Cyborg 009 Forum




 

Iscriviti anche tu al forum, troverai altri fans di Cyborg 009 con cui fare amicizia

                                                                                                                                     

 

Nuova Discussione
Rispondi
 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Film consigliati

Ultimo Aggiornamento: 01/04/2018 00.30
19/07/2017 16.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
The War - Il pianeta delle scimmie

[IMG]https://s20.postimg.org/h2m96gil5/laguerradelpianetadellescimmie.jpg[/IMG]



Trama:

Cesare e il suo popolo di scimmie sono costretti a battersi contro un esercito di esseri umani guidati dal crudele Colonnello (Woody Harrelson). Le scimmie subiscono grosse perdite e Cesare comincia a meditare vendetta!

FONTE: Film Up

Non sono rimasta entusiasta del film, a parte la chiara citazione del colonnello Kurtz di Apocalypse Now, non l'ho trovato questo grande film se non per la riflessione di quanto possa essere folle il genere umano.
In realtà uscendo dal cinema mi è venuta voglia di rivedere gli originali quelli che non mi perdevo mai quando, da bambina, li passavano in tv.
Sicuramente la differenza degli effetti speciali mi infastidirà ma sento decisamente il bisogno di tornare alle origini.
Sicuramente chi ha più conoscenza di me del cinema e della sua storia ci troverà qualcosa che a me è sfuggito o che non sono arrivata a cogliere. Se lo vedete fatemi sapere cosa ne pensate.
[Modificato da cyborg009 12/10/2017 21.03]
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
22/08/2017 20.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Atomica bionda
[IMG]https://s20.postimg.org/ut0jee1zt/thecoldestcity.jpg[/IMG]


Trama:

La punta di diamante del Servizio Segreto di Sua Maestà, l'agente Lorraine Broughton fa uso in parti uguali di sensualità e freddezza, oltre a ogni qualità a sua disposizione, per sopravvivere in questa missione impossibile. Mandata da sola a recuperare un prezioso dossier in una Berlino fuori controllo, si affianca all'agente sotto copertura David Percival per districarsi in un letale nido di vespe e di spie.

FONTE:Film up

Ho visto il film sabato, e a mio avviso è da non perdere. Ottima fotografia, c'è la scena nel cinema che personalmente ho molto apprezzato come del resto la grafica per i titoli di testa e di coda.
Bella anche la colonna sonora in sintonia con il periodo di riferimento.
Se ancora non siete andati a vederlo ve lo consiglio, prima di vedere il trailer non ci avrei speso un centesimo, forse il titolo è fuorviante e fa pensare al solito film demenziale invece è un ottimo film d'azione.
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
28/08/2017 19.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.336
Registrato il: 14/05/2013
Città: SAN FILIPPO DEL MELA
Età: 39
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/abgbddxr1/Cyborg_Attivocopia.jpg[/IMG]
Utente Veteran
Nico se fossimo state vicine di città saremmo andate spesso al cinema insieme, questo film mi ha incuriosito subito e mi sarebbe piaciuto andare a vederlo, come sempre dovrò aspettare di vederlo in tv o se riuscirò a beccarlo sul qualche sito sul web. Il cinema è chiuso da noi in estate [SM=g27992]
Immaginavo che si trattasse di un bel fil d'azione, Scarlett Johansson mi piace molto come attrice.
08/09/2017 16.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Equals

[IMG]https://s26.postimg.org/exg1evzn9/equals.jpg[/IMG]


Trama:

In un ideale mondo del futuro, gli esseri umani sono stati geneticamente modificati e privati delle emozioni nel tentativo di proteggere la società dalla guerra e dall’instabilità motivata dai desideri e dalle passioni che hanno distrutto le generazioni precedenti. Ma il tentativo di sopprimere i sentimenti non va sempre a buon fine e in alcuni individui le emozioni riemergono. Il Collettivo definisce questa malattia la Sindrome dell’accensione o SOS. E quando una crisi sanitaria mette a rischio la sopravvivenza della società, tutti coloro che mostrano i sintomi della SOS sono sottoposti a pesanti trattamenti farmacologici o inviati al Den, un centro correzionale dal quale nessuno è mai tornato.

FONTE:Film Up

Ho visto questo film ieri sera e mi è piaciuto tantissimo, l'ho trovato un misto tra Gattaca - La porta dell'universo e L'uomo che fuggì dal futuro.
La storia è molto intensa fa riflettere su questo mondo utopistico che insegna solo la soppressione delle emozioni.
E' curioso perché le emozioni vengono viste come una malattia e ad un certo punto del film c'è una battuta che dice :...abbiamo battuto il cancro e batteremo anche questa malattia...". L'ho trovata una frase forte ed emblematica come se il provare emozioni fosse persino peggio di avere un cancro. E' una frase che mi ha fatto riflettere proprio perché noi siamo fatti di emozioni ed è proprio quando le sopprimiamo che iniziano i problemi. Non si può realmente rimuovere fatti spiacevoli od emozioni che non si riescono a controllare perché prima o poi escono e se non somatizziamo con la mente lo facciamo inevitabilmente con il corpo.
Ci studi di quanto le malattie siano non solo legate a fattori genetici ma a come noi viviamo i nostri sentimenti, intendiamoci non voglio dire che bisogni abbandonare la medicina tradizionale, anzi tutt'altro, ma comprendere le nostre emozioni e riuscire ad accettarle deve essere visto come una crescita e non come una malattia da estinguere.

Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
11/09/2017 17.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Cell
[IMG]https://s26.postimg.org/ak20qo77p/cell.jpg[/IMG]


Trama:

Il primo ottobre, l’artista Clay Riddell, telefona dall’aeroporto di Boston alla moglie Sharon, da cui è separato, per comunicarle alcune buone notizie: ha appena venduto i diritti delle sue strisce di fumetti per un video gioco e vuole tornare a casa da lei e dal loro giovane figlio Johnny, nel New Hampshire. Prima che lei possa dare una risposta, la chiamata è interrotta. Un misterioso segnale comincia a trasmettersi sulle reti dei cellulari, causando, a chiunque usi un telefono cellulare, una rabbia omicida. Inseguito da questa orda di persone impazzite fin dentro la metropolitana, Clay si unisce con il conducente di uno dei treni, Tom McCourt. Insieme, riescono a fuggire dalla città, attraverso i tunnel della metropolitana, raggiungendo finalmente l’appartamento di Clay, dove incontrano un altro sopravvissuto: la diciassettenne Alice. Mentre la città di Boston va a fuoco, il trio decide di dirigersi verso nord in cerca della famiglia di Clay. Ad ogni passo devono difendersi, dalle persone colpite dall’impulso, che continuano a diventare sempre più numerose con una velocità allarmante. Finalmente, il gruppo raggiunge la casa di Clay, solo per scoprire che Johnny è stato attirato in una trappola e Clay dovrà mettere a rischio tutto quello che ha per salvare suo figlio.

FONTE:Film Up

Ho visto questo film qualche giorno fa su sky, all'inizio ero un po' titubante e sicuramente ma amando sia Samuel L. Jackson che John Cusack alla fine ho deciso di dare una chance.
Sicuramente non è tra le migliori interpretazioni di Cusack però l'idea del propagarsi di un virus tramite un oggetto da cui siamo ormai tutti dipendenti come il cellulare è una buona critica a l'imperversare della tecnologia ed all'uso che ne facciamo.
Diciamo che è in linea con la classica domanda della fantascienza, chi sarà schiavo di chi? La tecnologia di noi o noi della tecnologia?
Tutta la fantascienza, da Mary Shelley ad Asimov si basa su questa semplice considerazione.
Il finale può piacere come no, sicuramente è poco hollywoodiano il che per me è sempre un punto a favore. [SM=g5400828]

Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
12/10/2017 20.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Morgan
[IMG]https://s20.postimg.org/zcydgg00p/morgan.jpg[/IMG]


Trama:

Una problem solver viene inviata in una remota località top-secret dove avrà il compito di investigare e valutare gli effetti di un terribile incidente. Scoprirà che tutto è stato causato da un 'umano' in apparenza innocuo ma che in realtà nasconde un mistero carico di infinite potenzialità e incalcolabili rischi.

FONTE:FilmUp

In procinto di vedere il nuovo Blade Runner sky non poteva non mettere nel suo palinsesto questo film diretto proprio da Luke Scott, figlio di Ridley Scott.
Il film non presenta nulla di nuovo se non forse la nascita di Morgan, sicuramente qualcuno più preparato di me in tema fantascienza potrà sicuramente farmi notare storie o film a me ignoti o che comunque al momento non ricordo. Come dicevo sopra però anche considerando Generazione Proteus, che ho molto apprezzato, mi pare che un sintetico in laboratorio non sia mai stato creato allo stesso modo in cui viene descritto nel film. Il contorno è sicuramente stato visto e rivisto e oserei dire che il finale è non è così difficile da prevedere.
Non è sicuramente un capolavoro ma come spesso questo genere di film fa, offre molti spunti di riflessione sul genere umano, sulle nostre aspettative nei confronti della tecnologia e di quali sono gli scopi per cui tendenzialmente la sviluppiamo e come essa può rivoltarsi contro di noi.
Interessante anche il legame che si crea tra Morgan ed il team di scienziati che segue il progetto e di come questa reagisca quando la minaccia incombe...forse una reazione più umana di quanto possiamo pensare.
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
12/10/2017 20.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
High Rise - La rivolta

[IMG]https://s20.postimg.org/ofx1rod95/High_Rise_fronte.jpg[/IMG]


Trama

Londra, 1975. Una torre di appartamenti si staglia in alto sul Tamigi, segnando l'inizio di quello che diventerà un grande quartiere della finanza. La torre domina l'intero paesaggio e viene da tutti semplicemente chiamata "il condominio". Il più illustre dei residenti è Robert Laing, un ambizioso e giovane dottore. Quando incontra Wilder, un carismatico provocatore, Laing viene introdotto nel ventre squallido del palazzo: un nido di depravazione, che lo sconvolge alla sola vista. Ben presto, la situazione degenera nella follia e nella violenza e Laing si ritrova tra orde di inquilini assetati di sangue.

FONTE:Filmtv.it

Lo scorso fine settimana ho visto parecchi film e questo l'ho trovato talmente sconcertante nella sua violenza da risultare quasi catartico.
Quando la sera, parlando del film con amici spiegavo di come le atmosfere mi ricordassero vagamente una sorta di Arancia Meccanica mi è stato fatto notare come le locandine si assomiglino lontanamente.
Il film liberamente tratto dal romanzo Il condominio, di James Graham Ballard, trasporta lo spettatore in una sorta di realtà parallela distaccata dalla realtà, un condomino sembra diventare il concentrato della lotta politica e sociale di un'intero paese o pianeta. Il tutto condito da violenza gratuita ed una visone del sesso come arma di svalutazione e quasi come metro di giudizio per una "perversione" che sembrerebbe appannaggio solo dei ricchi come se i poveri non avessero simili istinti o comunque li avessero in forma più barbara e meno evoluta.
Come ho detto sopra tutta questa follia rutilante è stata quasi liberatoria, come se l'impegno nel tentare di capire il susseguirsi della storia e le motivazioni del comportamento degli inquilini liberassero per pochi istanti dalle nostre preoccupazioni per scendere in un mondo all'incontrario che è molto meno all'incontrario di quanto si possa pensare.
Sicuramente una critica alla società moderna del tempo ma del tutto attuale.
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
12/10/2017 21.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Barriere

[IMG]https://s20.postimg.org/5ozpv982h/fences.jpg[/IMG]


Trama:

Troy Maxson, un netturbino della metà del secolo scorso a Pittsburgh, una volta aveva sognato di fare carriera nel baseball ma quando la Major League inizio ad ammettere giocatori neri era diventato troppo vecchio per farne parte. Lui cerca di essere un buon marito ed un buon padre ma il suo perduto sogno di gloria lo divora, spingendolo a prendere una decisione che rischierà di fare a pezzi la sua famiglia.

FONTE:FilmUp

E' un film drammatico, la storia di un uomo, un padre di famiglia e di come di generazione in generazioni le scelte dei padri ricadano sui figli.
Sebbene diverso dal padre, il protagonista Troy non sembra cadere troppo lontano dal ramo paterno. Anafettivo, incapace di creare un vero rapporto con i figli, sebbene cerchi di fare il suo dovere di padre di famiglia questo dovere sembra essere non un desiderio naturale verso il benessere e la crescita della propria famiglia quanto un'imposizione, un peso da sopportare giorno per giorno che lo porta alla frustrazione, frustrazione che ricade sulla vita famigliare e sui sogni dei figli. Per quanto cerchi di comportarsi in maniera diversa, Troy non fa che ripetere, in parte, gli schemi del padre ripetendo così gli stessi errori con i propri figli.
Una vita ed una famiglia disgraziata tenuta insieme, come spesso accade, per senso del dovere e tramite l'immancabile figura materna che accetta a prescindere e diventando così, al contempo, motore e vittima sacrificale.
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
05/11/2017 13.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
La vita immortale di Henrietta Lacks





Trama

Henrietta Lacks è una donna afroamericana le cui cellule sono state utilizzate senza il suo consenso per creare la prima linea cellulare umana denominata HeLa. La sua storia viene portata alla luce dalla figlia Deborah, che con l'aiuto della giornalista Rebecca Skloot va alla ricerca di notizie mai diffuse prima e alla comprensione di come la raccolta non autorizzata di cellule tumorali dalla madre nel 1951 abbia portato a scoperte mediche senza precedenti.

FONTE:Film tv

Questa volta parliamo di un film per la tv che mi è capitato di vedere per puro caso.
E' una storia vera che mi ha molto colpito sia per la storia della famiglia che per l'eredità che inconsapevolmente questa donna ha lasciato all'intera umanità.
Ognuno di noi, deve a questa donna la propria salute, ebbene sì!
Dalla sua morte le sue cellule sono la primaria fonte di cultura per lo studio di ogni tipo di malattia che si manifesti sulla faccia della terra e sullo sviluppo di eventuali vaccini.
Che si sia fortunatamente sani o sfortunatamente malati ognuno di noi deve molto a questa donna sconosciuta le cui cellule hanno permesso lo sviluppo di quei vaccini che oggi c'impediscono di morire per un banale morbillo e via dicendo.
Conosco molto bene la diatriba sui vaccini e non desidero portare qui la discussione perché non ritengo sia il luogo adatto, ma se avete amici o familiari con malattie rare, curabili o meno sappiate che il primo passo per curare quelle malattie parte dalle cellule di questa donna afroamericana.

[Modificato da cyborg009 10/03/2018 19.10]
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
05/11/2017 13.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Re: Arrival
Sette_di_Nove, 14/04/2017 22.44:

[IMG]https://s23.postimg.org/v46uuxjif/locandina.jpg[/IMG]


Anzitutto grazie per i suggerimenti e le recensioni [SM=g27985] Vorrei aggiungere a questa numerosa lista un film, "Arrival", ....
......
Personalmente il film mi è piaciuto anche per il modo in cui viene confrontato l'approccio "scientifico" (simboleggiato dal personaggio del fisico) verso gli enigmi posti dalla presenza di questi alieni con l'atteggiamento invece "umanistico" della linguista.




Sette di Nove, scusa se ho ridotto il quote ma non volevo intasare il post in maniera eccessiva.

Intanto ti dico che è uno dei film che sono riuscita a recuperare nell'ultimo mese e devo dire che concordo con te su tutto.
Come hai ben detto non è il solito film sugli alieni e concordo sull'approccio utilizzato per la comunicazione con loro.
Mi permetterei però di aggiungere una cosa, cosa fareste se sapeste già il divenire del vostro futuro?
Seguireste la via a voi destinata sapendo di vivere grandi gioie ed altrettanti dolori o cerchereste di fuggire da quel dolore sapendo che ciò potrebbe precludervi anche una gioia, amara, ma pur sempre vitale?
Ho sempre creduto e continuo a credere che gioia e dolore siano intrinsecamente collegati, non puoi essere in grado di assaporare la gioia o riconoscere gli attimi fuggevoli di felicità se non hai mai provato dolore. Ci sono dolori immensi sia fisici che psicologici, sul momento ci sembrano sempre insuperabili e non vediamo l'ora che finiscano ma riguardandoci indietro, sebbene siano rimasti sulla nostra pelle ci hanno insegnato! Ci hanno insegnato ad andare avanti e a gioire di piccole cose, non accontentarci ma di riconoscere le piccole cose che talvolta diamo per scontato.

Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
10/03/2018 17.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Red Sparrow


[IMG]https://s20.postimg.org/7yvt86nfd/redsparrow.jpg[/IMG]



Trama:

La ballerina Dominika Egorova viene reclutata nella "Sparrow School", un servizio di intelligence russo dove viene educata a diventare una letale amante e seduttrice, a usare il suo corpo come arma per uccidere obiettivi indicati dal KGB; dopo un intenso allenamento, Dominika diventa la più pericolosa "Sparrow" di sempre. La sua prima missione è Nathaniel Nash, un ufficiale della CIA che monitora le infiltrazioni dei servizi segreti della Russia. I due finiscono in una spirale di attrazione e inganno che arriva a minacciare la sicurezza di entrambe le nazioni.

FONTE:Film Up

L'ho visto sabato scorso e onestamente mi ha lasciata un po' interdetta. Sebbene ambientato ai giorni nostri, le ambientazioni sembrano essersi fermate in piena guerra fredda.
Sebbene l'attuale assetto politico abbia messo comunque tensione tra Russia e USA mi chiedo se questo film possa rappresentare in pieno queste tensioni, se ne sia una premonizione o una delle solite distorsioni americane.
Non sono mai stata un'amante del genere ma di solito rimango perplessa dall'esagerazione degli effetti speciali ma tanto da arrivare a chiedermi se possa essere un'ambientazione politicamente corretta mi ha lasciato piuttosto stranita.
[Modificato da cyborg009 01/04/2018 00.33]
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
11/03/2018 02.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
La Forma dell'Acqua - The Shape of Water
[IMG]https://s20.postimg.org/z9h4g2g1l/theshapeofwater.jpg[/IMG]


Trama:

America nel 1963, Guerra Fredda. Nel segretissimo laboratorio governativo di massima sicurezza, la solitaria Elisa lavora in regime di massimo isolamento. La vita di Elisa cambia per sempre quando lei e la sua collega Zelda, scoprono un esperimento Top Secret.

FONTE:Film Up


Visto questa sera e vi consiglio di andare a vederlo. Non mi stupisce abbia vinto l'oscar è perfettamente nelle corde del lato sognatore dell'Accademy. E' una favola, una favola che rivede se vogliamo un classico come il mostro della palude in una chiave nuova, sotto una luce diversa.Allo stesso tempo è una storia che parla di accettazione e convivenza con le differenze. Accettazione del prossimo riuscire a non vedere le mancanze di chi hai davanti ma trasformarle in pregio.Parla di solitudine, ma anche di amicizia, amicizia e amore che va oltre qualunque barriera fisica, linguistica e razziale.
[Modificato da cyborg009 01/04/2018 00.32]
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
14/03/2018 08.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 57
Registrato il: 11/02/2017
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/6ue9aeyot/Cyborg_DOC.jpg[/IMG]
Utente Junior
La Forma dell'Acqua
Concordo con te, mi piacerebbe ora recuperare qualche altro film dello stesso regista (Guillermo del Toro); pensavo in particolare al Labirinto del Fauno...


[IMG]https://s15.postimg.cc/nz5qonmif/firma_onda.jpg[/IMG]
01/04/2018 00.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 6.084
Registrato il: 24/05/2006
Città: SESTRI LEVANTE
Età: 45
Sesso: Femminile
[IMG]https://s20.postimg.cc/jbkwxktul/Amministratore.jpg[/IMG]
Utente Gold
Ready Player One

[IMG]https://s20.postimg.org/vd3sjysg9/readyplayerone.jpg[/IMG]


Trama:

2045, il mondo sta per collassare sull’orlo del caos. Ma le persone hanno trovato la salvezza in OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday. A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in eredità a colui che per primo troverà un Easter Egg nascosto da qualche parte all’interno di OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

FONTE:Film Up

Se dai trailer si poteva storcere il naso o avvicinarsi al film con diffidenza, sin dall'inizio ti rendi conto di essere davanti ad un vero e proprio tributo al cinema, e non solo, in ogni sua forma.
Non voglio dire altro, ma Spielberg al solito non solo non delude mai ma ti lascia sempre qualcosa su cui riflettere.
Lo so sono criptica ma dovete vederlo! [SM=g5400777]
Cyborg 009 [IMG]https://s20.postimg.cc/g326vxmhp/swimming.gif[/IMG]


[IMG]https://s20.postimg.cc/3lvj8rrbx/Cyborg_009_Forum.jpg[/IMG]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.54. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com