Cuba Facile
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Cuba Latin Travel

Ultimo Aggiornamento: 16/07/2018 08.58
Autore
Stampa | Notifica email    
ONLINE
Post: 1.185
Sesso: Maschile
12/07/2018 11.55

Cuba Latin Travel, operatore attivo nei viaggi su misura e di nicchia sull’Isla Grande, registra dalla sua nascita avvenuta nel 2013 una costante crescita nonostante il calo che la destinazione Cuba ultimamente riscontra in Italia. «I tour operator italiani che si occupano prevalentemente di villaggistica e le compagnie aeree charter stanno registrando nel 2018 una flessione del 35% sulla destinazione – spiega Ivano Cecconet, direttore marketing e vendite -; ciò nonostante, Cuba Latin Travel continua ad aumentare le sue quote di mercato anno dopo anno. Ben 2 mila 440 agenzie si sono registrate nel sito internet di Cuba Latin Travel, uno dei più completi in lingua italiana su Cuba e mille 119 hanno già utilizzato il sistema di teleprenotazione del portale. Siamo molto soddisfatti anche per il grande interesse e numero di richieste che siamo ricevendo da parte delle agenzie di viaggio del Sud Italia, zona in cui eravamo senza promotori. La crescita è motivata non solo dalla vasta offerta e ai viaggi esclusivi su misura, ma anche dalla consapevolezza delle agenzie di viaggio che i loro clienti saranno assistiti in loco dal personale della nostra sede a L’Avana che, con l’aiuto di Cubatur (ricettivo cubano con cui collaboriamo), garantisce in tutta Cuba un servizio assistenza in aeroporto e h24 per emergenze con cellulari sempre operativi. Un servizio di questo genere può essere offerto solo da un to con regolare ufficio e licenza a Cuba. Consigliamo di fare attenzione agli “pseudo tour operator” che dicono di essere proprietari di case particular o hostal a Cuba, perché ciò non è consentito nemmeno ai big». Quest’anno Cuba Latin Travel amplia l’offerta con nuovi tour di Cuba su misura ed esclusivi anche nella modalità “low cost”. L’obiettivo è quello di continuare ad innovare l’offerta, proponendo tutto il caleidoscopio della proposta cubana mantenendo sempre un servizio

www.travelquotidiano.com/tour_operator/cuba-latin-travel-cresce-con-i-viaggi-su-misura/tqi...
Cercare il regno facendo il pioniere.Testimoni di Geova Online...88 pt.21/09/2018 13.52 by barnabino
Tattica Roma Senza Padroni Quindi Roma...38 pt.21/09/2018 16.05 by er.principe77
Cessione Monza: Da Colombo a Berlusconi/Gallianiblog191226 pt.21/09/2018 16.17 by monzaxsempre
ONLINE
Post: 1.185
Sesso: Maschile
12/07/2018 12.05

Re:
cocoloco, 12/07/2018 11:55:

il calo che la destinazione Cuba ultimamente riscontra in Italia. «I tour operator italiani che si occupano prevalentemente di villaggistica e le compagnie aeree charter stanno registrando nel 2018 una flessione del 35% sulla destinazione



alla faccia del cactus! [SM=g27994]


OFFLINE
Post: 34
Sesso: Maschile
12/07/2018 13.17

Non credo ci siano dubbi al riguardo...In 25 anni di CMG non mi era mai capitato che affittacamere cubani mi chiamassero o venissero a bussare alla porta per vedere se potevo convogliare qualche amico italiano in arrivo...Qui il turismo ( sicuramente quello italiano ) è alla frutta [SM=g27992]

SI VIS PACEM, PARA BELLUM !
ONLINE
Post: 1.185
Sesso: Maschile
12/07/2018 13.49

Re:
Miky Seba, 12/07/2018 13:17:

Non credo ci siano dubbi al riguardo...In 25 anni di CMG non mi era mai capitato che affittacamere cubani mi chiamassero o venissero a bussare alla porta per vedere se potevo convogliare qualche amico italiano in arrivo...Qui il turismo ( sicuramente quello italiano ) è alla frutta [SM=g27992]



Nessun dubbio Seb, il calo é evidente e soprattutto nelle province non turistiche

Immaginando che la maggioranza dei nostri connazionali bazzichino La Habana o posti turistici... se il calo totale é del 35% sarebbe interessante conoscere la percentuale riferita alla tua Camaguey o alla mi Tunas [SM=g27992]


OFFLINE
Post: 34
Sesso: Maschile
12/07/2018 14.45

Re: Re:
cocoloco, 12/07/2018 13.49:



Nessun dubbio Seb, il calo é evidente e soprattutto nelle province non turistiche

Immaginando che la maggioranza dei nostri connazionali bazzichino La Habana o posti turistici... se il calo totale é del 35% sarebbe interessante conoscere la percentuale riferita alla tua Camaguey o alla mi Tunas [SM=g27992]





A CMG tranne qualche pensionato...e qualche sposato ( sempre i soliti ) non c'è nessuno...Ho un amico italiano che conosci ( Carlo ) che va spesso alla boca ed anche la tutto vuoto. Per i pochi che sono presenti c'è solo l' imbarazzo della scelta anche se il DTI rompe parecchio le scatole...




SI VIS PACEM, PARA BELLUM !
OFFLINE
Post: 166
Città: LUCCA
Età: 65
Sesso: Maschile
12/07/2018 15.06

Re: Re:
cocoloco, 12/07/2018 12.05:



alla faccia del cactus! [SM=g27994]





Sono contento per loro che l'agenzia vada bene nonostante il notevole calo di turisti a Cuba... ma secondo me è Gargiullo che porta una sfiga tremenda!!!! (faccina che ride)


OFFLINE
Post: 18
Città: NAPOLI
Età: 40
Sesso: Maschile
13/07/2018 19.35

In realtà tale abbassamento era abbastanza visibile ad occhio nudo.
OFFLINE
Post: 18
Città: NAPOLI
Età: 40
Sesso: Maschile
13/07/2018 19.39

Più che altro sarebbe curioso sapere se questo drastico abbassamento è generalizzato, oppure riguarda un po tutti i paesi dei Caraibi
OFFLINE
Post: 41
Città: PIACENZA
Età: 58
Sesso: Maschile
15/07/2018 14.15

Secondo voi a cosa é dovuta questa crisi? Dipende anche dalla poca qualità degli hotel cubani (cibo. Servizi. Strutture)
no es facil!!!
ONLINE
Post: 1.185
Sesso: Maschile
15/07/2018 15.37

Re:
giumiro, 15/07/2018 14:15:

Secondo voi a cosa é dovuta questa crisi? Dipende anche dalla poca qualità degli hotel cubani (cibo. Servizi. Strutture)



Quello credo sia l'ultimo dei motivi... anche perché la qualità degli hotel cubani non é peggiorata tutta d'un colpo


OFFLINE
Post: 166
Città: LUCCA
Età: 65
Sesso: Maschile
16/07/2018 08.56

Re:
giumiro, 15/07/2018 14.15:

Secondo voi a cosa é dovuta questa crisi? Dipende anche dalla poca qualità degli hotel cubani (cibo. Servizi. Strutture)



Sembra la stretta che hanno dato per le "accompagnanti" nelle case particular ed hotel, anche l'incidente aereo sembra abbia influito parecchio, poi anche altri fattori come auto molto care ecc...


[Modificato da bonvys 16/07/2018 08.58]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.35. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com