Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

TRAM DI TRIESTE

Ultimo Aggiornamento: 07/11/2016 23.35
Autore
Stampa | Notifica email    
15/05/2008 22.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Tram 1200 Padova/300 Cagliari
cagliari309ajc9

Tram 420 Trieste
427-1992museotriestecampomarzio-copia

tramOP54

tram-1

Tram ex 440 Trieste/ 440 Stefer Roma
442-1992museotriestecampomarzio-copia

Y-BN-23-87.88

in piu ho scoperto questo:
Renon01

Locomotore della ferrovia del Renon,alla partenza della cremagliera per il Renon. Attualmente inutilizzato alla stazione di Oberbozen / Soprabolzano. Lo stesso tipo di locomotive era usato sulla tranvia Trieste - Opicina prima della sostituzione della parte a cremagliera in funicolare.

Link:
Link I
Link II
[Modificato da Cori x 27/04/2012 10.01]
Gioco di associazione di parole Ipercaforum641 pt.24/02/2017 01.24 by possum jenkins
Discussione inutile ovvero....Oasi Forum587 pt.24/02/2017 09.58 by mizar!
La bibbia è parola di Dio?Testimoni di Geova Online...488 pt.24/02/2017 11.15 by I-gua
16/05/2008 19.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.165
Registrato il: 25/03/2007
tranviere veterano
rassegna stanga...
...manca la gloriosa Urbinati del 1938 (Stefer serie 400) prodotta materialmente dalle stesse officine padovane [SM=x346232]
[SM=x346228]
21/05/2008 12.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
E' ripartito !
Da: IL PICCOLO di oggi 21 maggio 2008: "Dalle sette di questa mattina ritorna in funzione lo storico tram di Opicina, dopo una pausa iniziata lo scorso ottobre"
21/05/2008 13.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.351
Registrato il: 07/01/2008
maestro tranviere
[SM=g8806] [SM=g8806] [SM=g9422] [SM=g8806] [SM=x346250] [SM=x346250] [SM=x346242] [SM=x346227] [SM=x346228] [SM=x346230] [SM=x346254] [SM=x346254]
21/05/2008 14.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Giampi cercavi questo? [SM=x346231]


tramvetti-perduti.blogspot.com/2008_03_01_archive.html

è vero,mancano tante altre della Stanga, ma preferivo un po sommariamente (ed arbitrariamente) mettere in mostra la produzione della Stanga sciaguratamente chiusa dall'ex sindaco di Padova grazie alla logica del denaro e non della storia (lo scheo fa scheo,la storia è per istruiti mentalità tipica veneta)

ecco la famosa urbinati nuova di fabbrica:


401

che poi finì così


Image Hosted by PicturePush

OT:il triestino:che pagina è? Ieri veniva che la veniva giù di pioggia..bella la notizia che voglion rifare piazza libertà..son ritornato ieri sera da trieste..


[Modificato da Augusto1 16/03/2012 19.19]
21/05/2008 17.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
per Cori
Cosa vuoi dire "che pagina è"? se ti riferisci al quotidiano locale "IL PICCOLO", è a pag. 22 del numero di oggi. L'articolo lo puoi vedere in rete al sito del giornale, ma ti dovresti prima abbonare e ... pagare. Sicchè puoi trascurarlo, perché è pura cronaca dei dolenti ultimi sei mesi di guasti e tentativi. Dice IL PICCOLO che i tram rientrano in servizio con un "sistema di guida elettronico chiamato Chopper, che rimette in linea la corrente non utilizzata. Ma la vera novità consiste nell'aver dotato le vetture di un impianto d'aria condizionata.." etc.
Ho paura che li abbiano modificati un pel po' (si chiama "upgrading" e non si dovrebbe fare sui tram storici se non per lo stretto indispensabile a mandarli in linea in sicurezza... no?).
Comunque, non appena posso, vado a vedere al capolinea di Piazza Oberdan e poi vi riferisco.
La linea doveva ripartire il 2 maggio, ma sul più bello - cioè il giorno stesso - si erano accorti che l'elettronica del tram, quella della centrale e quella dei nuovi spintori del tratto funicolare, a forma di scarafaggio bianco e blu, non dialogavano assieme (ovvio). Sicché, fermi di nuovo. Non vi dico la rabbia e i commentacci sui vari forum locali. Speriamo che oggi sia andato tutto bene.
Saluti a tutti - Ilio
21/05/2008 17.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
[SM=x346250] [SM=g8806] [SM=x346228] [SM=x346220] [SM=x346242] [SM=x346242] [SM=x346242]
[Modificato da iltriestino 21/05/2008 19.44]
21/05/2008 17.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
Tram Stanga e Urbinati
Quando vedo le foto di Cori mi viene il magone. Pensare che nel 1970, a Trieste, quando dismisero le 4 linee di tram, si poteva salvare le linee, tutte "di forza", roba da una corsa ogni 7 minuti, iniziare ad ammodernarle e collocarle in sede propria o lungo preferenziali, e se le "reginette padovanelle Stanga" del 1938-1942 diventavano obsolete (come in effetti era), si poteva comprare, magari di "fine serie" o di seconda mano, delle più recenti Stanga a due casse, o delle analoghe due casse TIBB milanesi. Così, con vetture di capienza doppia, un po' alla volta, ci saremmo avvicinati all'epoca dei Sirio, e nel frattempo ci saremmo dotati di una splendida mini rete di metrotranvie.
Purtroppo, l'allora sindaco Spaccini (romano de Roma) non ci sentì da quell'orecchia, e già che c'era si sbarazzò anche delle 10 (dieci) linee di filobus che svolgevano un fondamentale servizio in centro città. Va da sè che oggi quelle linee sono servite da autobus a due casse Citaro, o Bredamenarinibus, e per un pariodo anche Van Hool. Solo i Citaro sono Euro4. i Breda del '99... mah! (e fanno un casino pazzesco quando salgono a tutta velocità lungo Via Mazzini).
Il tutto per un piano del traffico di allora, detto Piano SOMEA, che per carità era ottimo e funziona ancora... ma volendo salvare le linee di tram e filobus ce la saremmo cavati con un paio di chilometri di nuovo bifilare e meno di un chilometro di nuovi binari, per adattare le linee ai nuovi percorsi.
Ma così andavano le cose allora, a Trieste e in tante, tante altre città.
21/05/2008 18.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
E I TRAM VANNO!
I tram vanno, una corsa regolare ogni 20 minuti, belli pieni di passeggeri.
Ho assistito mezz'ora fa, con una certa emozione, alla partenza da Piazza Oberdan della 401, lustra come una foca bianca e blu, la quale è partita con un certo sprint, ha imbroccato subito il semaforo verde in piazza Dalmazia (rarità o bravura di conducente) ed è sparita in un baleno lungo la salita di Via Martiri della Libertà, verso piazza Scorcola.
Modifiche: se ne hanno fatte! Due terzi della superficie del tetto sono ricoperti da quattro zaini e zainetti, con apparati vari di contorno, dove avranno collocato chiller, chopper, inverter e quant'altro diavolo, al fine di portare le prestazioni - immagino - al livello di un eurotram milanese. Nell'insieme la vettura ricorda un pochino una di quelle vecchie navi passeggeri trasformate in navi da crociera, con l'aggiunta di un sacco di sovrastrutture: se fosse una nave mi preoccuperei dei pesi alti, e di conseguenza dell'altezza metacentrica, che comporta insatbilità e rollio "duro".
Il resto della carrozza, però, è assolutamente come prima.
Ma non dobbiamo essere troppo critici. Passiamo - per oggi - un colpo di spugna sugli errori degli ultimi due anni, e degli ultimi sei mesi in particolare.
Ho fatto qualche foto da telefonino, ma non riesco a postarle: si vede che sbaglio ancora qualcosa. La sessantina incombente e il trauma da 9 ore di lavoro d'ufficio (= rincoglionimento) si vede che fanno effetto. Il mi'babbo, fosse vivo, direbbe: gli è perché tu se'proprio bischero, ovvia..."
Quando torna mio figlio dal lavoro, mi faccio spiegare da lui una volta per tutte.
Ciao e.. per oggi... felicità!
21/05/2008 22.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
hahahaahahahaahaha si si ho letto l articolo di oggi....il piccolo lo leggo da un po,non lo sapete ma io prendo sempre 3 testate nazionali tra cui il piccolo,il resto del carlino ed il corriere,e poi o il sueddeutsche zeitung o l'Nzz di zurigo.. ogni giorno..una volta prendevo il sole 24ore o milano finanza,ma fanno a dir poco schifo,basta parlare di me...

Ieri pomeriggio a scorcola c era ancora quel tramvetto ma a monte c'erano pressochè tutti e stralucidi....che poi Opicina sia pieno di scoiattoli rende il passaggio dall'Italia alla Slovenija molto piu piacevole,visto il casello/barriera/cancello da DDR verso Sezàna

C'è da dire che negli anni 60/70 molte aziende qui e nell'europa intera dal filo/tram optarono per l'autobus considerato piu versatile rispetto a mezzi vincolati,ed ora quasi tutte (anche visti i costi proibitivi della benza/gaso) li rivogliono a costi quintuplicati.

Non credo che sia improbabile il ritorno di una rete tramviaria giuliana,magari istituendo una linea coi mezzi storici che trieste ha...

Giacomin vice admin del trieste forum ha scritto questo sul forum;a me ha fatto piegar dal ridere anche per il fatto che il trèstin è praticamente veneto o quasi

E anche el tram de Opcina xè nato disgrazià
vinindo zo per Scorcola una casa el ga ribaltà
bona de Dio iera giorno de lavor
e dentro no ghe iera che el povero frenador

E daghe la bora che vien e che va
i disi che el mondo se ga ribaltà
e daghe la bora che vien e che va
i disi che el mondo se ga ribaltà

….dopo xè stade zontade altre linee de tram

Co’l 6 andemo a Barcola
co’l 4 in arsenal
co’l 1 in cimitero
co’l 5 in ospedal
co’l 2 andemo a Servola
co’l 7 in stazion
co’l 9 in manicomio
co’l 10 in preson

….e dopo xè stade coinvolte le mule e le babe triestine….

E anche ‘ste mulete tute mate pe’l capel
le zerca de compagnarse a qualche bel putel
ma co le riva casa se senti un gran bordel
e pare mare e fia copa zimisi co’l martel

E anche ste mulete xè nate carigade
le tira zo le cotole per meterse le braghe
le va in motoscuter tinindose el capel
le fuma come cogome le legi Grand Hotel

…..e altri momenti più diversi dela nostra storia…

L’Italia ga pan bianco
la Francia ga bon vin
Trieste ga putele tute piene de morbin
carbon ga l’Inghiltera
la Russia ga cavial
el’Austria ga capuzi che no se pol magnar

El mulo Gigi gnampolo de mi el xè inamorado
mi che no son difficile ghe voio ben de cuor
mi fazo la modista e Gigi fa el safer
se vedi a prima vista che se volemo ben

Un giorno orca madodise
me sento un mal de denti
me vien perfin i brividi
se penso a quei momenti
ma mi che no bazilo
son andà dela flonflon
ciolemo l’automobile
e andemo a Monfalcon

L’ultima “zonta” dela canzon xè stada quando el mulo Carlo I d’Austria el xè sbrissà nel’Isonzo….

E anca sior Carleto
xè nato disgrazià
andando per l’Isonzo
in acqua el xè cascà
bona de Dio
che iera su cugnà
se no ‘l finiva in smoio
in boca al bacalà.

Voio ringraziar Michele Grison che con el suo libreto “La casa del tram de Opcina” el me ga fato conoser tante curiosità che no savevo.


E LA SUA FIRMA e':
Tutto passa.....meno el bus che te speti

hahahahahahahahahahaahahahahahhahaahhaaha geniale!

e Falstaff di quel forum ha postato questa foto che ripropongo qui toh chi si rivede!


Image Hosted by PicturePush


per uploadare le foto prendi la foto e vai su www.picturepush.com/ poi che fai;appena si scarica vai giu e clicca sulla dimensione 480 sennò xj6 ti scudiscia la schiena come ha fatto con me per non mesi ormai anni e prendi il secondo link in html (inizia con
che ha la resa migliore quindi levando dalle balle le grane del tasto img,sono anche piu sicure perchè il copyright va in automatico. tiè
Ciau!
[Modificato da Cori x 27/04/2012 09.39]
22/05/2008 09.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 404
Registrato il: 12/10/2005
tranviere senior
E' la famosa marcia della bora.
Chissa se in rete si trovi l'esecuzione, io la conosco, ed è una tipica marcetta per bande, molto orecchiabile. [SM=x346227]
22/05/2008 09.31
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
Mitico tram linea n. 2
Bellissima l'ultima foto di Cori: rappresenta il tram n. 2 (NON la linea Trieste - Opicina di oggi, così rinumerata dopo il passaggio all'allora ACT, e proprio in memoria di questa linea "storica" da Sottoservola alla Rotonda del Boschetto). Il tram Stanga 3° serie, con rimorchiata Savigliano, è fermo al capolinea di Rotonda del Boschetto, vicino a San Giovanni. In fondo si vedono i fumaioli del vecchio stabilimento della Birra Dreher, oggi denolito per far posto ad un centro commerciale. La presenza del rimorchio indica i primi anni cinquanta: difatti i rimorchi sparirono da questa linea durante i lavori di rifacimento della Galleria Sandrinelli (1958 circa), che, a causa del temporaneo lievo del cavo arereo, costrinsero le vetture tramviarie a munirsi di un curioso paio di aste da bifilare, con tanto di rocchetti uso filobus, e ad usare, in quel tratto, nientemeno che la linea aerea d'alimentazione delle filovie. Purtroppo, non sembra che esistano forografie delle vetture così trsformate. Poi, attorno al 1962, la linea 2 sparì, fu eliminata la sua bella sede propria lungo Via Italo Svevo, e fu istituita l'attuale linea bus n. 29, che, data l'alta densità di utenza, è costretta ad una corsa ogni 5 minuti, senza la possibilità di usare i bus a due casse.
Per Cori: mi fa piacere che apprezzi il nostro folklore e il nostro dialetto. Senti questa, a proposito dei se e dei ma con cui non si conclude nulla:

"Se mia nona gavessi le riode, la sarìa un tram"
(se mia nonna avesse le ruote, sarebbe un tram).

Della serie: "ciàcole no fa frìtole"
(con le chiacchiere, non si mangia).

E non si costruiscono nemmeno linee tramviarie, se è per questo.
Ciao a tutti

NB: oggi, ore 7,50, tram regolarmente in funzione fra una marea di studenti in piazza Oberdan. Stasera conto di sapervi dire quali sono le vetture effettivamente in servizio.
NNB: ma, a parte Trammue che ringrazio per aver partecipato ieri alla nostra festa, ci siamo solo Cori e io su questo forum?
22/05/2008 20.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
Asta da bifilare sulla Stanga 434 - Come no!
La scoperta mi ha emozionato, come Indiana Jones. Se ingrandite al massimo la foto di Cori del tram della linea 2 fermo al capolinea del Boschetto, la vedete eccome, l'asta da bifilare, che serviva al tram per superare la Galleria Sandrinelli, dove la linea aerea del tram era stata rimossa, e persistevano i due bifilari delle linee filoviarie (1, 10, 15, 16), posti a centro galleria.

Quindi mi devo correggere:
1) la foto risale ad anni intorno al 1958 (non mi ricordo quanto fossero durati i lavori in galleria, ma mi pare un paio d'anni);
2) l'asta da bifilare era una sola, e ciò poi era ovvio, perchè il tram scarica a terra sui binari, e non è come i filobus che sono gommati e quindi isolati;
3) nonostante tutto, le rimorchiate Savigliano venivano ancora usate, nonostante le gallerie fossero "in lavor".
4) Quindi almeno una foto di tale configurazione esiste!

Naturalmente, il tram era monodirezionale, come tutte le Stanga triestine di terza serie, in quanto la linea 2 usufruiva di due capolinea a racchetta, al Boschetto e a Sottoservola. Negli anni cinquanta-sessanta a Trieste c'era un solo capolinea tramviario tronco, ed era quello di Roiano della Linea 8 (Roiano - Rive - Campo Marzio). Tutti gli altri erano a racchetta (S.Giovanni, Campo Marzio, Bagno Lanterna/Ausonia, Campi Elisi, girone di Piazza Goldoni, Barcola, Sottoservola, Rotonda del Boschetto).

Infine, Tram di Opicina: anche oggi servizio regolare e puntuale. Viste in servizio la 401, la 402 e la 405. Tutte queste vetture sono state ricondizionate allo stesso modo.
In precedenza si era vista la 407, impegnata nelle prove pre-esercizio, quest'ultima però con meno ammenicoli sul tetto, sicché pare che quelle rimesse in linea siano almeno 4 su 6. A domani le altre news, e alla caccia delle altre due (come purtoppo sappiamo, la 403 non esiste più).

Un quesito per chi ne sa di più, cioè per i molti tramvieri veterani (veri) presenti nel forum: se il percorso intero da capolinea a capolinea si fa in 28 minuti, e al capolinea la sosta è mediamente di 9 minuti, e quindi il percorso andata - ritorno soste comprese è di 74 minuti, quante vetture servono contemporaneamente in linea? 3 oppure 4? Io credo 3.
Saluti cari a tutti.
[Modificato da iltriestino 11/08/2008 21.29]
22/05/2008 23.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Chiaro Off topic relax
Zò trèstin...ma lo seto che il trestino viene dal veneto? Comunque continua così:

se me nona gavesse e rode sarìa la cariola,se ne gavesse tre sarìa na sessola....

se mia nonna avesse le ruote sarebbe una cariola,se ne avesse tre una seggiola(sedia)

chiacchere non fanno grane( le fritoe sono grane...cioè rogne cioè problemi!)

Me toca insegnarte tuto? Apprezzo gli schiavoni no star a preocuparte,sono uno shovinista veneto...ma come altri avran potuto capire,amo il mare amo le città di mare,è un bisogno fisiologico,oggi ho studiato alle zattere,a Venezia e son tornato rauco ( maledetto vaporetto) Proprio prima ad un amica di Torino le ho detto che ho forte nostalgia di Napoli e di Trieste nonostante sian passate 48 ore spaccate da ora,In fila metterei tra le preferite Napoli,Trieste,Genova.Livorno e vabbè la mia amata Venezia,ma anche Chioggia mi piace molto,visto che è piu antica di soli 200 anni,la vecchia Clodia,rivale di Adria porto fenicio esattamente come Trieste e Cagliari...ma non fortunata come le ultime due.

Però mi spiace il caffè trestino m ha dato il voltast.. preferisco farmi spedire da Napoli un caffè piu adatto alle mie esigenze
Caffè Passalacqua

questo? NO questo!
Caffè Illy

Io di Trieste preferisco la Torrefazione LA TRIESTINA in via Cavana,la miscela triestina è la migliore in assoluto qui,scusa se è poco!Ah ti lascio un link:
Proverbi Veneti
[Modificato da Cori x 27/04/2012 09.58]
31/05/2008 05.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Che sòle
oggi il tram de opicina manco funzionava...che sòla...

In compenso giravano le linee balenghe....e capisco anche il casino dei trèstini alla frontiera croazia/slovenia...mai più.
31/05/2008 08.25
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
Tram di Opicina
In questi giorni ho potuto fare solo un monitoraggio casuale e non sistematico della linea. Ieri il funzionamento mi è parso sostanzialmente regolare, ma negli ultimi tre giorni in effetti è saltata qualche singola corsa, per motivi non noti(si parla di stacchi di corrente sul tratto in funicolare). Inoltre non sempre l'orario viene rispettato: ho visto talune corse arrivare e partire a Piazza Oberdan con qualche ritardo.
Ci sono evidentemente dei "problemi di gioventù" della linea rinnovata(beata lei che ha 106 anni e si permette problemi di gioventù)
Viste in linea finora le 401, 402, 405 e 407.
31/05/2008 09.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.351
Registrato il: 07/01/2008
maestro tranviere

se il percorso intero da capolinea a capolinea si fa in 28 minuti, e al capolinea la sosta è mediamente di 9 minuti, e quindi il percorso andata - ritorno soste comprese è di 74 minuti, quante vetture servono contemporaneamente in linea?


Se, come credo di aver capito, la frequenza è di 20 minuti, si divide il tempo occorrente per un giro completo (soste comprese) per la frequenza, e si arrotonda per eccesso:

74 : 20 = 3.7 cioè occorrono 4 vetture

Quando passerò per Trieste fatemi trovare tutto a posto, mi raccomando, eh! [SM=x346232]
31/05/2008 22.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 07/01/2008
tranviere junior
per trammue
Si, la frequenza è fissa ed è di una corsa ogni venti minuti. Qunidi la tua risposta è giusta così, e ti ringrazio.
Domani che è domenica faccio un giro di andata e ritorno, così mi rendo conto di tutt'e ccose! E soprattutto vedo se nel deposito di Opicina ci sono le due vetture non ancora monitorate, la 404 e la 406, che erano in linea prima dell'incidente al cavo in piazza Dalmazia di quest'autunno.
Quando passi per Trieste, beh, se il diavolo non ci mette la coda, come diceva mia nonna... fammi un fischio e ti dico se è tutto a posto.
01/06/2008 03.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.926
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Passando in piazza Unità,mi son fermato nella libreria sotto il comune di fianco all'ottico,si,quella sorta di gadgettaro trestino,beh hanno un libro fotografico fenomenale,lo è anche il costo,ma in una pagina c'è una 420 in primo piano davvero notevole,in piu in un'altra,di fianco la chiesa che da sul canal grande c'è un volume notevole sulla trieste degli anni '50 allo stesso prezzo....e dire che grazie a dio verso l'esttae la città si ripopola,son stufo di andare a Sistiana...

"Servolo" del trieste forum ha postato questa foto:delucidazioni plìis!

Image Hosted by PicturePush
Vecchia Trieste I
Vecchia Trieste II
Vecchia Trieste III

per il libro fotografico la casa non me la sono segnata,settimana che viene vi saprò dire,altri forum cittadini:
Link I
Link II
Notte!
[Modificato da Cori x 27/04/2012 09.51]
01/06/2008 12.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.165
Registrato il: 25/03/2007
tranviere veterano
E' una 2 assi Graz (costruita nella città omonima nel 1912; Trieste come sappiamo tutti era austriaca...) mentre percorreva la linea 1 in V. dell'Istria. Foto databile tra gli anni '10 e '20. Il ponte di ferro dovrebbe (dico dovrebbe) essere quello della ferrovia della Val Rosandra demolito negli anni '60.

Cori grazie come sempre x i link.

[SM=x346228]
[Modificato da Giampi5 01/06/2008 18.11]
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11.18. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com