DOTT. LORITA TINELLI: PRESIDENTE NAZIONALE CESAP

Versione Completa   Stampa   Cerca   Utenti   Iscriviti     Condividi : FaceboolTwitter
parliamonepino
00giovedì 22 giugno 2006 08.57
Mi sembra doveroso comunicarvi l'evento qui sotto riportato!

Gentili collaboratori e colleghi,
ho il piacere di invitarvi al Convegno, organizzato dal CeSAP, che si terrà presso l'Università di Bari il 30 Giugno 2006.
La segreteria del CeSAP è a disposizione per ulteriori informazioni ai numeri: 338.2396939 oppure 333.4965750 oppure all'indirizzo email cesap@libero.it

Cordiali saluti

Lorita Tinelli
Presidente CeSAP - Centro Studi Abusi Psicologici
www.loritatinelli.it
www.cesap.net


[SM=x1061948]

PROGRAMMA E SCALETTA

Il CeSAP
Il Centro Studi sugli Abusi Psicologici (Ce.S.A.P.) è un’associazione senza fini di lucro, aconfessionale ed apolitica.
Essa è stata fondata da un gruppo di professionisti (psicologi, medici, cultori della materia), aventi gli scopi di:

1. Promuovere e coordinare attività di ricerca e di studio volte al riconoscimento delle varie forme di abuso psicologico sull’individuo ad opera di organizzazioni o di singoli ed in qualunque contesto (domestico, lavorativo, sociale);

2. Partecipare attivamente allo sviluppo della Scienza attraverso organizzazioni di convegni, congressi, tirocini e divulgando informazioni sull’argomento;

3. Promuovere la collaborazione tra le varie associazioni o gruppi di studio a livello nazionale ed internazionale sui fenomeni di abuso psicologico;

4. Promuovere iniziative per il coinvolgimento nelle attività sociali degli enti pubblici e privati che operano su territorio nazionale ed internazionale;

5. Fornire prima assistenza ed orientamento a vittime di abuso psicologico;

6. Elaborare e promuovere strategie di prevenzione ed intervento.

Tra le finalità sociali sono previste inoltre:

- La promozione di attività di formazione, tirocinio e di ricerca;

- La possibilità di formare ed inserire nel proprio team giovani per il servizio civile;

- L'aggiornamento continuo di proprie pagine Web;

- sindacali, politiche, amministrative e professionali che operano in ambito nazionale ed internazionale;

- Il Ce.S.A.P. per realizzare i suoi obiettivi promuove ed incoraggia iniziative di studio e di ricerca per l'elaborazione e la diffusione di modelli scientifici di intervento negli ambiti:

• Dell'adesione a sette o nuovi culti;

• Della famiglia;

• Delle dinamiche di gruppo in ambito lavorativo;

• Della prevenzione e promozione della salute;

• Della formazione professionale e scientifica degli operatori d'aiuto;

• Dell'indagine epidemiologica sui fattori dell'abuso psicologico e del conseguente disagio;

• Degli indicatori di qualità dell'attività psicologica;

• Della tutela del mantenimento della salute mentale.

I soggetti Beneficiari degli interventi previsti dal Ce.S.A.P. sono:

Vittime di eventuali abusi (in ambito domestico, lavorativo, sociale);
Educatori, insegnanti, genitori, operatori sociali;
Professionisti della salute mentale;
Giuristi;
Associazioni culturali, religiose, politiche, di promozione sociale, sindacali e di categoria;
Chiunque sensibile all'argomento abuso.

In collaborazione con l’Università degli Studi di Bari, Dipartimento di Giustizia e con la Cattedra di Filosofia Morale organizzano: Manipolazione psicologica: reato possibile?
Esperti a confronto.


30 Giugno 2006 – ore 9,00
Sala degli Affreschi – Palazzo Ateneo
Università degli Studi di Bari


PREMESSA
Da anni continuano a proliferare sette, associazioni di tipo ambiguo e con ideologie totalitarie e/o gruppi di tipo orientaleggiante che si propongono come unici strumenti di salvezza spirituale, psicologica e spesso anche di guarigione fisica. Milioni sono i giovani che abbandonano le famiglie, coppie che si separano, bambini dispersi in questi gruppi. Il Ministero degli Interni ha fatto un breve studio nel 1998, esclusivamente sui gruppi di tipo magico-esoterico, individuandone circa 700, ma stimare il numero esatto di tutte le sette presenti sul territorio è davvero impossibile.
Se ne parla solo, quando qualcosa di sconvolgente viene a galla, come è avvenuto nel caso delle Bestie di Satana. Quindi solo sette che commettono reati molto grossi vengono considerate pericolose. E le altre?
Quelle che a detta dei familiari e amici, circuiscono un individuo al punto da farlo cambiare totalmente sino a fargli prendere decisioni, a volte anche pericolose, che in momenti di lucidità non prenderebbe mai? Si è parlato di plagio ed ora di manipolazione psicologica: ma cosa significano dal punto di vista giuridico questi concetti? E ancora, cosa intendono con questi termini le vittime stesse? Questo convegno si propone lo scopo di analizzare il significato di questa terminologia, dal punto di vista prettamente psicologico e giuridico e di cercare di analizzare e delineare i contorni sfumati del reato, ammesso che di questo si possa parlare.

Per informazioni: CeSAP- Centro Studi Abusi Psicologici Sede Legale: Via B. Croce 49 -70015 Noci (BA) Cell. 333.4965750 –
Fax 080.4979263 Email: cesap@libero.it ; www.cesap.net


I RELATORI

• Saluto del Rettore

•Dott.ssa Lorita Tinelli, Presidente Nazionale CeSAP: Presentazione e introduzione dell’argomento

•Senatrice Alberti Casellati: Disposizioni concernenti il reato di manipolazione mentale (Disegno di legge)

• Avv. Prof. Emanuele Nacci, giurista, Cultore di Diritto Costituzionale: Efficacia giuridica di un Disegno di Legge sulla Manipolazione Mentale

• Dott.ssa SimonaCampanella, Ricercatrice CeSAP: Psicoanalisi e neurobiologia: l’euristica del ricordo

• Dr. Carlo Fornesi,Psicologo e Psicoterapeuta ad ind. Cognitivo-Comportamentale, Consulente CeSAP: Seduzione, persuasione, suggestione, manipolazione: aspetti cognitivi e
vunerabilità individuale

• Avv. Prof. Armando Saponaro, Vittimologo: Profili criminologico degli abusi rituali

• Sig. Maurizio Alessandrini, Presidente FAVIS (Familiari Vittime Sette): Drammi e danni, ovvero chi tutela cittadino, famiglia e società?

• Prof.ssa Gabriella Monaco (Rappresentante del Comitato Vittime Psicosette), presenterà il nuovo comitato patrocinato dal CeSAP e le problematiche di chi è vissuto in una psicosetta.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa clicca qui
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.07.
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com