PESTFORUM
printprintFacebook

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Le farfalline della farina (Plodia interpunctella)

Ultimo Aggiornamento: 19/11/2005 12.40
19/11/2005 12.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 94
Registrato il: 25/08/2005
Registrato il: 16/10/2005
Città: MILANO
Età: 55
Occupazione: Disinfestatore
The Pest Control Master
Utente Veteran
Tignola fasciata (Podia interpunctella)

[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia01.jpg[/IMG]

[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia03.JPG[/IMG]

Questa piccole farfalline bicolori stanno diventando sempre più comuni e fastidiose negli ambienti domestici, dove tramite le loro larve attaccano alimenti quali farine, biscotti, pasta di grano duro, riso, pane grattugiato etc. etc., che costituiscono la loro dieta preferenziale.
Le derrate attaccate sono riconoscibili per la presenza di ragnatele sericee frammiste agli escrementi delle larve.
In mancanza di un substrato alimentare adatto, le larve possono tuttavia svilupparsi a danno di vegetali secchi, o nutrendosi dei residui di varia natura presenti nelle fessure del pavimento, sul fondo dei cassetti, etc.
Per controllare le infestazioni di Plodia, è necessario procedere ad un attento esame di tutte le confezioni dei cibi a base di cereali, scartando ed eliminando quelle che risultino sottoposte a colonizzazione. Le derrate sane andranno conservate in recipienti a tenuta ermetica e controllate frequentemente.
Un'attenta pulizia mediante aspirazione delle zone meno facilmente raggiungibili di armadi e cassetti in cucina contribuirà in maniera notevole al controllo del fenomeno.
E' infine possibile praticare la cattura di massa dei maschi adulti mediante trappole adesive innescate con feromoni sessuali, che rendono inoltre possibile un monitoraggio dell'entità dell'infestazione.
Può tornare utile anche spruzzare in corrispondenza dell'agnolo tra la parete e il soffitto (dove le larve spesso decidono di imbozzolarsi) un insetticida piretroide a bassa tossicità e lunga persistenza (sul tipo dei prodotti commerciali per insetti striscianti).

FOTO: Danni da Plodia su farina di mais
[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia_danno01.jpg[/IMG]

FOTO: Esemlare di Plodia finito nell'impasto di una brioche prima della cottura
[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia_danno03.jpg[/IMG]

FOTO: Danni da Plodia su biscotti savoiardi
[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia_danno02.jpg[/IMG]

FOTO: imbozzolamento di larva di Plodia su uno spaghetto
[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/Plodia_larva.jpg[/IMG]

FOTO: Catture in una trappola a feromoni

[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/plodiatrapFFZ01.jpg[/IMG]

[IMG]http://www.pest2000.it/Foto/insetti/plodiatrapFFZ02.jpg[/IMG]



[Modificato da EffeCi61 19/08/2015 22.58]
---------------------------------------------
Dubito, ergo sum

Admin di:
[IMG] http://img1.freeforumzone.it/upload1/809071_microbanner1.gif[/IMG] [IMG] http://img1.freeforumzone.it/upload1/809071_microbanner2.gif[/IMG][IMG] http://im4.freeforumzone.it/up/45/20/1765772640.png[/IMG]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 18.35. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2016 FFZ srl - www.freeforumzone.com