Avviso per i nuovi utenti

Per essere ammessi in questo forum è obbligatorio  
compilare il modulo di presentazione.

Cliccare qui

ATTENZIONE:
il forum è stato messo in modalità di sola lettura.
Le discussioni proseguono nel nuovo forum:
Nuovo Forum
Per partecipare alle discussioni nel nuovo forum bisogna iscriversi:
Cliccare qui
Come valeva per questo forum, anche nel nuovo forum non sono ammessi utenti anonimi, per cui i nuovi iscritti dovranno inviare la loro presentazione se vorranno partecipare.
Il forum si trova su una piattaforma indipendente da FFZ per cui anche chi è già iscritto a questo forum dovrà fare una nuova registrazione per poter scrivere nel nuovo forum.
Per registrarsi nel nuovo forum clicccare qui

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Mah...!

Ultimo Aggiornamento: 27/05/2005 23.04
21/05/2005 16.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 1
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Ciao a tutti!
Ho scoperto da poco questo sito e all'inizio ero entusiasta di poter sfogarmi anch'io scrivendo la mia (triste) esperienza.
Poi mano a mano che i giorni passavano mi sono lentamente spenta perchè l'idea di raccontare 30 anni di grandi sofferenze alimentava i pensieri tristi e negativi di cui mi nutro, non volutamente, ogni giorno...
Comunque una breve presentazione è giusto la faccia: ho letteralmente buttato via 30 anni della mia vita e questi 30 anni costituiscono il periodo centrale e maggiormente vitale dell'esistenza umana. Ora ho 55 anni (anche se emotivamente mi sento adolescente, sigh!)
Sono entrata nei tdg (bleah!) a 23 anni e mi sono disassociata formalmente da pochi mesi.
Grazie al loro lavaggio del cervello ho dovuto sopportare per 22 anni! un marito (anch'egli tdg) che mi usava violenza fisica e psicologica.
Ho rischiato ripetutamente, e non sto esagerando, di vedere pubblicato sui quotidiani il mio omicidio.
Io per terrore, minacciata da quell'animaloide dell'ex marito tacevo, ma alcuni "fratelli" sapevano! E ovviamente facevano finta di nulla.
Sprofondai in una profonda depressione che durò per diversi anni e ora, anche se ne sono uscita, dentro mi sento irreversibilmente lesionata.
Negli ultimi anni quando, dopo essere nuovamente scappata da casa per fuggire dall'animaloide rifugiandomi da una famiglia di tdg, gli anziani, in vista dei miei lividi, dovettero prendere finalmente in esame il mio caso. Ma siccome lo psicopatico (cioè l'animaloide) era la falsità e ipocrisia personificate, riuscì a convincere il comitato che la causa della sua violenza ero io! Bastardo lui e chi ha creduto alle sue parole. Quindi, ciliegina sulla torta, la "segnata" risultai essere io!!!
Ovviamente in 30 anni sono accadute molteplici angherie ma meglio mi fermi qui.
Ora, oltre alla grande rabbia verso il bastardo e i tdg che mi hanno smolecolato il cuore e la mente, la rabbia più forte è verso... Dio!
Allora: è possibile che un Creatore che ha fatto l'Universo e noi umani in "maniera tremendamente meravigliosa" si sia totalmente eclissato lasciandoci in balìa delle innumerevoli e confusionarie religioni?? Che i tdg siano il Suo popolo mi rifiuto di crederlo perchè hanno fatto troppe c..z..te!!
Ma perchè cavolo dobbiamo sbatterci per trovare la religione giusta?? Era troppa fatica o generosità da parte Sua dire al genere umano in maniera CHIARA E SEMPLICE dove sta la strada giusta?? La stesura della Bibbia (ammesso che sia la Sua Parola) è praticamente, in moltissime parti, un enigma, un rebus, un cruciverba dalle più svariate interpretazioni!
Abbiamo già i nostri casini quotidiani, renderci la vita più semplice no, eh?
Basta, non scrivo più perchè già mi sono "adirata" (anche il dover censurare costantemente le proprie espressione verbali nell'ambito personale: e non si può dire cribbio, e non si può dire crincio, caspita, ecc.ecc. Palleeeeeeeee!)
Chissà se qualcuno di voi mi risponderà...!
Comunque ciao a tutti e teniamo ben presente che: "LA VERITA' VI RENDERA' LIBERI... DI FARE TUTTO QUELLO CHE VOGLIONO LORO!" [SM=g27824]
Sara
Gabriella CapparelliTELEGIORNALISTE FANS FORU...64 pt.18/06/2018 09.08 by CarliniCarlo
ispirazione divina vs guida divinaTestimoni di Geova Online...28 pt.18/06/2018 15.17 by Nick
News dai Mondiali di Calcio 2018Ipercaforum20 pt.18/06/2018 19.46 by their
Anno immatricolazioneFreemont forum20 pt.18/06/2018 20.33
ATP WT Game: Queen's & HalleTUTTO TENNIS FORUM20 pt.18/06/2018 15.56 by Ragionier Fantozzi
Alisson Becker Senza Padroni Quindi Roma...17 pt.18/06/2018 15.24 by giove(R)
21/05/2005 18.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 34
Registrato il: 12/03/2005
Utente Junior
OFFLINE
Ciao Sara e benvenuta nel forum. Ho letto la tua esperienza e rimango ogni volta un po' turbato quando leggo che qualcuno, pur dopo 30 anni di schiavitù, trova ancora la forza per uscirne, perchè - e non credo sia solo un'impressione mia - l'assidua frequentazione dei tdg e l'asservimento che ne consegue, tolgono la forza e la necessaria volontà per allontanarsi. Anche a me all'inizio, quando ho iniziato piano piano a smettere di frequentare le adunanze, prendendo il distacco un pochino alla volta, mi sembrava così... strano e difficile, avevo delle fortissime pressioni intorno a me, da parte di familiari e amici tdg che ci provavano in tutte le maniere a tentare di riavvicinarmi e più volte sono stato tentato dal ritornare sui miei passi, anche perchè "fuori" non avevo nessuno. Vivi tutta la vita non avendo altro che quello, le tue 5 ore di adunanza alla settimana, e il servizio e frequentare solo i fratelli e nient'altro....tanto che staccarsi da tutto questo ti lascia un po' spiazzato, senza niente e nessuno a cui aggrapparti. E allora cosa fai, magari resisti e resti dentro anche sopportando accanto a te quello che chiami un "animaloide", anni di soprusi e violenze subite di cui non solo non vieni creduta, ma vieni perfino accusata come responsabile.... che tristezza.... Non c'è molto che possa dirti, quel che è stato, seppur orribile, è stato... se non altro adesso puoi cercare di costruirti qualcosa di tuo, lontano da tutto quello che ti ha fatto stare male per anni... [SM=g27813]

Chubby [SM=g27834]

"Loro ridono perchè io sono diverso, io rido perchè loro sono tutti uguali."
Jonathan Davis


21/05/2005 19.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 79
Registrato il: 09/10/2004
Utente Junior
OFFLINE
Mah...!
Ciao Sara,ha letto la tua storia ed è a dir poco allucinante.
Ma per fortuna,anche se con molti travagli,ti sei liberata dai ceppi della wts.Ora sei libera.Libera di pensare quello che vuoi,di dire quello che vuoi,di frequentare quello che vuoi.Però Dio in tutto quello che hai passato non centra affatto.Anch'io sono un ex ormai da 18 anni e,quello che abbiamo passato dentro e fuori è solo frutto della nostra scelta,complicata anche da persone che si sono finte pecore ma invece erano lupi rapaci.Il mio augurio è che ti ristalisca al più presto,anche se sò che le ferite guariscono lentamente,specialmente se sono molto profonde.Prega il Signore con umiltà e ti darà anche la pace.
P.S.:dimenticavo,benvenuta in questo forum.
Ciao. GIUSEPPE

[Modificato da Pino53 21/05/2005 19.08]

21/05/2005 19.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Mi dispiace!
Hai tutta la mia solidarietà!
Mia e di mia moglie appena fuorti uscita anche lei.
Con affetto fraterno.
21/05/2005 19.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Dio c'è!
Ciao Gocciazzurra,la tua storia non è altro che un nuovo esempio di come le scelte che uno fà nella vita,di solito quelle fatte in buona fede,a volte possono rivelarsi distruttive.Ora ne sei uscita,ora Dio puoi cercarlo,prima non lo cercavi credevi di averlo gia in tasca[SM=g27827] !
Ora sta a te dargli una possibilità.

Ogni sorella salvata è una sorella nuova!
auguri.
21/05/2005 19.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 34
Registrato il: 10/07/2004
Utente Junior
OFFLINE
>...è possibile che un Creatore che ha fatto l'Universo e noi umani in "maniera tremendamente meravigliosa" si sia totalmente eclissato lasciandoci in balìa delle innumerevoli e confusionarie religioni??

No, non è che lui si eclissa, siamo noi che ci eclissiamo e non lo ascoltiamo più.
Poi capita che ci rimettiamo ad ascoltarlo e ci sembra che sia Lui ad essersene andato :-)

Bhè, vedi la cosa dal lato buono. Ora che hai ricominciato ad ascoltarlo forse sarà più facile, e i prossimi errori speriamo siano genuinamente tuoi e non indotti da altri.

Ciao.


21/05/2005 20.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 64
Registrato il: 08/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re:
ciao Saretta,

è una storia impressionante..
ma qui sei capitata bene..per sfogare tutta la tua rabbia..e quanta ne hai!!!!
-----------------------------------------------
odio ciò che dici..me darei la mia stessa vita per darti la possibilità di dirlo..
(Voltaire)
21/05/2005 23.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 191
Registrato il: 22/07/2004
Utente Junior
OFFLINE
Re:
Ti do il mio benvenuto in questo forum Sara
Un abbraccio e un augurio di serenità
«C'è chi ti pesta un piede e chiede scusa... c'è chi ti calpesta il cuore e non se ne accorge nemmeno...»
22/05/2005 01.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Ho appena letto la tua esperienza...spero adesso tu sia più serena..con affetto anche se non ci conosciamo Rosa[SM=g27822]
22/05/2005 02.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 5
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re:

Scritto da: -Chubby- 21/05/2005 18.24
Ciao Sara e benvenuta nel forum. Ho letto la tua esperienza e rimango ogni volta un po' turbato quando leggo che qualcuno, pur dopo 30 anni di schiavitù, trova ancora la forza per uscirne, perchè - e non credo sia solo un'impressione mia - l'assidua frequentazione dei tdg e l'asservimento che ne consegue, tolgono la forza e la necessaria volontà per allontanarsi. Anche a me all'inizio, quando ho iniziato piano piano a smettere di frequentare le adunanze, prendendo il distacco un pochino alla volta, mi sembrava così... strano e difficile, avevo delle fortissime pressioni intorno a me, da parte di familiari e amici tdg che ci provavano in tutte le maniere a tentare di riavvicinarmi e più volte sono stato tentato dal ritornare sui miei passi, anche perchè "fuori" non avevo nessuno. Vivi tutta la vita non avendo altro che quello, le tue 5 ore di adunanza alla settimana, e il servizio e frequentare solo i fratelli e nient'altro....tanto che staccarsi da tutto questo ti lascia un po' spiazzato, senza niente e nessuno a cui aggrapparti. E allora cosa fai, magari resisti e resti dentro anche sopportando accanto a te quello che chiami un "animaloide", anni di soprusi e violenze subite di cui non solo non vieni creduta, ma vieni perfino accusata come responsabile.... che tristezza.... Non c'è molto che possa dirti, quel che è stato, seppur orribile, è stato... se non altro adesso puoi cercare di costruirti qualcosa di tuo, lontano da tutto quello che ti ha fatto stare male per anni... [SM=g27813]

Chubby [SM=g27834]




Ehm.. volevo rispondere a Chubby ma mi sa di aver fatto qlk casino.. Ci provo lo stesso, poi vediamo ke succede..
Innanzitutto grazie Chubby di avermi risposto!
Sì, ora ne sono finalmente uscita xò sono praticamente (come la maggioranza degli ex tdg) tagliata fuori dal mondo xkè, come sai, non si potevano frequentare amicizie al di fuori dell'organizzazione. E alla mia "tenera" età di 55 anni come faccio a trovarne? Avrei tanto bisogno di parlare di tutto: dalle cose + banali a quelle profonde, avrei voglia di confrontarmi xkè sento + ke mai il bisogno di crescere in forza interiore...
Cambiando discorso, ho letto la tua esperienza di come 6 entrato nell'organizzazione e anke se c'è poco da ridere 6 riuscito a raccontarla in vena umoristica, così mi hai strappato un tenero sorriso [SM=g27817]
Ho letto anke ke non ti 6 dissociato xkè è come se già lo fossi, ma a parer mio, 1 bella raccomandata a.r. con l'annuncio della tua dissociazione la manderei proprio, prima di tutto per amor di coerenza con te stesso e poi x palesare nero su bianco il tuo rigetto. Comunque ovvio ke ognuno fa come meglio crede!
Ciaociao e alla prox!
Sara






Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
22/05/2005 02.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 6
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re: Re:

Scritto da: Anna Maria Greco 21/05/2005 23.45
Ti do il mio benvenuto in questo forum Sara
Un abbraccio e un augurio di serenità



Grazie Anna Maria!
anke se la serenità x me è utopia..
Ciaociao,
Sara






Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
22/05/2005 02.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 7
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re: Mah...!

Scritto da: Pino53 21/05/2005 19.04
Ciao Sara,ha letto la tua storia ed è a dir poco allucinante.
Ma per fortuna,anche se con molti travagli,ti sei liberata dai ceppi della wts.Ora sei libera.Libera di pensare quello che vuoi,di dire quello che vuoi,di frequentare quello che vuoi.Però Dio in tutto quello che hai passato non centra affatto.Anch'io sono un ex ormai da 18 anni e,quello che abbiamo passato dentro e fuori è solo frutto della nostra scelta,complicata anche da persone che si sono finte pecore ma invece erano lupi rapaci.Il mio augurio è che ti ristalisca al più presto,anche se sò che le ferite guariscono lentamente,specialmente se sono molto profonde.Prega il Signore con umiltà e ti darà anche la pace.
P.S.:dimenticavo,benvenuta in questo forum.
Ciao. GIUSEPPE

Grazie anke a te Giuseppe di avermi risposto.
Dici di pregare il Signore con umiltà.. ma il fatto è ke io ritengo responsabile di tanti e troppi casini proprio Lui! Se ci "parlasse" con semplicità e chiarezza x indicarci la giusta via quanti dolori e sofferenze in meno per tutti!
Ciaociao,
Sara

[Modificato da Pino53 21/05/2005 19.08]








Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
22/05/2005 02.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 8
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re: Dio c'è!

Scritto da: metalsan 21/05/2005 19.12
Ciao Gocciazzurra,la tua storia non è altro che un nuovo esempio di come le scelte che uno fà nella vita,di solito quelle fatte in buona fede,a volte possono rivelarsi distruttive.Ora ne sei uscita,ora Dio puoi cercarlo,prima non lo cercavi credevi di averlo gia in tasca[SM=g27827] !
Ora sta a te dargli una possibilità.

Ogni sorella salvata è una sorella nuova!
auguri.



Ehm.. mi sa ke nn sono molto d'accordo con la famosa frase di Einstein.. io giuro non ci capisco + niente! :-(
Ciao e grazie di avermi risposto,
Sara






Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
22/05/2005 08.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 1.467
Registrato il: 17/07/2004
Utente Veteran
OFFLINE
Scritto da: Gocciazzurra 22/05/2005:

...Sì, ora ne sono finalmente uscita xò sono praticamente (come la maggioranza degli ex tdg) tagliata fuori dal mondo xkè, come sai, non si potevano frequentare amicizie al di fuori dell'organizzazione. E alla mia "tenera" età di 55 anni come faccio a trovarne? Avrei tanto bisogno di parlare di tutto: dalle cose + banali a quelle profonde, avrei voglia di confrontarmi xkè sento + ke mai il bisogno di crescere in forza interiore...

Ciao Sara, benvenuta nel forum.
E' certamente difficile riuscire a trovare nuove amicizie dopo essere stati per tanti anni nel "guscio" dell'organizzazione. Si formano delle barriere mentali che creano delle separazioni psicologiche nei confronti di "quelli di fuori".
Tuttavia qualcosa si può certamente fare per cercare di allacciare nuovi contatti e relazioni. Maurizio (Tubal Cain) ha inviato un interessante messaggio in risposta ad un altro ex TdG.
Lo trascrivo anche qui dato che merita di essere evidenziato (anzi, ne vorrei quasi ricavare una pagina di consigli da inserire nel sito, se Maurizio me lo consente):

--------------------------------------
Tubal Cain scrive:

Ho letto la tua presentazione, in essa emerge evidente il disagio dell’isolamento causato dalla totale esclusione dalla vecchia cerchia di conoscenze.

Chi ha ideato la “disassociazione” in questi termini, dovrebbe subire la pena del “contrappasso dantesco” e vivere per tutta l’eternità in mezzo ad una folla oceanica di persone che non danno tregua alle sue orecchie, neppure per un istante.
Non dovrebbe avere un momento di solitudine, nemmeno il più intimo.

Quando siamo venuti al mondo, uscivamo da nove mesi di totale isolamento dal “mondo” ed eravamo nutriti, senza fatica o ricerca, da un cordone ombelicale.
Non facevamo fatica per mangiare.
Ci sentivamo protetti.
Il “mondo” esterno era INUTILE.

Poi è venuto il momento dell’uscita.
UN TRAUMA!
Siamo stati proiettati in un mondo che non conoscevamo, eravamo soli e avremmo dovuto faticare per nutrirci e … come se non bastasse, il primo contatto con l’esterno fu … uno schiaffone e un pianto.
Se avessimo potuto saremmo tornati nel pancione di mamma.
NON SI POTEVA e oramai il “cordone ombelicale” era stato reciso.

Ma non per questo siamo rimasti SOLI e incapaci di nutrirci.

Quando si esce dalla WTS, succede qualcosa di simile.
Usciamo da “un’esperienza uterina”.
Abbiamo vissuto nel mondo ovattato della congregazione.
Il mondo esterno era INUTILE e pericoloso.
Eravamo nutriti dal cordone ombelicale della “Torre di Guardia” … senza fatica, senza dover cercare nulla, senza masticare (era tutto già masticato), e senza avere dubbi sul contenuto del cibo …quale mamma avvelenerebbe il suo bambino?

MA NON PER QUESTO, ADESSO CHE SIAMO USCITI, DOBBIAMO RESTARE DA SOLI!!!
Si è vero, è stato un trauma.
Il primo impatto è stato duro … un sono schiaffone e un pianto …
Un mondo sconosciuto e fino poco tempo prima considerato inutile, era davanti a noi… che fare?
Isolarci?
Essere degli “Anfibi sociali” … né tdg, né parte del “mondo”?
Tornare a succhiare dal cordone ombelicale di mamma?
CARISSIMO UNA VOLTA USCITI DALL’UTERO … POI CI STAREBBE STRETTI E SI SOFFOCHEREBBE.

Esistono mille modi per rifarsi una vita e un bel giro di amicizie.

Ogni Comune Italiano, organizza dei corsi di approfondimento nel proprio ambito territoriale.
Iscriverti ad uno di questi, ti potrebbe aiutare a rifarti delle nuove amicizie, e allo stesso tempo impari qualcosa di nuovo … inglese, informatica, storia, decorazione e …non si sa mai, anche a fare all’uncinetto.

Prendere lezioni di tennis, aiuta a farsi delle nuove amicizie: il maestro di solito organizza partitelle tra i propri allievi.

Corsi di ballo serali… pullulano di persone sole che cercano di farsi delle nuove amicizie.

Volontariato civile:
Persone di ogni età mettono a disposizione tempo ed energie per fare del bene al prossimo … ma sono sicuro che prima di tutto fanno del bene a stessi.
In una situazione del genere è facilissimo legare nuove relazioni.

Circoli politici e culturali, sono un po’ dappertutto, basta cercarli e iscriversi.

Iscriversi ad uno sport di gruppo: calcio, calcetto, pallavolo, palla avvelenata, nascondino ecc.

L’importante è non CEDERE AL RICATTO MESCHINO di rientrare nell’utero WTS per semplice depressione e solitudine!!!

Piuttosto che fare questo, ti consiglio caldamente di passare all’ultimo stratagemma per chi soffre di solitudine:
Emetti una decina di assegni scoperti, non pagare la rata del mutuo della casa o della macchina e …vedrai in pochi giorni quanta gente di cerca, ti scrive, ti telefona, ti chiama!!

Meglio loro, meglio la compagnia dell'ufficiale giudiziario, che quella di coloro che utilizzano VILI RICATTI EMOTIVI PER ASSERVIRTI ALLA LORO CAUSA.

Stai in gamba
Maurizio

www.freeforumzone.com/viewmessaggi.aspx?f=47801&idd=1250
--------------------------
A presto
Achille

[Modificato da Achille Lorenzi 22/05/2005 8.37]

23/05/2005 09.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 1.310
Registrato il: 13/07/2004
Utente Veteran
OFFLINE
Un altro modo per intessere colloqui vivaci potrebbe essere quello di scrivere sul FORUM, e meglio se facendosi alleata di chi ce l'ha con quel ciccione di Berescitte.
Benvenuta.
Non ci lasciare
----------------------
est modus in rebus
23/05/2005 14.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 743
Registrato il: 21/04/2004
Utente Senior
OFFLINE
Benvenuta Sara.
triste la tua storia [SM=g27813] , bello il tuo nick [SM=g27823]

Mi auguro, e prego, che tu, e gli altri ex, non siano più schiavi di dottrine d'uomini, che, nel nome di Dio, offuscano Dio, il Suo vangelo, la Sua Via, il Signore Gesù.

Nel nome della Sua libertà, offertà gratuitamente, si fanno schiavi e si caricano giochi sulle spalle di innocenti.
Serrano la via del cielo, etc.
[SM=g27813] [SM=g27813] [SM=g27813] [SM=g27813] [SM=g27813] [SM=g27813]


Cercavo delle immagini per dei quadrucci, mentre vedevo questi mi venivi in mente tu, te li giro.

Ti abbraccio, Alex Cristiano evangelico
--------------
Gesù salvà, non una religione.

[IMG]http://www.evangelici.net/messaggerie/cards/altripercorsi3.jpg[/IMG]


[IMG]http://www.aurorablu.it/postcard/conpensiero/goccia.jpg[/IMG]
25/05/2005 15.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 15
Registrato il: 13/04/2005
Utente Junior
OFFLINE
..che storie...

Storie del Genere non Dovrebbero Aver Luogo in alcun luogo, Benvenuta Sara!
Chi è Senza Peccato Scagli la prima Pietra...
25/05/2005 23.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 9
Registrato il: 16/05/2005
Utente Junior
OFFLINE
Re: :-)

Scritto da: Poison Word 25/05/2005 15.26

Storie del Genere non Dovrebbero Aver Luogo in alcun luogo, Benvenuta Sara!


Eh sì.. brutte storie sigh!
Grazie del Benvenuto Poison Word! :-)






Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
26/05/2005 19.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 47
Registrato il: 17/07/2004
Utente Junior
OFFLINE
Cara Sara,
Leggendo il tuo post di presentazione si capisce ancora una volta quanto male recano nell'intimo i culti distruttivi.

Innanzitutto ricevi anche da parte mia un caloroso benvenuto in questo luogo.

Poi pensando alla tua esperienza intravvedo anche una fonte di speranza se non altro perchè dopo 30 anni di schiavitù sei riuscita ad uscirne.
Come hai fatto? Come e dove hai trovato una simile forza per rompere catene strette 30 anni fa.
La tua esperienza servirà soprattutto a tante donne che come te stanno vivendo una simile esperienza.
saluti
Vesperis
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.55. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com