GEMELLAGGI
¤ Zerofollia Forum ¤ Ali di Poesia ¤ WebDonne ¤
¤ Parole e Poesie ¤ Vale and Friends ¤
¤ Nate x la grafica ¤ Il Nostro Regno ¤ ¤
¤ Bianco scuro ¤ Pensando Vivendo ¤
¤ L'amore che non c'è più ¤

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Mi manchi già (piccola raccolta di poesie bastarde)

Ultimo Aggiornamento: 02/09/2008 09.06
02/09/2008 09.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.199
Post: 171
Registrato il: 16/12/2004
Città: MODENA
Età: 44
Sesso: Maschile
Penna di legno
Quietudine
Quietudine



M'assett a rriva 'ncopp à rena nfosa

me ne scerejo nu poc chian mmiezz è det

ce sta nu fil è vient e 'nfoca o'sole

m'accost à man à vocc, addòr e guard comm care


cu tutt è sens aggiu campat ogni element

e po' cu ll'uocchie chiuse penz:

nun serv a cummannà pe sta felice

abbast o'munn 'nman nu mument





Traduzione:



Quietudine


Mi siedo a riva sulla sabbia umida

me ne strofino un poco piano tra le dita

c'è un filo di vento e brucia forte il sole

avvicino la mano alla bocca, annuso e guardo come cade


con tutti i sensi ho vissuto ogni elemento

e poi con gli occhi chiusi penso:

non serve comandare per essere felice

basta il mondo in mano per un momento
Laura Giovara (Rsi.ch)TELEGIORNALISTE FANS FORU...56 pt.20/06/2018 15.24 by himaia
RicercaTestimoni di Geova Online...48 pt.20/06/2018 14.54 by barnabino
2018 FIFA World Cup RUSSIASenza Padroni Quindi Roma...25 pt.20/06/2018 16.45 by Sound72
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.46. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Il paradiso della poesia