Ortensia in crisi esistenziale

Versione Completa   Stampa   Cerca   Utenti   Iscriviti     Condividi : FaceboolTwitter
milla04
00venerdì 27 luglio 2007 11.39
Ho da 3 anni circa un'ortensia che fino alla scorsa estate ha prodotto foglie belle grandi e fiori, mentre quest'anno si presenta stentata e non ha prodotto nulla [SM=g10342] .
Cresce in un vaso ampio, con terriccio per acidofile, è innaffiata e concimata regolarmente con prodotti spercifici per ortensie, la posizione è riparata, le potature entro i periodi giusti come gli scorsi anni, ma niente da fare.
Ho letto che le ortensie dopo un tot di tempo devono necessariamente messe in piena terra, ed io ho solo una terrazza e una veranda. E' vero? [SM=g10888] Dovrò cercare amici che la adottino e la mettano nel loro giardino o avete qualche consiglio?

PULCE! POIANA! HELP ME!! [SM=g10345]
flowerpassion
00venerdì 27 luglio 2007 14.59
Potresti postare qualche foto anche per vedere come è posizionata? Così magari possiamo aiutarti di più, baci [SM=g9481]
pieracd
00venerdì 27 luglio 2007 16.50
c'è una signora amica della mia mamma che ha due ortensie enooooooormi in vaso, che producono una miriade di fiori ogni anno. Sono splendide, posizionate da anni e anni nello stesso posto, lei dice che le oncima solo a inizio stagione e poi basta. Ma sai che cosa gli dà invece? acqua e zucchero quando sono un po' giù e croste di parmigiano ogni tanto [SM=g10342] pare che funzioni [SM=g7990]
milla04
00venerdì 27 luglio 2007 18.07
Re:
pieracd, 27/07/2007 16.50:

c'è una signora amica della mia mamma che ha due ortensie enooooooormi in vaso, che producono una miriade di fiori ogni anno. Sono splendide, posizionate da anni e anni nello stesso posto, lei dice che le oncima solo a inizio stagione e poi basta. Ma sai che cosa gli dà invece? acqua e zucchero quando sono un po' giù e croste di parmigiano ogni tanto [SM=g10342] pare che funzioni [SM=g7990]



[SM=g10345] Porca paletta!! Questa non l'avevo veramente mai sentita! Solo che se ci metto acqua zucchero e parmigiano mi invadono le formiche e devo anestetizzare di nuovo il cane!


Per Flower: il vaso è rimasto sempre allo stesso posto in questi 3 anni: sotto una veranda creata da un pergolato di legno, al riparo dal vento, prende luce diretta solo un paio d'ore al giorno, per il resto è in posizione luminosa o ombreggiata secondo l'orario.
Biancamatilde
00venerdì 27 luglio 2007 22.03
Le mie prendono il te, niente parmigiano e caciocavallo. Io le ho in vaso da anni ma puntualmente rinnovo il terriccio, tu lo fai?
-dek-
00venerdì 27 luglio 2007 22.30
Ciao Milluccia [SM=g9481]
Le mie Orte , povere, le ho trascurate quindi fanno pena, comunque concime, acqua e ombra sono un toccasana per loro.
flowerpassion
00sabato 28 luglio 2007 15.42
Re: Re:
milla04, 27/07/2007 18.07:



Per Flower: il vaso è rimasto sempre allo stesso posto in questi 3 anni: sotto una veranda creata da un pergolato di legno, al riparo dal vento, prende luce diretta solo un paio d'ore al giorno, per il resto è in posizione luminosa o ombreggiata secondo l'orario.



Se vuoi veramente vedere la loro ripresa devi dare del sequestrene rinverdente cioè chelato di ferro è l'unico secondo me che può far ripartire la tua ortensia. Saluti [SM=g10429]
milla04
00domenica 29 luglio 2007 11.24
[SM=g8861] Grazie cucciole, ci provo....
Ehmmm....se in questo periodo le cambiassi il terriccio....pensate che farei un danno? Voglio dire....ha poche foglie e nessun fiore, praticamente in catalessi... [SM=g10256]
Biancamatilde
00domenica 29 luglio 2007 14.42
Re:
milla04, 29/07/2007 11.24:

[SM=g8861] Grazie cucciole, ci provo....
Ehmmm....se in questo periodo le cambiassi il terriccio....pensate che farei un danno? Voglio dire....ha poche foglie e nessun fiore, praticamente in catalessi... [SM=g10256]



In caso di sofferenza non si somministra nulla alla pianta, il sequestrene è per la clorosi, cambia terriccio e cerca di pettinare delicatamente le radici in modo che possono svilupparsi meglio.


milla04
00domenica 29 luglio 2007 22.53
Re: Re:
Biancamatilde, 29/07/2007 14.42:



In caso di sofferenza non si somministra nulla alla pianta, il sequestrene è per la clorosi, cambia terriccio e cerca di pettinare delicatamente le radici in modo che possono svilupparsi meglio.






Agli ordini, capo! [SM=g7987]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa clicca qui
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12.51.
Copyright © 2000-2016 FFZ srl - www.freeforumzone.com