Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

TROFEO ITALIA UNICEF AUTOCROSS ROMANO CANAVESE 27 MAGGIO

Ultimo Aggiornamento: 31/05/2018 13.36
04/05/2018 17.47
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
TROFEO ITALIA UNICEF AUTOCROSS ROMANO CANAVESE 27 MAGGIO
A giorni info e news
Eusebio Di FrancescoSenza Padroni Quindi Roma...40 pt.26/09/2018 11.10 by gianpaolo77
INSERIRE FORMULA DI EXCELExcel Forum37 pt.25/09/2018 13.39 by alfrimpa
Maria Cuffaro TELEGIORNALISTE FANS FORU...32 pt.25/09/2018 22.28 by Stan.S
16/05/2018 15.39
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
a una decina di giorni dalla gara, si ha qualche notizia sulle iscrizioni?

a parer mio si tratta di uno dei migliori tracciati di tutto il panorama italiano, e da che è nel calendario del Trofeo Italia Uisp non è mai stato così avanti durante l'anno, dunque auspicabilmente c'è da aspettarsi un ottimo elenco iscritti

____________

manuel
17/05/2018 13.35
 
Quota
OFFLINE
Post: 730
Registrato il: 12/02/2010
Città: FERRARA
Età: 57
Amministratore
Utente Gold
Se non cambia nulla ,a tutt'oggi confermo la mia presenza alla gara ,n.649 KC Pellacani
17/05/2018 18.06
 
Quota
OFFLINE
Post: 218
Registrato il: 01/09/2009
Città: INVORIO
Età: 54
Utente Junior
Pellicone Marcello kart cross n°664
17/05/2018 20.03
 
Quota
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 12/03/2008
Città: ROTTOFRENO
Età: 38
Utente Junior
Tosi Andrea kart cross n 66
17/05/2018 22.42
 
Quota
OFFLINE
Post: 378
Registrato il: 01/03/2009
Città: OLEGGIO
Età: 27
Utente Senior
Se I danni riportati a San polo, saranno sistemati senza problemi ci siamo anche noi

Nicolini Marco n 171 cat B
Nicolini Mattia n 71 cat A [SM=g7566]
23/05/2018 11.46
 
Quota
OFFLINE
Post: 864
Registrato il: 24/01/2007
Città: CASTANO PRIMO
Età: 47
Utente Senior
vitrani luigi d4

____________

mikele giliberti
24/05/2018 07.44
 
Quota
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 12/03/2008
Città: ROTTOFRENO
Età: 38
Utente Junior
Mattia Prandini cat. a n°73
25/05/2018 00.17
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
elenco iscritti pervenuto a Uisp:

2CV

Polverino Antonio
Polverino Filomeno
Polverino Giuseppe
Polverino Ivan

Cat.A

Pasquali Cristian
Menon Cristian
Nicolini Mattia
Prandini Mattia
Arnaldini Danilo
Lodovichetti Mattia

Cat.B

Nicolini Marco
Mancinelli Andrea
Petroni Nazzareno
Arnaboldi Daniele
Colosimo Roberto
Tassinari Giorgio
Gandelli Marco

Cat.C

Cornaggia Alessandro
Munerati Carlo

Cat.D2

Salice Daniele
Croci Mirco
Chiari Alessandro
Giacomini Filippo

Cat.D4

Zanatti Samuele
Vitroni Luigi

Cat.E

Faccincani Mattia

Cat.Sport

Giandini Luca
Manzato Massimo
Rigamenti Mauro

Cat.Kartcross

Pellacani Stefano
Pellicone Marcello
Massicci Thomas
Tosi Andrea

Driver

Papali Leonardo - Kartcross
Macera Irene - Mini Kart

detto molto sinceramente, non pensavo così pochi, anzi, speravo proprio in un bel pienone, vista la posizione in calendario, e invece a stento si arriva alla trentina di iscrizioni; poi chissà domenica mattina qualcuno in più c'è, ma intanto non comprendo come una pista di tale livello possa attrarre così poca partecipazione
[Modificato da markciccio74 25/05/2018 09.53]

____________

manuel
25/05/2018 07.12
 
Quota
OFFLINE
Post: 266
Registrato il: 02/01/2011
Città: CASTELFIDARDO
Età: 39
Utente Junior
Lodovichetti Mattia cat a Peugeot 205 n 149
25/05/2018 07.45
 
Quota
OFFLINE
Post: 730
Registrato il: 12/02/2010
Città: FERRARA
Età: 57
Amministratore
Utente Gold
Sicuramente la concomitanza con Maggiora ,qualcosa toglie ,specialmente nei KC
25/05/2018 09.51
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
sicuramente nei kart si, ma i numeri che mancano di più, visto che si tratta di Trofeo Italia e che la pista è una gran pista, sta nelle 3 categorie pilastro Uisp, ovvero A, B e D2

in ogni caso, c'è un programma di giornata?

____________

manuel
25/05/2018 10.05
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
Stasera ci sarà programma della giornata, si ci aspettavamo di più, peccato, poi dicono che l'autocross sta morendo.. Chissà perché [SM=g7561]
25/05/2018 12.29
 
Quota
OFFLINE
Post: 199
Registrato il: 23/12/2009
Città: MONTICHIARI
Età: 45
Utente Junior
A me la cosa che sembra un po' strana é che non ci sia nemmeno un pilota della zona intorno alla pista che di solito ci sono sempre agli open day...
25/05/2018 23.03
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
valentino, io non ho facebook e come me anche qualcun altro, e la pagina del club 4x4 romano canavese non è pubblica, dunque se per caso il programma l'avete messo/lo metterete solo li, puoi comunicarlo anche qui sul forum?

grazie mille

____________

manuel
26/05/2018 01.43
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
26/05/2018 01.58
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
A domenica
27/05/2018 23.33
 
Quota
OFFLINE
Post: 730
Registrato il: 12/02/2010
Città: FERRARA
Età: 57
Amministratore
Utente Gold
Appena tornato dalla trasferta torinese ,per quanto mi riguarda sono riuscito a raddrizzare una gara partita molto storta , pista da interpretare ,cosa che sono riuscito a fare solo in finale ,portando a casa un bel terzo posto a ridosso dei primi ,la giornata è stata bella ,molto calda ,nonostante le macchine non fossero tante ,ci sono state belle battaglie ,la pista ben preparata ,un plauso agli organizzatori e commissari ,sempre efficienti ,pochi tempi morti e manche scorrevoli ,non sono mancati cappottoni e sportellate nella norma ,un brutto incidente nei kc per fortuna senza conseguenze ai piloti ,me lo sono visto ad un metro davanti e andata molto bene .
Attendiamo qualche video o foto ,CIAO ALLA PROSSIMA
28/05/2018 07.05
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
28/05/2018 07.06
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
28/05/2018 07.06
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
28/05/2018 07.07
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
28/05/2018 07.07
 
Quota
OFFLINE
Post: 128
Registrato il: 21/09/2014
Città: OLEGGIO CASTELLO
Età: 23
Utente Junior
28/05/2018 07.38
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.588
Registrato il: 13/08/2004
Città: BORGOMANERO
Età: 44
Amministratore unico
Utente Gold
Alcuni video registrati in diretta qui:

www.facebook.com/club.romanocanavese
28/05/2018 09.16
 
Quota
OFFLINE
Post: 218
Registrato il: 01/09/2009
Città: INVORIO
Età: 54
Utente Junior
Cosa dire della giornata ... fantasticiii una pista cosi lo vista poche volte ! Gli organizzatori hanno fatto miracoli con un terreno cosi instabile avere sempre una pista perfetta ! Bravi bravi bravi [SM=g7562]
28/05/2018 11.14
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.354
Registrato il: 29/12/2011
Città: VITTORIO VENETO
Età: 38
Amministratore
Utente Gold
I video non si vedono.
La 500 gialla è uno spettacolo [SM=g7562]
28/05/2018 11.37
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
bellissima giornata di sport ieri a Romano Canavese, dove finalmente sono potuto tornare dopo un paio d'anni di latitanza forzata per motivi di salute.

ho trovato un impianto ancora più consolidato nelle sue caratteristiche migliori, e più efficiente anche nella truppa di personale di percorso, che ha reso al meglio anche grazie al coordinamento di Colla come direttore di gara, mentre l'ultima volta che ho potuto assistere a una gara a Romano Colla era in pista.

Ho sentito, da voci 'laterali', che lo strato superficiale della pista è stato asportato, privato delle pietre più grosse, e riportato, così che ora il fondo resta più liscio; per tipo di terreno, cioè quello dell'antico letto della Dora, è impossibile che non si formi qualche canale, ma comunque morbido sia da asciutto che da bagnato, e ora senza le pietre che emergevano.

Detto ciò, i ragazzi della pista han fatto trovare un biliardo alla partenza delle qualifiche, e ad ogni intermezzo tra un turno e l'altro, sistemavano la pista allo stesso livello della mattina.
Più in basso nel post, ho caricato le foto della pista prima che iniziassero le qualifiche di mattina, e prima che iniziassero le finali nel pomeriggio; quasi impossibile distinguere.
E poi c'è una foto della curva che solitamente si scava di più, alla fine della seconda manche.

Per tutti questi motivi, come ho anche detto a Colla, è veramente incredibile e anche sconfortante che un tale ben di dio riscuota così poca partecipazione.
Venendo alle questioni di pista, appunto, non tantissime vetture al via, ma ciò non ha impedito di assistere a belle battaglie, in un crescendo di emozioni culminate in alcuni duelli proprio nelle finali.

Cat.2cv
4 iscritti, ma 3 partenti, poi diventati 2 per la finale, come con la costante situazione di gare ravvicinate e combattute in punta di fioretto sino al traguardo.

Cat.A
belle manche, con pacchetto compatto e rimescolamenti continui dei valori da manche a manche, sopratutto nelle posizioni di coda; a rendere ancora più compatto il trenino, il ritiro dopo la vittoriosa manche 1 di Prandini, unico apparso in grado di staccare la compagnia.
Alla fine, in finale, la spunta prima di trazione in partenza, e poi d'esperienza, Arnaldini, la cui fiat 850 non vedevo l'ora di vedere dal vivo.

Cat.B
anche qui gruppo compatto e battagliero nella seconda parte del trenino, mentre i due vagoni di testa sono stati per tutto il giorno Gandelli in seconda posizione, e Tassinari in testa, che si porta a casa il Grand Chelem di categoria (pole, 2 manche vinte, finale). Questi equilibri di testa stavano rompendosi in finale, quando a metà gara, Marco Nicolini in terza posizione ha cominciato ad alzare il ritmo, agganciando e poi attaccando Gandelli, che proprio in una fase di difesa dall'attacco decisivo, si è cappottato inforcando un terrapieno interno, ma conservando la seconda posizione finale poichè a quel punto la bandiera rossa ha chiuso la gara per percentuale di giri fatti.
La finale aveva già subito una ripartenza a causa di un poco violento ribaltone di Arnaboldi.

Cat.C + Sport
anche in questa categoria si è assistito a un Grand Chelem, questa volta del senatore della Sport, Anselmi, che ha pennellato dalla prima all'ultima curva di ogni turno, a cominciare dal giro di allineamento in qualifica.
Alle sue spalle bellissime lotte tra Manzato, Rigamenti e Cornaggia, specie quella in finale tra la strepitosa (per ogni appassionato figlio dell'autocross anni 80-90) 500 di Rigamenti, e la ruggente Saxo di Cornaggia (altre vettura che bramavo di vedere dal vivo da parecchio tempo, e ne son stato ripagato.. il ruggito in staccata è un cazzotto in pancia).
Consiglio di non perdere il video del duello tra queste due vetture di così diversa concezione, che sarà caricato nelle prossime ore.
Attendevo con interesse anche il rientrante Munerati, ma purtroppo dopo una qualifica forse passata a scrollarsi di dosso un po' di ruggine, è uscito subito di scena.

Cat.D2
anche qui pochi iscritti, 4, e l'inizio della giornata prometteva ancora peggio, visto che Salice è apparso subito un po' in difficoltà come passo rispetto a Chiari e Giacomini, e a seguito della rottura immediata di Croci in qualifica.
e invece.... e invece dopo una manche 1 con Chiari dominatore, ma Croci subito alla riscossa tanto da strappare d'autorevolezza la seconda posizione a Giacomini, e dopo una manche 2 dove lo stesso Croci fulmina i due 'favoriti' di giornata andando a portarsi a casa una vittoria di manche strameritata, ci si affaccia alla finale con incertezza.
Si parte con una nuova partenza fulminante di Croci, seguito da Chiari, Giacomini, e molto più staccato Salice.
Dopo un paio di giri in cui le 3 posizioni sembravano acquisite, che sia dipeso da un calo della vettura di Croci, o da un forcing di Chiari, il succo è che i due tornano a contatto diretto, mentre Giacomini alle loro spalle è staccato, e non ha mai dato l'impressione di avere il passo per entrare in lotta per la vittoria.
Il resto della gara è una danza strepitosa di Croci, che si difende, e Chiari che attacca; danza conclusa sotto la bandiera a scacchi e solo la fotocellula ha saputo dire chi dei due sia stato il vincitore.
Ma io qui non lo dico... non vorrei spegnere il pathos a chi magari vuole vedere il filmato della finale (che caricherò spero entro sera).
In ogni caso la prestazione di Croci mi fa molto piacere, perchè in questi anni spesso ha dimostrato che quando il proto è a punto, può fare davvero grandi cose, però purtroppo l'affidabilità è sempre stata una costante.

Cat.D4 + E
personale motivo di interesse, il nuovo proto di Zanatti, apparso fugacemente l'anno scorso.
Esteticamente molto bello, purtroppo accusa subito noie in qualifiche, che si ripresentano in manche 1 per poi appiedarlo in manche 2, e in entrambi i casi, le due partenze han dato l'impressione che il mezzo ne avesse. E fortunatamente, in finale il mezzo ha retto ed è stato possibile finalmente vedere il binomio all'opera!
Per Vitrani, sul proto di Giliberti, tutto liscio tra qualifiche, e due manche.
Mi ha molto impressionato invece il giovanissimo Mattia Faccincani (il cui nome è stato un boccone indigesto per lo speaker durante tutto il giorno); guida molto ordinata, mi ha positivamente colpito il migliorare step by step durante ogni entrata in pista.
Qualifiche per capire la pista, manche 1 per digerirla e prendere il ritmo di Vitrani, manche 2 entra in azione e comincia a pennellare e a esplorare nuove linee per infilare Vitrani.
Fatte queste premesse, si parte per la finale: eccezionale! I tre restano compatti per tutti i giri, a strettissimo contatto e perennemente in battaglia, danzando, fino al... finale col botto.
Nel momento topico della battaglia la vettura di Giliberti rallenta, comincia a fumare azzurrino che poi diventa una fitta scia bianca, prima che il motore venga avvolta da una palla di fuoco, prontamente spenta da Colla, sotto la cui postazione si è fermato il proto.

Cat. Kartcross
altra categoria dai valori in perenne mutamento.
da subito i più in forma sono parsi l'esperto Pellicone, Tosi (era all'esordio sul kart? io lo ricordavo sulla Sport, se non era l'esordio chiedo scusa, me l'ero perso; se invece era l'esordio, complimentoni) e Massicci, più staccati Pellacani e Tocchio.
ma in manche 1 è Massicci a fare la lepre, dopo un bellissimo sorpasso a Pellicone, che però in manche 2 sfodera un passo notevole, nonostante 10'' per partenza anticipata, con Tosi veloce e regolare a vincere. A calare è invece appunto Massicci, che in più è coinvolto in un incidente con Tocchio che ha la peggio, mentre Pellacani sembra ancora dover trovare il ritmo.
In finale non c'è storia, Pellicone vola e vince, ma Tosi mette comunque in mostra un ottimo passo, seguito questa volta da Pellacani che proprio in finale sembra aver trovato il passo e mettere a frutto quanto raccolto nei turni precedenti; per massicci invece posteriore destra stallonata.

[Modificato da BOLLO (manuel) 28/05/2018 16.07]

____________

manuel
28/05/2018 11.43
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
sto caricando i video sul mio canale youtube.

purtroppo non ho potuto filmare molte manche fino alla bandiera a scacchi, ma ogni volta sono arrivato fino al consolidarsi le posizioni, quindi non ho perso nulla di saliente.
ad un certo punto però, la memoria del telefono si è esaurita, e proprio in quel momento mi son perso il ribaltamento di Gandelli in finale; a quel punto son dovuto passare a fare video con la macchina fotografica, ma pure quella ormai era piena, dunque delle finali Cat.A e Kartcross ho potuto riprendere solo la partenza, e delle 2cv nemmeno quella purtroppo

però dei duelli Croci-Chiari, Cornaggia-Rigamenti e la bellissima finale D4+E con botto finale non è andato perso nulla!

chiedo tra l'altro perdono se in alcuni video l'audio si abbassa, ma ho cambiato telefono da poco, e non mi ero accorto avesse il microfono in un posto diverso :( che ogni tanto evidentmente andavo a coprire col dito

per Terra Nel Sangue, e per tutti quanti da usare come link al canale, ecco il video della manche 1 C + Sport, con relativa, bellissima, 500 rosso giallo tricolore

[Modificato da BOLLO (manuel) 28/05/2018 14.55]

____________

manuel
28/05/2018 11.45
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.895
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
a questo link invece, il mio album fotografico di giornata:

photos.app.goo.gl/BWr6bB9cAmvAaZKI3

____________

manuel
28/05/2018 16.04
 
Quota
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 12/03/2008
Città: ROTTOFRENO
Età: 38
Utente Junior
[Modificato da BOLLO (manuel) 28/05/2018 16.06]
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra | Regolamento Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11.40. Versione: Stampabile | Mobile - © 2000-2018 www.freeforumzone.com