo omocinetico o cvd dal lato del mozzo ruota dove si andrà a montare il trascinatore e sfera con spina (che funge da trascinatore) dal lato del differenziale.un esempio quì
desguidi
00mercoledì 22 novembre 2006 00.21
[IMG]http://i1.ebayimg.com/05/i/000/78/4f/b313_1.JPG[/IMG]

Quindi qui il bicchierino "scorrevole" sarebbe sul lato del differenziale?
Badlucifer
00mercoledì 22 novembre 2006 00.28
Esatto!!
[SM=g27811] [SM=g27811]
rebrule
00mercoledì 22 novembre 2006 14.26
ma lo sapevate che .... da due rotti ne fate uno nuovo ??????
noooooooooOOOOOOOOoooooo , ma allora io che scrivo a fare [SM=g27819] [SM=g27819] [SM=g27829]
beccatevi sto link : evvai!!!
è in inglese , ma fate come faccio io : guardate le figure [SM=g27835] [SM=g27835] [SM=g27828] [SM=g27828]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa clicca qui
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.30.
Copyright © 2000-2016 FFZ srl - www.freeforumzone.com