Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore

informazioni varie

Ultimo Aggiornamento: 18/02/2018 22.01
10/02/2018 09.26
OFFLINE
Post: 34
Registrato il: 03/06/2017
eccomi di nuovo qui a chiedere aiuto, devo realizzare per il 15 aprile una breve storia per ciascun caduto del mio paese, tramite l'albo d'oro e i fogli matricolari e documenti vari trovati nell'archivio comunale pensavo di essere a cavallo invece ci sono i primi problemi.
Primo problema l'artiglieria non riesco a reperire informazioni, un caduto Sorba Antonio, tra l'altro fratello del mio bis nonno, era caporale 1° reggimento artiglieria da montagna arrivato in territorio di guerra il 22 maggio 1915 morto nel reparto someggiato di sanità n304, 4° gruppo alpino il 12 dicembre 1917, l'albo d'oro dice morto sul monte grappa.
Avete per caso qualche notizia del 1° reggimento artiglieria da montagna?
Secondo problema bersaglieri Fassio Natale 12° reggimento bersaglieri 56° battaglione M M Cosa indica M M In più nel riassunto del diario del 12° non si parla di un battaglione con il numero 56.
Grazie per ogni possibile aiuto
[SM=g2467356]
13/02/2018 18.24
OFFLINE
Post: 34
Registrato il: 03/06/2017
Ho visto che il reparto someggiato di sanità 304 era posizionato sul grappa a forcella boccaor immagino quindi che il reparto di artiglieria che sto cercando fosse in zona, so che il 14° reggimento artiglieria era diviso in 4 gruppi Susa Pinerolo Ceva e Mondovi e da voci in paese sembra che il soldato in questione fosse del gruppo susa.
Esistono cartine che riportano le posizioni della batterie in zona?
14/02/2018 08.13
OFFLINE
Post: 2.782
Registrato il: 14/07/2006
Dal sito storiaememoriadibologna.it:

In tempo di pace l’esercito italiano era suddiviso in tre forze: Esercito in servizio permanente: formato dalle classi di età chiamate alla leva obbligatoria della durata di 2 anni.
All’atto del congedo si entrava a far parte della:
Milizia mobile (MM): formata dai congedati ancora in vigore fisico ma già con vincoli ed interessi nella vita privata; poteva contare sulla carta su 900 compagnie di fanteria, 60 di artiglieria e 10 di genio. Durante la guerra del 1915-18 la milizia mobile arrivò ad avere circa 10 divisioni, rappresentando così un vero e proprio secondo esercito subito alle spalle della prima linea del fronte.
Milizia territoriale (MT): comprendeva i più anziani, era prevalentemente adibita alle scorte dei prigionieri di guerra e solo eccezionalmente collaborava alle azioni dell'esercito.

Per quanto riguarda la dislocazione delle batterie dei gruppi di artiglieria, è un bel problema, in quanto a volte le singole batterie venivano gestite in modo autonomo, per cui ricostruire posizioni e spostamenti può essere complicato.
Il Diario del Gruppo aiuterebbe di sicuro, ma non ne ancora mai trovato/viato nessuno ...

Ciao

[Modificato da FlorianDimai 14/02/2018 08.14]
^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^
... dev'essere stato come prendere d'assalto il cielo (H. G. Wells, descrivendo la Guerra sulle Dolomiti)
::: (Socio ASCeT Tessera N. 20/2007) :::
14/02/2018 08.43
OFFLINE
Post: 811
Registrato il: 23/02/2012
IL 56° battaglione bersaglieri era stato mobilitato dal deposito del 12° reggimento (a Barletta),ma partì per il fronte come reparto autonomo e tale rimase per tutta la durata della guerra. Il diario storico lo trovi sul sito di Cimeetrincee.

Per quanto riguarda l'artigliere non ho capito che reparto cerchi: il 1° da montagna o il 14° da campagna ? Ti faccio presente che solo i gruppi da montagna avevano un nome, quelli da campagna no.

Ciao
14/02/2018 09.43
OFFLINE
Post: 35
Registrato il: 03/06/2017
Scusa errore di scrittura era il 1°reggimento artiglieria da montagna
14/02/2018 11.16
OFFLINE
Post: 812
Registrato il: 23/02/2012
Era quello che temevo....
Il 1° reggimento artiglieria da montagna comprendeva, prima della guerra, i gruppi Susa (1), Aosta (2), Pinerolo (3) e Mondovì (4), cui si aggiunsero, durante la guerra, i gruppi 15-19-22-25-29-33-34-35-37-38-39-43-44-52-58-62-65. Ogni gruppo comprendeva normalmente 3 batterie. Praticamente il 1° reggimento mobilitò un terzo delle batterie da montagna del regio esercito. Trovare dov'era il soldato che cerchi sarà un bel problema... Auguri
14/02/2018 14.47
OFFLINE
Post: 2.783
Registrato il: 14/07/2006
Re:
polesano75, 14/02/2018 11.16:

Auguri



Commosso, mi unisco agli auguri.
Il 1° Artiglieria da Montagna è praticamente impossibile da ricostruire. Ci vuole un lavoro certosino di incrocio dati con altrui diari e/o comunicazioni.

^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^
... dev'essere stato come prendere d'assalto il cielo (H. G. Wells, descrivendo la Guerra sulle Dolomiti)
::: (Socio ASCeT Tessera N. 20/2007) :::
14/02/2018 15.00
OFFLINE
Post: 36
Registrato il: 03/06/2017
FlorianDimai, 14/02/2018 14.47:

polesano75, 14/02/2018 11.16:

Auguri



Commosso, mi unisco agli auguri.
Il 1° Artiglieria da Montagna è praticamente impossibile da ricostruire. Ci vuole un lavoro certosino di incrocio dati con altrui diari e/o comunicazioni.




Grazie mille [SM=g7364]

Ho capito che ci vuole un gran colpo di fortuna per mettere assieme due notizie da dire il 15 aprile, mi spiace soprattutto perché il soldato in questione era il fratello del mio bis nonno.
Vi pongo un altro problema( per me è un errore del foglio matricolare) un altro caduto era nel terzo alpini battaglione Pinerolo ora il foglio matricolare riporta uscito dal territorio in stato di guerra per ferita il 1 giugno 1916 in basso c'è un pezzetto di carta incollato con scritto ferito al piede sinistro il 25 maggio 1917 e fin qui ci siamo poi aggiunge nel combattimento di monte Santo.
Ora il Pinerolo non mi risulta essere mai stato in quella zona voi ne sapete qualche cosa?
Per la cronaca il soldato in questione guarito dalla ferita si uccise buttandosi dalla finestra della caserma pur di non tornare al fronte!

Grazie mille per le delucidazione sulla sigla M.M. (FlorianDimai) e per avermi indicato dove trovare notizie sul 56 bersaglieri (polesano75).

14/02/2018 15.57
OFFLINE
Post: 1.551
Registrato il: 05/11/2013
forse qui qualche notizia si può estrapolare... [SM=g7349]

Dall'annuario dell'Esercito per il 15-18

lascio studiarli a voi... [SM=g7346]


----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
14/02/2018 16.27
OFFLINE
Post: 37
Registrato il: 03/06/2017
unfalcovolava, 14/02/2018 15.57:

forse qui qualche notizia si può estrapolare... [SM=g7349]

Dall'annuario dell'Esercito per il 15-18

lascio studiarli a voi... [SM=g7346]




Grazie mille
14/02/2018 16.38
OFFLINE
Post: 1.552
Registrato il: 05/11/2013
però mi sorge una domanda... l'atto di morte al comune l'hai cercato? in genere lì dovrebbero mettere oltre al reggimento anche il gruppo e la batteria a cui apparteneva al momento del decesso.
dovrebbero...
però tutto va preso con le pinze... non è detto che sia stato nella stessa batteria per tutto il conflitto...

----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
15/02/2018 08.51
OFFLINE
Post: 813
Registrato il: 23/02/2012
x un falcovolava
A caval donato non si guarda in bocca, però, non hai messo la prima pagina del sacro testo, che -forse- è quella che al nostro amico Luca interessa di più, visto che cerca notizie di un gruppo "E.P." del 1° artiglieria da montagna.

PS: un giorno ci dirai chi è lo spacciatore che ti fornisce i sacri testi ? [SM=g27988]

Ciao
15/02/2018 11.33
OFFLINE
Post: 1.934
Registrato il: 23/07/2007
15/02/2018 12.38
OFFLINE
Post: 1.553
Registrato il: 05/11/2013
Re: x un falcovolava
polesano75, 15/02/2018 08.51:

A caval donato non si guarda in bocca, però, non hai messo la prima pagina del sacro testo, che -forse- è quella che al nostro amico Luca interessa di più, visto che cerca notizie di un gruppo "E.P." del 1° artiglieria da montagna.

PS: un giorno ci dirai chi è lo spacciatore che ti fornisce i sacri testi ? [SM=g27988]

Ciao



volevo metterla

ora faccio di più metto anche la copertina e prima pagina del libro...


nessuno spacciatore... è un libro che danno in disponibilità a consultare e fotografare liberamente all'ussme... [SM=g2467380]

----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
15/02/2018 12.41
OFFLINE
Post: 1.554
Registrato il: 05/11/2013
Re:
Estor delle Paludi, 15/02/2018 11.33:





perfetto!



----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
15/02/2018 15.53
OFFLINE
Post: 38
Registrato il: 03/06/2017
Grazie a tutti dell'aiuto guardando l'atto di morte( spiegatemi come è possibile che quello presente in comune sia diverso da quello on line?) ho visto che era nella 5° batteria ora non son molto ferrato sull'artiglieria come faccio a risalire al gruppo di cui faceva parte?
Guardando le immagini del libro che ha messo unfalcochevola i gruppi presenti sul monte grappa sono tre ma tra questi immagino non ci siano i primi 4 susa, pinerolo, mondovì aosta giusto?
Comunque grazie a voi faccio passi da gigante
Ancora Grazie
15/02/2018 16.07
OFFLINE
Post: 39
Registrato il: 03/06/2017
Bingo ...... penso
sul libro storia delle truppe alpine Aosta aveva la 4° 5° e 6° batteria
18/02/2018 22.01
OFFLINE
Post: 40
Registrato il: 03/06/2017
Ora che conosco la batteria 5°, il gruppo II Aosta pensavo di essere a cavallo invece niente ho trovato solo che all'inizio del conflitto era assegnata alla prima armata, quinto corpo d'armata e che nel 1917 era sul grappa, in mezzo per ora niente.
Se avete notizie fatemi sapere.
Per fortuna per gli altri caduti non ci sono grossi problemi :)
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 00.46. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com