EFP News


Image by: suinogiallo
 
Facebook  

[fanfiction e originali] Goodbye Flash Contest

Ultimo Aggiornamento: 12/08/2018 20.30
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
29/07/2018 23.31
 
Quota

Re:
Mrs_Sn4p3_, 29/07/2018 22.25:

Ciao!
Ho terminato e postato la storia su efp, ti lascio il link qui: efpfanfic.net/viewstory.php?sid=3783369

Nickname: Mrs_Sn4p3
Prompt/Citazione/Canzone scelti: Prompt n°10/Citazione n°4/Canzone n°10
Fandom scelto: The Originals
Avvertimenti: Spoiler 5x06
Eventuali note: Sono presenti delle note al termine della flash

Ti ringrazio per l'opportunità e incrocio le dita per i risultati del contest. Un abbraccio ^^




Grazie mille, a domani con i risultati [SM=g27998]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.36
 
Quota

Benvenuti alla fine di questo magico contest! 

Rinnovo i ringraziamenti a tutti i partecipanti

per la collaborazione e per le emozioni.

Se non vi dispiace, considerando che

ormai tutti i partecipanti hanno consegnato

ho anticipato la scadenza del contest.

Adesso bando alle ciance e iniziamo!

Però, prima di inserire i risultati

devo fare una precisazione:

nei “non accetto” del contest

c’era la scrittura di songfic,

proprio perché volevo che la canzone

venisse utilizzata in maniera più “originale”

ma alcuni di voi ( non tutti)

non hanno tenuto conto

di questo “non accetto” per dimenticanza,

o per non so cos’altro…

In ogni caso, questa mancanza non implica

la squalifica, quindi state tranquilli,

però vi assegnerò uno svantaggio

nel punteggio della canzone,

anche nel rispetto degli altri

che invece hanno rispettato

tutte le regole.

Mi sembrava giusto specificarlo!

Adesso, possiamo passare ai risultati:







OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.41
 
Quota


10° posto-> AizukiYuka “Un addio può essere un nuovo inizio”  55/90.


 


Grammatica& Stile: 12/20


Per quanto riguarda la grammatica, devo dire che la storia non presenta errori madornali, seppure alcuni sono presenti: 


Nella prima frase, ad esempio, scrivi nessun’altro invece di nessun altro. Poi, ho riscontrato un altro errore nella frase:


“Il tuo letto è diventato troppo grande per te, hai passato molte notti cullata dal tuo riflesso, gli incubi non ti lasciavano in pace e per lei odiava vederti in quello stato, si sedeva sul letto e ti teneva stretta a se. Riuscivi ad addormentarti sentendo il battito del suo cuore.”


Ho evidenziato in grassetto la parte di testo che a mio avviso presenta l’errore, in quanto non lega bene con l’intera frase. Poi, c’è un piccolo errore di battitura: hai scritto “umo” invece di “uomo”. Un altro errore che ho riscontrato è l’utilizzo dell’avverbio “affianco” e non “a fianco”. Nonostante questi piccoli errori, devo dire che la storia è scritta abbastanza bene: rispetti la punteggiatura, non c’è presenza  di refusi, ripetizioni, o altri errori (se non nei  casi che ti ho segnalato). Il punteggio per la grammatica è di 6/10.


Invece, per quanto riguarda lo stile, questo è chiaro e lineare, scorre in maniera piuttosto fluida, anche se talvolta riscontro qualche ripetizione che poteva essere evitata: ad esempio nella frase Quella notte aveva preso le poche cose che aveva e aveva deciso di lascarti da sola.” ripeti troppe volte il verbo aveva. Ciò che ho apprezzato meno è stato come hai deciso di narrare la storia: scegli, infatti, un narratore onnisciente, che sa tutto e conosce tutto dei personaggi in questione, ma che non presenta mai effettivamente questi personaggi. Questo può confondere nella lettura della storia, ma nonostante questo posso affermare che la storia è scritta bene e si legge in maniera scorrevole.


Il punteggio che ho deciso di darti per lo stile è di 6/10. Nel complesso, quindi, il punteggio è di 12/20.

Titolo&Introduzione: 17/20

Per quanto riguarda il titolo, devo dire che mi piace, perché si adatta perfettamente all’idea che vuoi dare dell’addio, considerando anche la citazione scelta. Dunque, considerando che non è facile trovare il titolo giusto per una storia e che, invece, tu l’hai decisamente trovato, allora il punteggio per il titolo è di 10/10.

Per quanto riguarda l’introduzione, questa si limita semplicemente a riportare una frase nel testo della storia, sembrerebbe qualcosa di banale o scontato, ma devo dire che nonostante a mio avviso un po' lo sia tu sei riuscita a trovare quella frase perfetta che inserita nell’introduzione ti invoglia decisamente a guardare. Anche qui hai fatto un buon lavoro, ti lascio un punteggio di 7/10.

In totale, per titolo&introduzione il punteggio è di 17/20

Utilizzo di prompt/citazione/canzone: 19/30

Iniziamo dal prompt: il livido è presente nella storia, però non viene approfondito, dietro un livido ci possono essere moltissime storie da raccontare, ma tu ti sei limitata a  inserirlo livido senza mai approfondire questo prompt. Per questo non mi ha molto soddisfatta, avrei voluto che lo approfondissi maggiormente. Il punteggio che ti ho dato per il prompt è di 6/10.

Per quanto riguarda invece la citazione, devo dire che è inserita bene nella storia e nel contesto: la sorella vuole andarsene, cercare qualcosa di migliore e la frase risulta dunque perfetta. Inoltre, aggiungo che ho trovato graziosissima l’idea di far incontrare subito dopo l’addio della sorella, questo nuovo “ciao”, Ralph. In questo caso, il punteggio che ti ho dato è di 7/10.

Per quanto riguarda la canzone, questa è il punto nevralgico di tutta la storia e viene inserita bene all’interno della storia, anche se la mancata caratterizzazione dei personaggi (vedi sotto) lede parecchio alla scelta della canzone. Nonostante ciò, mi è piaciuta molto la tua scelta e devo dire che è stata ben introdotta nella storia, quindi complimenti. Anche in questo caso il punteggio è di 6/10

In totale, per l’utilizzo di prompt/citazione/canzone , il punteggio totale è di 19/30.

Caratterizzazione dei personaggi: 2/10

Eccoci nel punto dolente della storia. Già ho introdotto il problema quando ti ho parlato dello stile, e adesso chiarisco quale è stata l’unica e madornale pecca della storia: ho avuto davvero difficoltà a comprendere chi fossero i protagonisti della storia. Hai dato per scontato che il lettore conoscesse le due sorelle in TGS quando in fin dei conti a loro viene dato poco, pochissimo, spazio. Non sappiamo molto su loro e l’idea di incentrare la storia su personaggi che non siano sempre i soliti protagonisti l’ho davvero apprezzata, aveva un ottimo potenziale! Però purtroppo la caratterizzazione dei personaggi non c’è nella storia, anzi… Avevi la possibilità di definire i caratteri e la storia di due personaggi che non vengono presi molto in considerazione, ma non l’hai fatto.

Inoltre, parli di un incidente: Mary che tenta di fare ciò che fa Anne ma fallisce e cade per terra, facendosi questo brutto livido che, a quanto pare, per lei è simbolo di stigma, cioè la fa stare molto male. Si, ma perché? Cosa fa soffrire Mary? Perché per una caduta decide di dire addio alla sua amata sorella? Ad un certo punto scrivi la frase:

“Il tuo letto è diventato troppo grande per te, hai passato molte notti cullata dal tuo riflesso, gli incubi non ti lasciavano in pace e per lei odiava vederti in quello stato, si sedeva sul letto e ti teneva stretta a se. Riuscivi ad addormentarti sentendo il battito del suo cuore. “

Ma non spieghi mai il perché lei prova tutto questo, o almeno non lo fai intendere chiaramente: è per la caduta? Per il livido? Per il suo sentirsi diversa, fuori posto?

Insomma, molte cose non sono spiegate e lasciano il lettore stranito e spiazzato.

Lo stesso vale per Florence,  dalle prime frasi si capisce che lei soffre per la mancanza di sua sorella, ma a parte qualche frase qui e là non c’è caratterizzazione. Non sono riuscita a capire nulla su queste due ragazze, se non che una sera Mary che voleva osare, che voleva fare di più alla fine è caduta e questo l’ha ferita profondamente… E qui ritorniamo sempre alle stesse domande: perché l’ha così ferita? E poi: una caduta e un livido sono sufficienti per portare una persona a dire addio alla propria sorella?

Insomma, sotto questo aspetto potevi fare di più anche perché la storia aveva molto potenziale e l’idea che hai avuto è molto originale!

Mi dispiace dare voti bassi, lo dico davvero, però purtroppo per la caratterizzazione dei personaggi ti do appena 2/10 per il solo fatto che nel contesto hai inserito le emozioni e le sensazioni delle due protagoniste, pur non fornendogli la caratterizzazione necessaria.

Gradimento personale: 5/10

Facendo un resoconto generale della storia, posso dire che il tema dell’addio è stato ben trattato, così come anche il prompt , la citazione e la canzone sono state ben inserite nella storia e hanno trasmesso l’idea di addio che volevi dare. Nonostante alcuni errori che ti ho segnalato, in generale la storia è riuscita nel suo intento di esprimere il concetto di addio nel modo che desiderava. Nonostante ciò, lo stile e la mancata caratterizzazione dei personaggi lede negativamente nella valutazione generale della storia, che non raggiunge la sufficienza, purtroppo… Il punteggio che ti assegno è di 5/10.

In totale, il tuo punteggio è di 55/90

Ti faccio i miei complimenti e ti ringrazio per aver partecipato, se hai bisogno di un confronto o di  spiegarmi qualcosa io sono assolutamente a tua disposizione   

 

 


[Modificato da Freeshane 30/07/2018 15.54]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.43
 
Quota

9° posto-> g.21 “Senza di te” 57/90


 


Grammatica&Stile: 12/20.


Nonostante tu ti sia resa conto di quell’errore di distrazione, in generale non ho trovato errori madornali nella storia; la forma grammaticale è sufficiente, anche se ho fatto più volte caso a ripetizioni o refusi vari. Questo ovviamente non incide negativamente nella valutazione dell’ambito “grammatica” , al quale ho dato 6/10.


Anche per lo stile non ho critiche da fare; è molto semplice, discorsivo, fluido. Ho apprezzato l’utilizzo dell’introspezione, che è stata sviluppata sufficientemente bene. Per questo il voto per lo “stile” è 6/10.


Titolo&Introduzione: 14/20.


Il titolo mi è piaciuto molto: è semplice, diretto, ma allo stesso tempo profondo e definisce chiaramente il tema della tua storia. Per questo ti assegno 7/10.


Anche l’introduzione mi è piaciuta, nella quale non ti servi di pezzi di testo ma fai leva sulla tua spiegazione, sulle tue parole, che nel complesso risultano esaustive e danno al lettore le informazioni giuste – forse in maniera troppo schematica – di ciò che andranno a leggere. Per questo ti assegno, anche in questo caso, 7/10.


Utilizzo prompt/citazione/canzone: 14/30


Procediamo con ordine.


Per quanto riguarda il prompt, hai scelto “fotoricordo”, e devo dire che nel caso della tua storia risulta davvero perfetto. Però, devo dire che il modo con cui hai utilizzato questo prompt nella storia l’ho trovato un tantino “debole” , mi spiego meglio: George si trova fuori dalla tana, seduto su una panchina, e lì per caso trova un vecchio giornale da cui cade una foto su cui sono casualmente ritratti lui e suo fratello durante la finale di Quidditch, vestiti con i colori dell’Irlanda. Non ti sembra una descrizione un po'… Forzata? A me è sembrato così, avrei preferito lo sviluppo del prompt in maniera più semplice, spontanea e sinceramente più emozionante. Ti assegno un punteggio di 5/10.


Anche per la citazione nutro le medesime perplessità: è perfetta per il contesto della storia, ma viene inserita così a caso, dietro la foto che ritrae lui e suo fratello Fred, senza alcuna spiegazione logica… Perché? Come fa quella frase ad essere proprio dietro quella foto? Anche qui il punteggio che ti assegno è di 5/10.


Ed infine giungiamo alla canzone, anche questa perfetta per la situazione di dolore vissuta da George. Tu, come tanti altri nel contest, hai fatto l’errore di inserire la canzone ai margini della storia, come se fosse una songfic, quando invece le songfic erano in teoria vietate ahah. Però mi rendo conto che può essere difficile inserire una canzone nel testo (anche se, a mio avviso, tu avevi un buon potenziale per farlo) quindi non procedo alla squalifica di tutti i partecipanti che- come te- hanno fatto in questa maniera, ma sicuramente ci sarà uno svantaggio per quanto riguarda l’assegnazione del punteggio, che è di 4/10 (e lo sarà per tutti, quindi non è uno svantaggio solo per te).


Caratterizzazione dei personaggi: 10/10.


Nella caratterizzazione ti do il massimo, semplicemente perché sei stata molto brava a descrivere esattamente ciò che mi aspettavo da George. Un dolore. Un grande dolore per la perdita del fratello, la sua metà, la sua anima “gemella”, ma dall’altro lato la forza di continuare a fare ciò che lui e suo fratello facevano sempre: tornare a sorridere, per far sorridere gli altri. [Cit.] Questa parte mi è piaciuta molto e ti faccio i miei complimenti!.


Gradimento generale: 7/10.


Nel complesso, la valutazione è positiva. Il tema dell’addio è trattato abbastanza bene , anche se non nella maniera in cui mi aspettavo da questa storia. Nonostante qualche appunto  sul prompt, sulla citazione e sulla canzone, la storia in generale mi è piaciuta e mi ha emozionata quanto basta, anche se devo ammettere che forse avevo aspettative troppo alte, che per certi versi (che ti ho spiegato) sono state disattese. In generale, ti assegno 7/10.


Per un totale di 57/90!


Ti ringrazio per aver partecipato al contest e per qualsiasi dubbio, chiarimento o spiegazione che vuoi darmi sono a tua disposizione! 


[Modificato da Freeshane 30/07/2018 15.54]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.47
 
Quota

8° posto-> BlackInVelvet “Bruises” 59/90


 


Grammatica&Stile: 15/20


La grammatica della storia è ben curata e praticamente perfetta, non ho trovato nessun errore madornale se non qualche piccolo errore di battitura come tentennameti invece di tentennamenti. Ancora, ho riscontrato nella lettura un errore nella frase:


“Con un sorriso che ne evidenziava le guance scavate, Goku si diresse alla credenza, tirando fuori il the.”


Qui hai accostato il verbo “dirigere” con un complemento di termine che, a mio avviso, stona nella frase; forse sarebbe stato meglio scrivere verso la credenza.


Ovviamente sono errori marginali che non incidono significativamente sul punteggio della grammatica che è praticamente accurata e perfetta. Il mio punteggio per la grammatica è di 7/10 .


Lo stile della storia mi piace, usi un lessico forbito ma non ampolloso, infatti il lettore riesce pienamente a leggere bene la storia, nonostante l’uso di un linguaggio forbito e non banale o troppo semplice. Nonostante ciò, devo ammettere che la storia non scorre fluidamente, infatti ho riscontrato troppe frasi indipendenti, seguite dal punto e dall’inizio di un’altra frase, quando queste potevano essere benissimo legate tra loro per rendere la lettura più scorrevole. Ovviamente questo non incide in maniera eccessivamente negativa nel giudizio dello stile, il punteggio che ti do in quest’ambito è di 8/10.


 


Titolo&Introduzione: 15/20


Il titolo mi piace, richiama il prompt, riallacciandosi perfettamente alla storia dalla quale si evince che il livido non è inteso solo in senso fisico ma anche e soprattutto in senso simbolico. Per il titolo il punteggio è di 10/10


Per quanto riguarda invece l’introduzione, la descrizione curata e ben scritta, però mi sembra eccessivamente vaga e non dice nulla su ciò che il lettore andrà a leggere, dunque a mio avviso non suscita la curiosità necessaria, nonostante il senso che hai voluto dare all’introduzione è molto bello e filosofico. Il mio voto è di 5/10


 


Prompt/Citazione/Canzone: 14/30


Per quanto riguarda il prompt, il tema del livido c’è ed è anche ben trattato, oltre ad essere perfetto per un tipo come Goku che – come dice nella storia stessa – è in continuo allenamento, sa fare solo questo. E poi sappiamo bene cosa ChiChi pensasse dei continui allenamenti di Goku, quindi trovo che nella tua storia il livido sia azzeccato. Il punteggio è di 10/10.


Per quanto riguarda la citazione… Ehm, io ho letto più e più volte la storia ma non ho visto nessuna traccia della citazione, nemmeno adattata alla storia, non c’è completamente. Oltretutto tu hai scelto la citazione di Montale, una tra le mie preferite, e me ne accorgerei se ci fosse, ma non c’è. Forse non hai letto bene che la citazione doveva essere inserita – come meglio credi – nella storia? Non saprei, ma fatto sta che non essendoci la citazione non posso giudicarla, quindi il punteggio in questo caso è di 0/10. Mi dispiace tanto!


Infine, per la canzone devo fare alcune precisazioni per tutti i partecipanti che, come te, hanno inserito la canzone ai margini della storia: nel contest, infatti, non erano accettate le songfic ma visto che molti di voi hanno scritto le storie secondo questa impostazione nonostante fosse vietata, non procederò con la squalifica perché mi rendo conto che forse era troppo complicato (anche se altri partecipanti ci sono riusciti), ma mi limiterò semplicemente ad inserire un punteggio più basso. Detto questo devo anche ammettere che la canzone è perfetta per il contesto della storia e soprattutto  mi sono molto piaciute le frasi della canzone che hai voluto riportare; inoltre mi è piaciuto che le hai inserite alla fine della storia, quasi come a voler fare da cornice a questa. Unico grande peccato è che tu abbia inserito solamente poche frasi di una canzone che nella tua storia era praticamente perfetta, quando questa canzone poteva assumere un’importanza più incisiva nella storia.  Il punteggio in questo caso è di 4/10.


 


Caratterizzazione personaggi: 10/10


Una cosa è certa: Goku è perfettamente IC.


Sei riuscita in una descrizione perfetta e meticolosa e di questo ti faccio i miei complimenti, ma sicuramente hai dato la massima caratterizzazione del personaggio nel momento in cui lui comincia a conversare con la sua ChiChi; proprio in quel momento mi sono detta: è lui, è Goku!. Quindi non posso far altro che darti come punteggio 10/10.


 


Gradimento personale:  5/10


Nel complesso la storia non può che avere una valutazione positiva, purtroppo la mancanza di una parte fondamentale del contest (la citazione) ti svantaggia notevolmente nell’assegnazione del punteggio finale. Nonostante questo, la tua storia mi è piaciuta molto: sia a livello stilistico, che di contenuti. Sei stata bravissima a descrivere la scena dall’inizio fino alla fine, con Goku che attende la sua ChiChi, per poi decidere di raggiungerla visto il ritardo. Lei è lì. Sempre sullo stesso monte dove guardavano scendere la neve. Ho trovato tenerissima la conversazione che Goku intrattiene con ChiChi, per poi descrivere la lapide accanto a lui. Davvero molto commovente ed emozionante. Purtroppo devo sempre considerare la mancanza della citazione, pertanto il mio punteggio per il gradimento personale è di 5/10.


Premetto che ti avrei dato anche di più, ma non mi sembrava corretto darti lo stesso punteggio di altri partecipanti che invece hanno inserito tutto. Quindi, il punteggio totale è di 59/90.


Devo dire che mi dispiace perché la mancanza della citazione ti ha svantaggiata parecchio (devi capirmi, era una parte importante del contest), ma la tua storia mi è piaciuta moltissimo e se hai bisogno di qualche chiarimento, sono disponibile!


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.50
 
Quota

7° posto-> SSJD “Good bye my lover” 64/90


 


Grammatica&Stile: 20/20


Rispetto la grammatica non voglio fare troppi giri di parole, ti dico subito che hai ottenuto il massimo del punteggio, 10/10, perché non  ho trovato nessun tipo di errore che ti potesse far perdere punti. La storia è stata scritta con cura, si vede, ed il risultato è ottimo.


Per quanto riguarda lo stile, anche qui ti ho dato il massimo, 10/10, perché  si presenta fluido, scorrevole, leggibile e l’introspezione è rappresentata in maniera perfetta, invogliando il lettore a leggere fino alla fine e tutto d’un fiato! Complimenti.


 


Titolo&Introduzione: 12/20


Ho notato che ogni storia della tua raccolta trae il proprio titolo dalla canzone a cui ti ispiri e sicuramente il titolo di Good bye my lover è  perfetto perché non è solo la canzone a cui si ispira la tua storia, ma è anche la canzone che conclude la tua raccolta. Nonostante questo, preferisco  titoli più originali ma capisco comunque che è consuetudine di tutta la raccolta dare ad ogni capitolo il titolo di un testo della canzone a cui si ispira. Per questo il mio voto per il titolo è di 6/10.


Invece, nell’introduzione ho notato che hai scritto cosa i lettori avrebbero trovato nella tua raccolta quasi in maniera tecnica, forse anche troppo. Si, sei stato diretto a e hai dato subito l’idea di ciò che si sarebbe letto, senza mezzi termini, scrivendo così un’introduzione efficace e funzionale, però secondo me manca un po' di personalità, per questo anche in questo campo ti ho dato 6/10.


 


Utilizzo di prompt/citazione/canzone: 18/30


Allora, procediamo per gradi:


Per quanto riguarda il prompt hai scelto la libertà ma sinceramente quando ho letto la storia ho notato che il prompt è stato utilizzato praticamente alla fine, nelle ultime righe, e a mio avviso risulta scoordinato con il resto del testo; infatti, prima di arrivare alle ultime tre righe, la storia mi sembrava la riflessione di un uomo che sta dicendo addio alla donna che ama. Sicuramente entrambi hanno avuto momenti difficili, non sempre ChiChi ha approvato le scelte di Goku, però si sono sempre amati e hanno sempre superato tutto. O almeno, questo è quello che la tua storia mi ha trasmesso prima delle ultime tre frasi. La mia idea di fondo è che tu ti sia concentrato maggiormente sull’addio che dovevi dare all’opera piuttosto che all’addio del racconto. Questo ti ha portato ad interpretare la libertà  come la tua condizione nei confronti della storia, ma non si lega bene alla storia che hai narrato; è come se la storia fosse divisa in due parti: nella prima, Goku riflette sul suo amore per ChiChi con parole da uomo innamorato, nella seconda è come se tu , rivolgendoti alla raccolta stessa, le dici addio, sentendoti libero, creando così due diverse storie in una sola che nell’insieme risultano scoordinate e prive di logicità. Dunque, il mio voto per il prompt è di 4/10 perché ripeto: anche se ho apprezzato il fatto che hai messo del personale nella storia, il prompt non si coordina con il senso della storia, con ciò che hai scritto, secondo me.


Per quanto riguarda la citazione, anche qui trovo delle perplessità:  Goku riflette, come dicevo prima, su come si siano amati, nonostante le incomprensioni, gli screzi etc, dice che l’ama, che non può vivere senza di lei… E poi le dice addio sperando in un nuovo ciao? Ma perché? Goku le sta dicendo addio perché deve salvare il mondo dalla minaccia di Cell, non perché lei lo fa soffrire e ha bisogno di essere libero, nonostante tutto. E allora perché questa citazione? Anche qui, credo che hai utilizzato una citazione che descrivesse la tua personale situazione, considerando la fine della raccolta che sicuramente è dolcissima e fa emozionare, però con la storia in quanto tale non c’entra nulla. Anche qui il punteggio è di 4/10.


Infine c’è la canzone e qui non ho davvero niente da dire. E’ perfetta. E l’hai utilizzata in maniera perfetta per tutto il tempo; non indugio oltre: il punteggio che ti ho dato è di 10/10.


Ci tengo a fare una precisazione: non è sbagliato che tu abbia voluto utilizzare la storia per dire addio alla tua opera, anzi avrebbe dato un valore aggiunto. Il problema è che l’addio che tu hai voluto dare alla tua opera non coincide con l’addio che Goku in quel momento sta dando a ChiChi nella storia che hai scritto. Spero di essere stata chiara.


Caratterizzazione personaggi: 8/10


Le riflessioni di Goku nella storia mi sembrano abbastanza IC, i suoi pensieri riflettono il suo rapporto con ChiChi: più volte nella storia hai richiamato il fatto che ChiChi non approvasse la vita e le scelte di Goku, ciò mi sembra perfettamente IC per entrambi. Nonostante ciò, verso la fine della storia hai voluto dare un omaggio alla tua raccolta, scrivendo ciò che provi tramite le riflessioni di Goku;  da un lato, questo sicuramente è da apprezzare, perché da autrice so bene cosa significhi “completare” una storia che si ha amato, però dall’altro ha in un qualche modo leso alla storia e ha stravolto il suo senso. Il punteggio per questo ambito è di 8/10


 


Gradimento personale: 6/10


Allora, in generale posso dire che la mia valutazione sulla storia è positiva per diverse ragioni: la grammatica e lo stile sono perfetti e inoltre hanno reso la lettura della storia molto piacevole. Per quanto riguarda il pacchetto scelto (prompt/citazione/canzone) credo che questo sia stato utilizzato più per dare un addio personale alla storia, ma non per rappresentare l’addio di Goku a ChiChi; questo, come dicevo prima, non è da denigrare, anzi, ho molto apprezzato il modo con cui hai voluto dire addio alla tua raccolta, e sarebbe stato bellissimo se questo addio personale sarebbe stato in linea con quello della storia, ma secondo me non è stato questo il caso. Hai messo avanti la priorità (sacrosanta, aggiungerei) di dire tu addio alla storia , ma non hai considerato l’addio dei personaggi nella storia che stavi narrando. Nonostante ciò, ripeto: la valutazione della storia è positiva ed il mio punteggio per il gradimento personale è di 6/10.


La storia è scritta bene e i contenuti ci sono e sono validissimi, semplicemente hai “preferito” utilizzare il tema dell’addio in maniera personale. Il punteggio complessivo è di 64/90, complimenti! Se hai bisogno di qualsiasi confronto sono a disposizione.


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.53
 
Quota

6° posto-> Sherry2000 “Good bye, my sweet lost love” 70/90

Grammatica&Stile: 18/20.

Anche con te, inizio con la grammatica: non ho trovato errori grammaticali o di battitura, devo dire che la forma grammaticale è piuttosto accurata e mi ha lasciata soddisfatta. Per la grammatica ti assegno 10/10. Allo stesso modo, ho adorato lo stile che hai deciso di adottare, infatti credo che per descrivere un addio così sofferto come quello tra Zoisite e Kunzite, l’utilizzo dell’introspezione sia decisamente azzeccato e mi ha consentito di sentire pienamente le emozioni provate dal protagonista, nel momento in cui rifletteva su quelle sue stesse parole. Complimenti, per lo stile 8/10.

Titolo&Introduzione: 17/20.

Il titolo lo trovo piuttosto dolce e perfettamente in tema con il contest in questione, infatti riesco a percepire quel senso di addio che hai voluto dare alla storia e che hai reso bene. Per il titolo ti assegno 8/10. Non posso che complimentarmi anche con l’introduzione, che non si limita solo a riportare una parte di testo, ma introduce in brevi righe il punto focale della tua storia, ti assegno 7/10.

Utilizzo prompt/citazione/canzone: 17/30

Procediamo per gradi:

Per quanto riguarda il prompt, ammetto che alla fine della tua storia così coinvolgente ho dovuto andare a riguardare il prompt che avevi scelto, perché nonostante la tua storia sia- appunto- coinvolgente, non sono riuscita a percepire il prompt, tra quelli proposti. Quando ho visto che hai scelto il prompt “tempo” ho capito, ma non posso ritenermi pienamente soddisfatta perché il prompt (così come citazione e canzone) è una parte importante per il contest, quindi il fatto che non lo avessi pienamente avvertito mi è dispiaciuto. Per il prompt ti assegno 3/10.

Per quanto riguarda, invece, la citazione posso dire che era praticamente perfetta per la storia che sei riuscita a creare, l’idea di inserirla all’inizio, come apertura della storia, non mi ha particolarmente entusiasmato, ma devo dire che comunque è un bellissimo incipit per la storia che vai, poi, a raccontare. Per la citazione ti assegno 6/10.

Invece, con la canzone sei stata piuttosto brava: hai inserito perfettamente le frasi della canzone nel posto giusto, al momento giusto, amalgamandole con i pensieri del protagonista in maniera impeccabile. Per l’utilizzo della canzone ti conferisco 8/10.

Caratterizzazione dei personaggi: 10/10.

Ti faccio i miei complimenti per come hai gestito i pensieri di questo personaggio che, ammetto, di aver sempre un po' sottovalutato. Questa tua introspezione mi ha consentito di immergermi nel carattere di un personaggio complesso e soprattutto di capire il rapporto con Zoisite, la sua compagna in tutto e per tutto, ma che alla fine ha lasciato andare senza avere il coraggio di ammettere che l’amava. Per la caratterizzazione ti assegno 10/10.

Gradimento personale: 8/10.

Partendo dallo stile e dalla grammatica, come ti ho già detto questi sono particolarmente curati e li ho davvero apprezzati, ma ciò che mi ha rubato il cuore è sicuramente il contenuto della tua storia, una delle poche che ha trattato il tema dell’addio strappandomi qualche lacrima; lo hai fatto in maniera così intensa che non ho potuto fare a meno di lasciarmi trasportare da questo flusso di pensieri e riflessioni così struggenti, profonde e tremendamente malinconiche. Facendo un resoconto generale, tra stile/grammatica/titolo etc e utilizzo del prompt/citazione/canzone (molto importanti, come dicevo) , il mio punteggio per il gradimento personale è di 8/10.

Complimenti, in totale ricevi un punteggio di 70/90. Per qualsiasi dubbio o chiarimento, non esitare a contattarmi.


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 15.57
 
Quota

5° posto-> proximaecentauri “Calende di Settembre” 72/90


Grammatica&Stile: 20/20


Per la grammatica e lo stile non ho nulla da dire, entrambi mi sono sembrati particolarmente impeccabili. Il tuo lessico è decisamente forbito ma non ampolloso o noioso, mentre lo stile è molto fluido e rende la lettura della storia scorrevole e specialmente gradevole. Complimenti, ti assegno 20/20.


Titolo&Introduzione: 15/20


Il titolo della storia mi è piaciuto, l’ho trovato perfettamente in sintonia con la storia descritta e soprattutto con la canzone scelta. Per questa ragione, ti assegno 8/10.


Invece, l’introduzione riporta una frase toccante della tua storia che rende sicuramente l’idea dell’addio che caratterizza questo contest. Però, solitamente tengo molto a titoli e introduzioni più originali, per questa ragione per l’introduzione ti assegno un punteggio di 7/10.


Utilizzo prompt/citazione/canzone: 23/30


Per quanto riguarda il prompt scelto- il suicidio- beh, che dire? E’ il punto nevralgico di tutta la storia e non posso fare a meno di assegnarti il punteggio massimo per essere riuscita/o a incentrare la tua storia proprio sul prompt. 10/10.


Invece, la citazione scelta viene posta all’inizio della storia e devo dire che si adatta perfettamente al contesto e alla trama di cui hai scritto… Però, trovo la scelta di inserire una frase così bella come semplice incipit troppo banale e scontata, credo che potevi usufruire di questa citazione in maniera differente, specialmente in relazione a ciò che hai scritto, alla lettera di Lucilla verso Commodo, alla situazione vissuta dalla donna. Per questa ragione per la citazione ti do 6/6.


La canzone è perfetta per la storia che hai scritto: si adatta al contesto, al titolo, a tutto. Inoltre, la trovo molto emozionante, specialmente per un addio come quello che hai descritto e descrive perfettamente il senso di disperazione che hai trattato in Commodo. Questa parte della storia è stata molto intensa. Nonostante ciò, come già introdotto precedentemente, per tutte quelle persone che non hanno rispettato gli avvertimenti e hanno scritto una songfic riceveranno uno svantaggio nel punteggio, infatti ti assegno 4/10.


Caratterizzazione dei personaggi: 6/10.


Il personaggio di Lucilla mi è sembrato perfettamente caratterizzato: il suicidio è proprio ciò che mi aspetto da una donna come lei, che ha subito tanto, che ha provato troppo dolore. Per quanto riguarda Commodo, sarà che lo dipingo come eccessivamente crudele, cinico e meschino ma la sua reazione così disperata nei confronti del suicidio della sorella, seppur molto intensa ed emozionante, mi è sembrata piuttosto fittizia. Anche la scelta di Lucilla di chiedere al fratello di occuparsi del suo Lucio mi è sembrata irreale… Si, insomma, Commodo amava suo nipote però non dimentichiamoci che ha anche minacciato la sua morte alla sorella. Dunque, queste cose mi sono sembrate le uniche note stonate della trama, per questa ragione alla caratterizzazione ti assegno 6/10.


Gradimento personale: 8/10.


La valutazione della storia in generale è positiva.


Mi sono piaciuti particolarmente la grammatica e lo stile e reputo che il tema dell’addio sia stato trattato in maniera così potente e intensa, nonostante qualche pecca per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi. In generale, non posso che assegnarti un punteggio di 8/10. La tua storia mi è piaciuta molto, complimenti!


 


Punteggio complessivo 72/90. Complimenti! Per qualsiasi chiarimento sono a tua disposizione.


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 16.01
 
Quota

4° posto-> rhys89 “And as you move on remember me, remember us and all we used to be” 81/90.


Grammatica&Stile: 20/20


Non ho nulla da dire sulla grammatica, che è praticamente perfetta e piuttosto curata, infatti non ho trovato alcun tipo di errore. Quindi, non giriamoci troppo attorno: complimenti, ti ho assegnato 10/10.


Lo stesso vale per lo stile: è fluido, scorrevole e rende la lettura molto, molto piacevole. Ma non è solo questo, hai impostato la storia in maniera eccelsa, infatti ho veramente molto apprezzato il breve ma efficace excursus della vita di Philip, un crescendo di sentimenti nei confronti del suo maestro che non è risultato sbrigativo, ma semplice, diretto e intenso. Anche in questo caso non posso far altro che assegnarti 10/10.


Titolo&Introduzione: 16/20


Il titolo- come mi hai detto tu- riporta la frase di una canzone che risulta perfettamente azzeccata per la tua storia. Nonostante ciò preferisco titoli più originali e forse meno lunghi ahah, nonostante questo sia praticamente perfetto preferisco titoli più originali. Dunque, il mio voto in questo caso è 6/10.


L’introduzione invece mi è piaciuta : non è scontata o banale, definisce in brevissime righe i contenuti della storia e lo fa anche molto bene, a mio avviso infatti l’introduzione suscita la curiosità del lettore e lo spinge sicuramente a leggere. E’ un ottimo biglietto da visita per la tua appassionante storia. Il mio voto è 10/10.


Utilizzo del prompt/citazione/canzone: 27/30


Procediamo per gradi:


Per quanto riguarda il prompt che hai scelto, il college, quest’ultimo c’è ed è anche ben inserito all’interno della storia; infatti, è proprio il college il motivo della separazione, dell’addio del maestro P.T  e del suo discepolo Philip. Quindi, posso affermare con certezza che il prompt è stato utilizzato sufficientemente bene e per questa ragione il mio voto è di 7/10.


Per quanto riguarda invece la citazione, questa non solo si adatta perfettamente alla tua storia ma viene inserita con maestria nel momento giusto: è così che Philip dice addio al suo maestro, l’uomo che ama. La citazione è bellissima di per se ma tu riesci a contestualizzarla e ad arricchirla ancora di più di valore, quindi complimenti. Il mio voto è di 10/10.


Infine, c’è la canzone e anche qui non ho nulla nello specifico da dire: l’hai inserita perfettamente ed inoltre hai fatto una scelta piuttosto adeguata, considerando il contenuto della tua storia. Anche qui il punteggio che ti ho assegnato è di 10/10.


Caratterizzazione personaggi: 10/10


Anche in questo caso, sei stata molto brava. Mi sembra di capire che conosci i personaggi in questione, specialmente P.T., e questo si denota perfettamente; infatti, sei riuscita a rappresentarlo esattamente per come pensiamo di conoscerlo, come un sognatore che trae il meglio da ogni persona, specialmente da Philip. Proprio per questo non posso far altro che assegnarti 10/10.


Gradimento personale: 8/10.


Facendo un resoconto della storia non posso che darne una valutazione positiva per diverse ragioni. Anzitutto, la storia è curata e ben scritta, e questo è di fondamentale importanza per il gradimento personale nei confronti della storia stessa. Nel gradimento personale di centrale importanza è il tema dell’addio che è stato sicuramente trattato, ed anche in maniera positiva, l’unica cosa che mi ha “stonato” è il come questo addio sia avvenuto, troppo velocemente secondo me… Ti spiego: un attimo prima, Philip dice a P.T che non lo dimenticherà mai, come a non volerlo lasciare andare… Subito dopo, però, gli dice addio con la citazione che hai scelto (bellissima). Ad ogni modo tralasciando questa piccola considerazione meramente personale mi è piaciuto molto come hai trattato il tema dell’addio e sei stata praticamente eccelsa. Inoltre, ho apprezzato decisamente le tue precisazioni circa la storia, che mi hanno aiutata a comprendere appieno la storia e a gradirla ancora di più, quindi doppi complimenti.


Per questa ragione ti assegno un punteggio totale di 8/10.


Per un punteggio complessivo di 81/90. Per qualsiasi dubbio o chiarimento non esitare a contattarmi! 


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 16.04
 
Quota

3° posto-> Mrs Sn4p3 “Solo un’ombra” 82/90.


Grammatica&Stile: 18/20


La grammatica della tua storia è ben curata, infatti non ho riscontrato errori madornali, se non qualche ripetizione che poteva essere evitata, ma nulla di così eccessivo da incidere negativamente nella valutazione della sezione “grammatica”, per la quale ti ho assegnato 8/10.


Lo stile, invece, mi è piaciuto veramente tanto: trovo che l’utilizzo dell’introspezione sia davvero difficile e non per tutti, ma tu sei riuscita a servirtene con maestria, riuscendo inoltre a suscitare forti emozioni in chi legge. Per queste ragioni ti ho assegnato 10/10.


Titolo&Introduzione: 16/20.


Il titolo mi è piaciuto perché richiama in qualche modo la tua storia, nei contenuti. Infatti, più volte Elijah viene definito semplicemente “un’ombra”, da qui ti ispiri al titolo che risulta quindi molto originale, per questo gli conferisco un punteggio di 10/10.


L’introduzione, invece, la trovo un po' troppo vaga e imprecisa. Mi spiego meglio: dico sempre che l’introduzione è il biglietto da visita per la storia, quindi è molto importante che la si presenti bene e con originalità; la tua introduzione richiama sempre l’ombra, e questo mi piace molto, però allo stesso tempo non dice molto su cosa andremo a leggere e questo non desta la curiosità del lettore. In questo caso ti assegno 6/10.


Utilizzo prompt/citazione/canzone: 28/30.


Hai scelto il prompt “tempo” e credo che nel caso dei Mikealson non possa essere utilizzato un prompt migliore di questo; a parte questo, il prompt nella storia è presente e ben sviluppato… Il tempo, come dicevo prima, è stato da sempre un chiodo fisso per i Mikealson, quindi credo che non avresti potuto fare di meglio, per questo ti assegno 10/10.


La citazione viene inserita nella storia nel punto giusto al momento giusto, non avrei saputo descrivere con un’altra citazione ciò che prova Klaus nei confronti di Elijah dopo tutto ciò che è successo… Il loro, si sa, è sempre stato un rapporto conflittuale ma nonostante ciò sempre colmo di amore e rispetto, dunque la citazione risulta perfetta per i Mikealson, oltre che a rendere perfettamente questo senso di dolore e di “addio” provato da Klaus nei confronti del fratello. Per questo ti assegno il massimo 10/10.


Anche la canzone risulta perfetta per la storia, ma non solo: viene inserita entro quest’ultima con originalità e bravura, evitando di banalizzare una parte così importante del contest come la canzone. Per questo ti ho apprezzata e ti assegno 8/10.


Caratterizzazione dei personaggi10/10


Nella sua riflessione, Klaus Mikealson mi è sembrato più IC che mai: tutti conoscono il suo carattere irascibile e cinico, ma quando si tratta di famiglia qualcosa muta in lui e lo sappiamo bene. Il sempre e per sempre è molto più che una promessa, è uno stile di vita che gli è stato inculcato da Elijah stesso… E nel momento in cui Elijah in primis non ci crede più, cade il castello di carta di Klaus Mikealson. Non avrei saputo rappresentare meglio i suoi pensieri e la sua riflessione nei confronti di suo fratello dopo ciò che è successo a Hayley. Complimenti.


Gradimento personale: 10/10.


Lasciando stare la forma grammaticale e lo stile della storia per un secondo, i suoi contenuti mi hanno davvero emozionata: il tema dell’addio è trattato molto bene e in maniera molto intensa e profonda. Però, una menzione speciale va fatta alla breve conversazione tra Hayley e Elijah alla fine… Mi hai fatta emozionare e commuovere con due frasi messe in croce, e per questo non posso che darti una valutazione più che positiva per una storia così travolgente, commuovente, emozionante come la tua.

Il punteggio finale è di 82/90. Complimenti per essere arrivata al podio! Per qualsiasi dubbio o chiarimento sono a tua disposizione   .


[Modificato da Freeshane 30/07/2018 20.44]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 16.08
 
Quota

2° posto-> Lita_ Efp “ Farewell, my curse and blessing” 83/90.


Grammatica&Stile: 19/20


Per quanto riguarda la grammatica, posso affermare a gran voce che è praticamente quasi perfetta, non ho trovato refusi, ripetizioni,  o quant’altro, si percepisce sin dalla prima lettura quanto tu abbia curato la scrittura di questa storia. Non ho riscontrato errori madornali, seppure qualche volta ho notato che hai inserito erroneamente la punteggiatura nel discorso diretto, ma lo considero un errore di distrazione, visto che negli altri casi la punteggiatura era corretta. Nel complesso, posso ritenermi soddisfatta della struttura grammaticale della tua storia, quindi complimenti, ti assegno 9/10.


Per quanto riguarda lo stile, anche quest’ultimo mi sembra praticamente impeccabile: sei riuscita a creare una lettura così intima, emozionante e introspettiva che quasi toglie il fiato. Letteralmente. Leggere questa storia mi ha emozionata tantissimo, e questo lo si deve in gran parte al tuo stile di scrittura. Lo stile è fluido, scorrevole e in generale la storia si legge bene, anzi devo proprio dire che l’ho letta tutta d’ un fiato. Davvero, non ho parole per dire quanto io abbia amato questa storia.


Anche se devo confessarti che non ho capito perché hai inserito paragrafi che prima sono posti a sinistra, poi al centro. Nonostante non abbia compreso perché hai voluto strutturare il testo così, non mi sento di toglierti punti allo stile per questa ragione.


Per questo in questo campo il mio voto è di 10/10. Per un totale di 19/20


Titolo&Introduzione:  14/20


Per quanto riguarda il titolo, a questo ho conferito 7/10.


Infatti, ritengo che sia più che sufficiente per la storia e la sua tematica, oltre che molto bello! Già dal titolo si evince il punto focale della storia: questo senso di strazio provato dalla protagonista, questo senso di bene ma anche e forse soprattutto di male nei confronti della persona che più ama. Non è mai facile scegliere un titolo che si adatti perfettamente alla storia, ma tu ci sei riuscita pienamente quindi non posso che darti 10.


Per quanto riguarda l’introduzione, qui avrei sicuramente preferito un’introduzione un po' più originale, quando invece ti sei limitata a riportare il titolo della storia in italiano e ad inserire una frase del testo che, però, devo ammettere richiama perfettamente il tema principale della storia: l’addio. Dunque, per l’introduzione ti assegno un punteggio di 7/10.


Utilizzo prompt/citazione/canzone: 30/30


Penso proprio che non avresti potuto fare di meglio con l’utilizzo del prompt, della citazione e della canzone. Davvero. Sei stata superba sotto questo aspetto, per questo ti ho dato il massimo con 30/30.


Per quanto riguarda il prompt – la libertà - , che dire? Tutta la storia verte attorno questo prompt e lo fa in maniera assolutamente perfetta: Ai, la protagonista, decide di essere finalmente libera dalla persona che più ha amato ma che, allo stesso modo, più le ha fatto del male, e gli dice addio. Credo che non potevi fare di meglio, davvero.


Per quanto riguarda la citazione, sei riuscita ad adattare quest’ultima con altrettanta bravura e maestria. Quell’abbraccio così improvviso di Shinichi genera quello che è stato definito il paradosso dell’addio: il momento migliore per Ai, la quale è stata finalmente stretta dall’uomo che ama, ma anche quello peggiore, dettato dalla consapevolezza della donna che quello per lei sarebbe stato un addio. Davvero, mi hai fatto emozionare così tanto!


Infine, per quanto riguarda la canzone, anche questa è inserita perfettamente nella storia, anzi sembra proprio che il testo sia stato scritto per la tua storia. Sei stata perfetta anche qui.


Per tutto questo ti sei meritata il massimo.


Caratterizzazione dei personaggi: 10/10


Che dire? Non potevi descrivere in una maniera diversa Ai, che nella tua storia si presenta perfettamente IC. Dalla storia sono riuscita ad avvertire la freddezza tipica di Ai ma, allo stesso tempo, sei riuscita a rappresentare perfettamente la dimensione più intima e privata della donna, oserei dire quella più vulnerabile ma che nonostante tutto riesce a fronteggiare con forza questa situazione dolorosa e a riuscirne vincitrice, oltre che libera. Questa storia è in perfetto stile Ai.


Gradimento personale: 10/10


Nonostante io abbia puntualizzato su alcuni aspetti della storia, non posso che darne una recensione generale positiva. Lasciando stare la grammatica, lo stile, il titolo etc (anche se sono tutti elementi molto importanti), ciò che più mi ha fatto amare la tua storia è l’emozione che mi ha suscitato e l’empatia che sono riuscita a sviluppare nei confronti di Ai, una donna così forte ma che nei pensieri più nascosti della sua mente dice addio all’uomo che ha sempre amato ma che, invece, non l’ha mai nemmeno considerata.


A tutte queste emozioni possiamo aggiungere sicuramente la forma, lo stile e la cura per i dettagli che non hanno fatto altro che accrescere il mio apprezzamento nei confronti di questa meravigliosa storia. Il tuo punteggio finale è di 83/90. Complimenti per aver ottenuto il podio d'argento! Per qualsiasi dubbio o chiarimento chiedi pure   .


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 16.14
 
Quota

1° posto-> katniss_jackson “Piove” 84/90.


Grammatica&Stile: 20/20


Non voglio girarci troppo intorno: la grammatica è perfetta nella sua semplicità, non ho riscontrato alcun tipo di errore e lo stile fluido e scorrevole rende piacevole la lettura. Inoltre, rispetto lo stile devo dire che ho apprezzato immensamente la scelta di descrivere in brevi righe tutta la vita del protagonista, dai 18 anni fino alla nascita, dicendoci qualcosa di più proprio sulla sua vita. Non posso far altro che darti il massimo in entrambi i casi.


Titolo&Introduzione: 20/20


Il titolo rimanda ad una condizione che presenti più e più volte nel corso della storia e sembra che voglia significare non solo una condizione metereologica ma anche e soprattutto una condizione interiore, di pena e dolore. Il titolo mi piace perché non è banale o scontato, anzi l’ho trovato tra i più originali che ho letto nel contest fin’ora. Ho apprezzato molto la scelta del titolo, al quale assegno 10/10


Per quanto riguarda l’introduzione devo dire che è assolutamente perfetta: non è scontata o banale, descrive con particolarità la storia che andrai a narrare, definendo il contesto entro cui si svolge la storia e cosa ci potremmo aspettare da quest’ultima, pur non svelandolo esplicitamente. Sicuramente questa introduzione genera la curiosità del lettore, per questo il mio voto è di 10/10.


Utilizzo di prompt/citazione/canzone: 24/30


Per quanto riguarda il prompt, il tema della libertà è assolutamente centrale e si configura come il punto nevralgico di tutta la storia, adattandosi perfettamente al contesto che hai descritto. Complimenti, il mio voto per il prompt è di 10/10.


Anche la citazione risulta perfetta nel contesto e nella storia di cui hai scritto: il partigiano sta per morire,  e questo  può essere considerato il momento peggiore della sua vita, ma allo stesso tempo diventa libero, e questo invece definisce quello migliore. Hai inserito il paradosso dell’addio in maniera perfetta, anche qui il punteggio è di 10/10.


La canzone è perfetta per la tua storia, suscita questo senso di tristezza che si adatta perfettamente ai toni della storia. Le strofe scelte fungono da perfetto contorno al contesto descritto, generano però non solo un senso di tristezza- come dicevo prima- ma anche una speranza, una dolcezza e una magia date sicuramente dai toni della canzone, che è di per se molto bella. C’è un però. Io amo questa canzone e credo che fosse perfetta per la tua storia, però avrei apprezzato un suo utilizzo in maniera più originale; del resto, si sa, io prediligo l’originalità nei contest e nonostante la canzone facesse da perfetto sfondo alle tue parole, avrei voluto qualcosa in più e considerando che le songfic non erano accettate nel contest  qui il punteggio è di 4/10.


Caratterizzazione dei personaggi: 10/10


Che dire? Sin dalle prime righe della storia ci mostri la vita del protagonista, quale modo migliore per farci conoscere il nostro famoso partigiano? Ho adorato il fatto che tu abbia scritto della vita del protagonista, anche se in poche, pochissime righe. E’ davvero difficile scrivere una storia su un fandom, caratterizzando appropriatamente il personaggio, ma è ancora più difficile scrivere in circa 700 parole (pochissime, lo ammetto) di un personaggio totalmente nuovo e caratterizzarlo e personalizzarlo in questa maniera così perfetta, così meticolosa. In pochissime righe hai descritto perfettamente un personaggio nuovo, dando il privilegio di poter conoscere il suo passato, il suo presente e ahimè il suo futuro. Complimenti vivissimi, ti assegno un punteggio di 10/10.


Gradimento personale: 10/10


La tua storia mi ha tolto il fiato, davvero.


Partendo dal punto di vista stilistico, la tua storia è meravigliosa e assolutamente originale, sotto questo punto di vista ho apprezzato moltissimo il tuo stile e il modo in cui hai impostato la storia. Però, sicuramente la parte più bella della storia riguarda i contenuti: la storia del partigiano che ha lottato per la libertà e, ora, che deve morire e dire addio alla vita per riottenerla è di un’emozione unica che solo tu con la tua storia sei riuscita a darmi. Grazie ancora per le bellissime emozioni e ben fatto, il mio voto per il gradimento personale è di 10/10.


La tua storia è di grande spessore, dal punto di vista storico, ma non solo: è avvincente, emozionante e tratta il tema dell’addio in maniera poetica. Ti ringrazio per questa storia che mi hai donato e posso affermare che ti sei meritato/a il punteggio massimo consentito nel contest: 84/90

Volevo farti i complimenti per aver ottenuto il podio d'oro in questo contest, ma non poteva essere altrimenti: sei stata impeccabile in tutto, ma solitamente io non pongo troppa attenzione alla forma quanto ai contenuti... Sei riuscita a creare in poche, pochissime, parole una storia emozionante, commuovente, poetica, che richiama valori e principi che hanno fatto parte del nostro passato e che sono importanti per il nostro presente. Grazie per questa meravigliosa lettura. Per qualsiasi dubbio o chiarimento sono a disposizione, grazie ancora  .


[Modificato da Freeshane 30/07/2018 20.40]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 16.17
 
Quota

!!!ATTENZIONE!!!


I risultati sono stati postati,
spero che il contest vi sia piaciuto
e che vi abbia stimolato.
Vi ringrazio ancora per tutte 
le vostre storie, 
perchè ognuna a suo modo
ha suscitato delle bellissime emozioni
in me.
Sono stata molto meticolosa nei punteggi
ma se dovesse esserci qualche errore 
a causa di una svista,
non esitate a sollecitare il problema.
Grazie ancora a tutti.
E congratulazioni ai tre partecipanti nel podio,
ci metteremo presto d'accordo per quanto riguarda
l'assegnazione dei premi.
Grazie, grazie, grazie ancora.
Un abbraccio.

ONLINE
Post: 239
Giudice***
30/07/2018 17.34
 
Quota

Ciao! Non posso che essere felicissima per questa valutazione!
Ho un solo dubbio - alla voce del titolo, inizi con "al titolo do 7/10", poi nella spiegazione concludi con "non posso che assegnare 10".
Non mi importa del punteggio in sè, ma credo ci sia stato un errore in uno dei due punti?
In ogni caso, sono davvero felice che la storia ti sia piaciuta e ti ringrazio per avermi dato l'ispirazione per scriverla ❤
OFFLINE
Post: 261
Giudice**
30/07/2018 18.39
 
Quota

Cara Giudice,
Grazie per il meticoloso giudizio. Ti chiedo se é possibile ricevere il giudizio come recensione. Devo avere tempo di elaborare una risposta.
Per il momento posso solo dire che questa OS é stata scritta più come un'originale che come una storia nel contesto di DB.
Era una poesia. Triste, molto triste, che io come scrittore ho dedicato alla mia raccolta che ho dovuto chiudere perché non mi piaceva più.
Leggerla in questo senso fa capire anche a chi legge il senso di libertá che ho provato nel chiuderla.
Per cui sí, l'ho amata, ma basta. L'amore é finito e niente e nessuno mi potrá far tornare indietro, perché la libertá non ha prezzo.
Questo é un senso.
Tu l'hai letta come storia di Goku e Chichi.
Goku non é felice di lasciare la persona che ama, lo fa per la sua sicurezza (a detta sua).
Ma Chichi é opprimente, come tutti sanno e Goku non perde occasione di svincolarsi per trovare un po' di pace e libertá.
Perché se la ama la dovrebbe lasciare? Boh, chiedilo a James Blunt, é lui che ha scritto la canzone, non io...
[SM=g27986]
Quindi se posso scagliare una lancia a favore della mia OS ed arricciare un po' il naso verso il tuo giudizio é per il seguente motivo: Se si legge come storia di Goku e Chichi é un conto, come addio alla mia raccolta da parte mia é un altro. Certo che mischiarli crea confusione, e sicuramente é colpa mia di aver voluto iscrivere un'OS intoccabile come questa ad un contest dove é difficile spiegare i reali motivi per cui un'os é stata scritta.
Fa niente.
Grazie cmq per la velocità di giudizio e per l'accuratezza dello stesso.
Alla prox!
Ssjd
30/07/2018 18.46
 
Quota

Grazie per la spiegazione, vedrò di fare molto meglio la prossima volta [SM=g27987]
Non mi posso lamentare, era il mio primo contest.
Spero di partecipare ad un altro tuo contest!
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 20.14
 
Quota

Re:
Lita_EFP, 30/07/2018 17.34:

Ciao! Non posso che essere felicissima per questa valutazione!
Ho un solo dubbio - alla voce del titolo, inizi con "al titolo do 7/10", poi nella spiegazione concludi con "non posso che assegnare 10".
Non mi importa del punteggio in sè, ma credo ci sia stato un errore in uno dei due punti?
In ogni caso, sono davvero felice che la storia ti sia piaciuta e ti ringrazio per avermi dato l'ispirazione per scriverla ❤




Ti chiedo scusa per la svista, in questi giorni ho avuto a che fare con mille punteggi di persone diverse e qualche errore era inevitabile (è la mia prima volta, perdonami ahah).
Confermo il punteggio 7/10 e scusami ancora per la svista.
Sono felice che il contest ti abbia ispirata e spero in una tua partecipazione ad un mio contest.
Per il tuo secondo posto ti spettano ben due recensioni, dunque se vuoi indicarmi due storie che vuoi recensite sarò felice di accogliere la tua richiesta, altrimenti sceglierò io. Come preferisci.
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 20.17
 
Quota

Re:
SSJD, 30/07/2018 18.39:

Cara Giudice,
Grazie per il meticoloso giudizio. Ti chiedo se é possibile ricevere il giudizio come recensione. Devo avere tempo di elaborare una risposta.
Per il momento posso solo dire che questa OS é stata scritta più come un'originale che come una storia nel contesto di DB.
Era una poesia. Triste, molto triste, che io come scrittore ho dedicato alla mia raccolta che ho dovuto chiudere perché non mi piaceva più.
Leggerla in questo senso fa capire anche a chi legge il senso di libertá che ho provato nel chiuderla.
Per cui sí, l'ho amata, ma basta. L'amore é finito e niente e nessuno mi potrá far tornare indietro, perché la libertá non ha prezzo.
Questo é un senso.
Tu l'hai letta come storia di Goku e Chichi.
Goku non é felice di lasciare la persona che ama, lo fa per la sua sicurezza (a detta sua).
Ma Chichi é opprimente, come tutti sanno e Goku non perde occasione di svincolarsi per trovare un po' di pace e libertá.
Perché se la ama la dovrebbe lasciare? Boh, chiedilo a James Blunt, é lui che ha scritto la canzone, non io...
[SM=g27986]
Quindi se posso scagliare una lancia a favore della mia OS ed arricciare un po' il naso verso il tuo giudizio é per il seguente motivo: Se si legge come storia di Goku e Chichi é un conto, come addio alla mia raccolta da parte mia é un altro. Certo che mischiarli crea confusione, e sicuramente é colpa mia di aver voluto iscrivere un'OS intoccabile come questa ad un contest dove é difficile spiegare i reali motivi per cui un'os é stata scritta.
Fa niente.
Grazie cmq per la velocità di giudizio e per l'accuratezza dello stesso.
Alla prox!
Ssjd




Confermo tutto ciò che hai detto.
Con questa storia hai voluto dare un bellissimo addio ad una storia che hai amato moltissimo - e si vede - ma purtroppo questo addio personale stonava con il resto della storia che tu stesso hai scritto.
Ad ogni modo, inserirò la valutazione come recensione [SM=g27985] un abbraccio.


OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 20.18
 
Quota

Re:
AizukiYuka, 30/07/2018 18.46:

Grazie per la spiegazione, vedrò di fare molto meglio la prossima volta [SM=g27987]
Non mi posso lamentare, era il mio primo contest.
Spero di partecipare ad un altro tuo contest!




Per essere il tuo primo contest ben fatto!
Mai mollare!
Spero di trovarti come partecipanti in altri miei contest, un abbraccio.
ONLINE
Post: 239
Giudice***
30/07/2018 20.30
 
Quota

Re: Re:
Freeshane, 30/07/2018 20.14:

Lita_EFP, 30/07/2018 17.34:

Ciao! Non posso che essere felicissima per questa valutazione!
Ho un solo dubbio - alla voce del titolo, inizi con "al titolo do 7/10", poi nella spiegazione concludi con "non posso che assegnare 10".
Non mi importa del punteggio in sè, ma credo ci sia stato un errore in uno dei due punti?
In ogni caso, sono davvero felice che la storia ti sia piaciuta e ti ringrazio per avermi dato l'ispirazione per scriverla ❤




Ti chiedo scusa per la svista, in questi giorni ho avuto a che fare con mille punteggi di persone diverse e qualche errore era inevitabile (è la mia prima volta, perdonami ahah).
Confermo il punteggio 7/10 e scusami ancora per la svista.
Sono felice che il contest ti abbia ispirata e spero in una tua partecipazione ad un mio contest.
Per il tuo secondo posto ti spettano ben due recensioni, dunque se vuoi indicarmi due storie che vuoi recensite sarò felice di accogliere la tua richiesta, altrimenti sceglierò io. Come preferisci.



Figurati, una svista capita a chiunque!
Per quanto riguarda le recensioni premio, mi piacerebbe riceverle sulle ultime due os di una mia raccolta; il fandom è sempre DC. efpfanfic.net/viewstory.php?sid=3781470
Se preferisci altro, comunque, non esitare a dirmelo!
{ovviamente le OS sono completamente slegate tra loro}
OFFLINE
Post: 62
30/07/2018 21.19
 
Quota

Ciao. Ti ringrazio per il giudizio veloce e preciso, mi dispiace che non sia arrivato quello che volevi. Ho provato a dare il massimo, ma la prossima volta dovrò impegnarmi di più. La foto trovata nella rivista mi è sembrata una buona idea, ma non è colpa di nessuno se abbiamo visioni diverse. E per la frase hai ragione, avrei dovuto provare a spiegare il perché della sua presenza dietro la foto, ma mi ci sarebbe voluto altro spazio per le parole e non potevo sforare. E non potevo tagliare delle parti sopra che ho ritenuto importanti. Comunque mi ha fatto piacere partecipare a questo contest, un complimento alle tre sul podio e alle altre che sono arrivate prima di me
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
30/07/2018 21.49
 
Quota

Re:
Giuly21, 30/07/2018 21.19:

Ciao. Ti ringrazio per il giudizio veloce e preciso, mi dispiace che non sia arrivato quello che volevi. Ho provato a dare il massimo, ma la prossima volta dovrò impegnarmi di più. La foto trovata nella rivista mi è sembrata una buona idea, ma non è colpa di nessuno se abbiamo visioni diverse. E per la frase hai ragione, avrei dovuto provare a spiegare il perché della sua presenza dietro la foto, ma mi ci sarebbe voluto altro spazio per le parole e non potevo sforare. E non potevo tagliare delle parti sopra che ho ritenuto importanti. Comunque mi ha fatto piacere partecipare a questo contest, un complimento alle tre sul podio e alle altre che sono arrivate prima di me




Ci tengo a precisare che il mio giudizio non è assoluto e oggettivo, anzi... La maggior parte della valutazione verte sulle mie percezioni personali, mi dispiace che il termine delle parole (erano massimo 700 se non sbaglio) ti abbia messo in difficoltà... Però è anche questo il bello dei contest [SM=g27990] Spero di rivederti partecipe ad uno dei miei contest e ti ringrazio ancora tantissimo per la tua partecipazione e per la tua storia [SM=g27998]
ONLINE
Post: 2.487
Giudice*****
31/07/2018 00.57
 
Quota

Freeshane, 30/07/2018 16.01:

4° posto
rhys89 "And as you move on remember me, remember us and all we used to be" 81/90.



Ciao!
Purtroppo devo rispondere da cellulare (per questo non sono riuscita a quotare il tuo messaggio per intero) e quindi sarò breve, ma ci tenevo a ringraziarti per questo giudizio accurato ed estremamente rapido.

Sono d'accordo con te per il titolo, e avrei preferito proporti qualcosa di originale... ma mi venivano in mente solo cose banalissime e quindi ho preferito prendere in prestito le parole da quella canzone meravigliosa (che mi sembravano perfette per la storia) piuttosto che finire con un titolo "mio" ma mediocre.

Mi fa piacere che tu abbia apprezzato il mio stile, e soprattutto la caratterizzazione dei personaggi: è una cosa a cui tengo moltissimo e mi impegno sempre al massimo per rispettarla.

In effetti l'unico appunto che voglio farti riguarda l'utilizzo della citazione: temo che tu abbia frainteso, perché quelle parole le pronuncia P.T. e non Philop (infatti c'è anche il rimando alla prima parte, e ai sogni dei treni e delle aquile che lo portavano verso l'orizzonte che Philip confidava a P.T.).

Come hai giustamente detto tu, Philip non si rassegna facilmente a questo addio... ma P.T. sì, per questo mi è sembrato giusto che fosse lui a pronunciare quelle parole tanto poetiche: non solo sono in linea con il suo modo di pensare, secondo me, ma sono anche un tentativo di "indorare la pillola" e lasciare Philip con un sorriso, assicurandosi che conservi di lui un bel ricordo.

Ecco, ci tenevo a precisare questa cosa perché in bocca a Philip quelle parole avrebbero avuto tutto un altro significato... ma in ogni caso ho apprezzato moltissimmo la valutazione, e vorrei averla come recensione alla storia, se possibile. [SM=g27987]

Grazie di nuovo, spero di partecipare ad altri tuoi contest in futuro [SM=g27989]

A presto!
rhys89

La mia pagina EFP
La mia pagina giudice

Tratto da "Cara Mathilda" di Susanna Tamaro

[IMG=https://40.media.tumblr.com/833106ec8ae38b7783df3eaba7c60f35/tumblr_nkyhaq6l8S1tnkrq5o1_540.jpg]
OFFLINE
Post: 23
Giudice*
31/07/2018 12.40
 
Quota

Ciao! Grazie della valutazione rapida e molto accurata.
Sono contenta che tu abbia apprezzato il mio stile e che la caratterizzazione dei personaggi sia risultata convincente.
Avevo paura di cadere nell'OOC, e lo ammetto, non è stato facile dare voce ai pensieri di un personaggio complesso come Kunzite, ma mi fa piacere sapere di essere riuscita nel mio intento.
Ci sarebbe un piccolo dubbio che vorrei chiarire: riguardo al titolo e all'introduzione, nella valutazione hai scritto che il punteggio complessivo è 17\20, ma singolarmente hai dato 8\10 al titolo e 7\10 all'introduzione, quindi in totale il punteggio dovrebbe essere 15\20... probabilmente è una semplice svista, ma ci tenevo a dirlo per correttezza.
Per quanto riguarda il prompt, mi dispiace che non si sia percepito molto all'interno della storia, io stessa avevo dei dubbi al riguardo.
Verso la fine della storia avevo inserito una frase che accennava al prompt e che per me riassumeva un po' il senso generale del rapporto tra Zoisite e Kunzite.
Il tempo li ha traditi, non ne hanno avuto abbastanza per stare insieme, e soprattutto per confessarsi reciprocamente i loro reali sentimenti, ma nell'aldilà potranno finalmente ritrovarsi e riavere il tempo che non hanno avuto nella loro vita sulla Terra.
Ammetto però di essere stat un po' troppo vaga e di non aver trattato questo tema nel modo giusto, ed è un vero peccato perché secondo me è proprio questo ad aver reso memorabile la loro storia.
Le occasioni perse, il rimpianto, questa sensazione di incompletezza... non sarebbe stata la stessa cosa, non avrebbero trasmesso le stesse emozioni se fossero vissuti felici e contenti, senza questo finale tragico ma secondo me perfetto per due personaggi come loro.
Mi dispiace di non aver centrato il prompt, vedrò di impegnarmi e fare meglio la prossima volta.
Mi fa piacere invece di essere riuscita ad utilizzare in modo più appropriato la citazione e la canzone.
Ho inserito la citazione all'inizio perché riassumeva un po' tutto il senso della storia, sono contenta che questa scelta, che inizialmente non ti è piaciuta, si sia poi rivelata di tuo gradimento.
Con la canzone è stato più facile, certi versi si adattavano perfettamente al contesto e non ho avuto particolari difficoltà a inserirli nella storia.
E' una grandissima gioia sapere che sono riuscita a trasmetterti qualcosa con questa storia, io stessa mi sono commossa scrivendola.
La coppia Zoisite\Kunzite ha segnato la mia infanzia, ed è stato bellissimo avere l'opportunità di scrivere qualcosa su di loro, opportunità per cui devo ringraziare te e il tuo contest, quindi grazie, grazie di cuore.
Spero di avere l'opportunità di partecipare ad un altro tuo contest in futuro.
Per adesso ti rinnovo i miei ringraziamenti e ti abbraccio. [SM=g27985]

Sherry2000
[Modificato da Sherry2000 31/07/2018 12.42]
31/07/2018 18.28
 
Quota

Ciao! Ti ringrazio per la valutazione molto dettagliata e anche per i complimenti sono molto contenta di essere arrivata al quinto posto. Per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi non posso che darti ragione, ho scritto la storia in fretta e furia perché da lì a poco sarei partita e non ho avuto il tempo di approfondire il personaggio complicato e travagliato di Commodo. Ti ringrazio ancora per la valutazione e per aver indetto questo bel concorso, complimenti ai vincitori! [SM=g27998] Come ultima cosa volevo chiederti se potevi inserire la valutazione come recensione, te ne sarei molto grata. Alla prossima! :)
31/07/2018 19.09
 
Quota


Ciao! Grazie per la valutazione, mi ha fatto veramente molto piacere. Sono felice di essere riuscita a scrivere di Klaus senza cadere nell’ OOC, questa è stata una delle cose che mi ha spaventata di più durante la stesura della storia. Concludo chiedendoti se é possibile ricevere la valutazione come recensione, in modo da poter rispondere con più tranquillità. Purtroppo al momento sono con il cellulare e ahimè, ha uno schermo davvero troppo piccolo. Spero di partecipare anche ad un tuo prossimo contest, grazie mille e un abbraccio [SM=g27998]
OFFLINE
Post: 525
Giudice*****
02/08/2018 19.34
 
Quota



Ciao carissima! Spero di riuscire a darti la risposta che questa valutazione merita anche scrivendo da cellulare e in terra straniera. Mi hai sorpreso, ovviamente in positivo, con questo primo posto, perché ho un po' azzardato con questa storia e sono al settimo cielo per il riscontro che ha avuto. Grazie!
La canzone di Jovanotti è davvero magnifica, anche io avrei voluto farci qualcosina in più, ma vuoi il limite di parole vuoi il poco tempo vuoi chissà cosa inserirla così mi pareva la cosa migliore. Mi era sfuggito che le song fic non fossero accettate, e di questo mi scuso. Ops.
Per tutto il resto non posso che ringraziarti di cuore, dai tuoi commenti ho capito che hai davvero capito la mia storia, il suo significato, ciò che volevo fare, ovvero dare voce, vita e storia ad uno dei tanti partigiani italiani. È un tema che a me è molto caro, lo considero importantissimo, ed è bello sapere che qualcuno ne comprende il valore.
Di nuovo, grazie per le tue magnifiche parole e per tutte le cosette positive che hai detto a proposito della mia storia. Grazie di cuore [SM=g27986]
Mi piacerebbe da morire avere la tua valutazione come recensione!
[Modificato da katniss_jackson 02/08/2018 19.36]

[IMG]http://i63.tinypic.com/2s1ao35.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
03/08/2018 23.53
 
Quota

Re:
rhys89, 31/07/2018 00.57:



Ciao!
Purtroppo devo rispondere da cellulare (per questo non sono riuscita a quotare il tuo messaggio per intero) e quindi sarò breve, ma ci tenevo a ringraziarti per questo giudizio accurato ed estremamente rapido.

Sono d'accordo con te per il titolo, e avrei preferito proporti qualcosa di originale... ma mi venivano in mente solo cose banalissime e quindi ho preferito prendere in prestito le parole da quella canzone meravigliosa (che mi sembravano perfette per la storia) piuttosto che finire con un titolo "mio" ma mediocre.

Mi fa piacere che tu abbia apprezzato il mio stile, e soprattutto la caratterizzazione dei personaggi: è una cosa a cui tengo moltissimo e mi impegno sempre al massimo per rispettarla.

In effetti l'unico appunto che voglio farti riguarda l'utilizzo della citazione: temo che tu abbia frainteso, perché quelle parole le pronuncia P.T. e non Philop (infatti c'è anche il rimando alla prima parte, e ai sogni dei treni e delle aquile che lo portavano verso l'orizzonte che Philip confidava a P.T.).

Come hai giustamente detto tu, Philip non si rassegna facilmente a questo addio... ma P.T. sì, per questo mi è sembrato giusto che fosse lui a pronunciare quelle parole tanto poetiche: non solo sono in linea con il suo modo di pensare, secondo me, ma sono anche un tentativo di "indorare la pillola" e lasciare Philip con un sorriso, assicurandosi che conservi di lui un bel ricordo.

Ecco, ci tenevo a precisare questa cosa perché in bocca a Philip quelle parole avrebbero avuto tutto un altro significato... ma in ogni caso ho apprezzato moltissimmo la valutazione, e vorrei averla come recensione alla storia, se possibile. [SM=g27987]

Grazie di nuovo, spero di partecipare ad altri tuoi contest in futuro [SM=g27989]

A presto!
rhys89




Grazie per la precisazione, ho riletto la storia e in mia difesa posso dire che era fraintendibile [SM=g27990] in ogni caso hai fatto un ottimo lavoro.
Al più presto posto la valutazione come recensione [SM=g27998]
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
03/08/2018 23.55
 
Quota

Re:
Sherry2000, 31/07/2018 12.40:

Ciao! Grazie della valutazione rapida e molto accurata.
Sono contenta che tu abbia apprezzato il mio stile e che la caratterizzazione dei personaggi sia risultata convincente.
Avevo paura di cadere nell'OOC, e lo ammetto, non è stato facile dare voce ai pensieri di un personaggio complesso come Kunzite, ma mi fa piacere sapere di essere riuscita nel mio intento.
Ci sarebbe un piccolo dubbio che vorrei chiarire: riguardo al titolo e all'introduzione, nella valutazione hai scritto che il punteggio complessivo è 17\20, ma singolarmente hai dato 8\10 al titolo e 7\10 all'introduzione, quindi in totale il punteggio dovrebbe essere 15\20... probabilmente è una semplice svista, ma ci tenevo a dirlo per correttezza.
Per quanto riguarda il prompt, mi dispiace che non si sia percepito molto all'interno della storia, io stessa avevo dei dubbi al riguardo.
Verso la fine della storia avevo inserito una frase che accennava al prompt e che per me riassumeva un po' il senso generale del rapporto tra Zoisite e Kunzite.
Il tempo li ha traditi, non ne hanno avuto abbastanza per stare insieme, e soprattutto per confessarsi reciprocamente i loro reali sentimenti, ma nell'aldilà potranno finalmente ritrovarsi e riavere il tempo che non hanno avuto nella loro vita sulla Terra.
Ammetto però di essere stat un po' troppo vaga e di non aver trattato questo tema nel modo giusto, ed è un vero peccato perché secondo me è proprio questo ad aver reso memorabile la loro storia.
Le occasioni perse, il rimpianto, questa sensazione di incompletezza... non sarebbe stata la stessa cosa, non avrebbero trasmesso le stesse emozioni se fossero vissuti felici e contenti, senza questo finale tragico ma secondo me perfetto per due personaggi come loro.
Mi dispiace di non aver centrato il prompt, vedrò di impegnarmi e fare meglio la prossima volta.
Mi fa piacere invece di essere riuscita ad utilizzare in modo più appropriato la citazione e la canzone.
Ho inserito la citazione all'inizio perché riassumeva un po' tutto il senso della storia, sono contenta che questa scelta, che inizialmente non ti è piaciuta, si sia poi rivelata di tuo gradimento.
Con la canzone è stato più facile, certi versi si adattavano perfettamente al contesto e non ho avuto particolari difficoltà a inserirli nella storia.
E' una grandissima gioia sapere che sono riuscita a trasmetterti qualcosa con questa storia, io stessa mi sono commossa scrivendola.
La coppia Zoisite\Kunzite ha segnato la mia infanzia, ed è stato bellissimo avere l'opportunità di scrivere qualcosa su di loro, opportunità per cui devo ringraziare te e il tuo contest, quindi grazie, grazie di cuore.
Spero di avere l'opportunità di partecipare ad un altro tuo contest in futuro.
Per adesso ti rinnovo i miei ringraziamenti e ti abbraccio. [SM=g27985]

Sherry2000




Ti ringrazio per l'appunto che mi hai fatto sul punteggio, purtroppo ho avuto a che fare con un sacco di numeri quindi immaginavo che avrei fatto qualche gaffe [SM=g27990] ora sistemo tutto, ad ogni modo preciso che i punteggi finali sono sempre quelli e sono stati controllati più volte, scusa ancora per la svista e provvedo subito ad aggiustare.
Ti prego, giustificami, è il mio primo contest ahah.
Complimenti ancora per la storia.
OFFLINE
Post: 200
Giudice*
04/08/2018 00.03
 
Quota

Re:
proximaecentauri, 31/07/2018 18.28:

Ciao! Ti ringrazio per la valutazione molto dettagliata e anche per i complimenti sono molto contenta di essere arrivata al quinto posto. Per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi non posso che darti ragione, ho scritto la storia in fretta e furia perché da lì a poco sarei partita e non ho avuto il tempo di approfondire il personaggio complicato e travagliato di Commodo. Ti ringrazio ancora per la valutazione e per aver indetto questo bel concorso, complimenti ai vincitori! [SM=g27998] Come ultima cosa volevo chiederti se potevi inserire la valutazione come recensione, te ne sarei molto grata. Alla prossima! :)




Grazie mille a te, al più presto inserirò la valutazione come recensione [SM=g27998]
Kiss Flash Contestfanfiction e originali19/09/2018 16.58 by Seripa.Goth
Specchi, ombre e presagi: il doppelgängerfanfiction e originali17/09/2018 15.40 by Elettra.C
Cento parole di ieri, di oggi e di domanifanfiction e originali19/09/2018 18.44 by istherelifeonmars
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 19.35. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com