printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva

Capello e pregiudizio

Ultimo Aggiornamento: 15/01/2018 07.55
Autore
Stampa | Notifica email    
11/01/2018 22.18
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.468
Città: MILANO
Età: 47
TdG
Capello e pregiudizio

Pubblicato il 11/01/2018
Ultima modifica il 11/01/2018 alle ore 16:46
antonella boralevi

Lunedì mattina, un professore di una scuola inglese, Mount Bay Academy a Penzance, entra in classe come tutte le mattine. E vede una allieva rapata a zero. Lei si chiama Niamh Baldwin, anni 14. E cosa fa? La spedisce subito dal Preside. Il quale Preside la sospende da scuola. Perchè è brutta da vedere.Fa impressione, dice il Preside. E, quando sará riammessa, si copra con un foulard.

Certo, dopo, tutti si sono giustificati. Il preside non sapeva. La ragazza faceva davvero impressione. Però il fatto resta.

E’ difficile credere che Niamh non abbia spiegato subito la ragione per cui si era rapata a zero. Ovvero: donare i suoi capelli per fare parrucche per i bambini malati di cancro. Che i capelli li perdono a causa della chemio.

...

www.lastampa.it/2018/01/11/societa/lato-boralevi/capelli-e-pregiudizi-SVJivWWW8kaUP9AiQPxVFP/pag...
Laura Giovara (Rsi.ch)TELEGIORNALISTE FANS FORU...71 pt.20/06/2018 01.01 by himaia
Ricerca49 pt.20/06/2018 10.40 by barnabino
Governo ItaliaSenza Padroni Quindi Roma...28 pt.20/06/2018 13.06 by giove(R)
11/01/2018 22.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.468
Città: MILANO
Età: 47
TdG
Re:
Peccato che, pur essendo in una scuola, non ci si capisce.
Neanche in situazioni di "libro cuore" come queste.

Simon
12/01/2018 07.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Dai Simon, mi vuoi fare credere che tu non devi lottare contro i pregiudizi in merito ai capelli?

[SM=g2037509]

[SM=g1871112]
[Modificato da I-gua 12/01/2018 07.33]
12/01/2018 07.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 566
Città: VALLE LOMELLINA
Età: 42
Bhe a mio avviso se l'hanno 'solo' espulsa le è andata anche bene. Se ne beccava altri gli mandavano pure gli assistenti sociali a casa e denunciava i genitori. Purtroppo sono passati i tempi d dEl libro cuore, qui abbiamo il prodotto ultimo degli ultimi giorni e dobbiamo anche trovare il modo di farceli andar bene.
[Modificato da Karmantica 12/01/2018 07.44]
12/01/2018 08.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 94
Città: BOLOGNA
Età: 45
Moderatore
Re:
Noi abbiamo diversi fratelli rapati a zero, alcuni invece si fanno il riportino, altri basette alla Sherlock Holmes, altri con gli orecchi semi coperti: abbiamo un anziano col doppio taglio, che 20 anni fa era considerato tabù ed un SM col pizzetto.



12/01/2018 08.32
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re: Re:
Staff-TdG-3, 12.01.2018 08:10:

Noi abbiamo diversi fratelli rapati a zero, alcuni invece si fanno il riportino, altri basette alla Sherlock Holmes, altri con gli orecchi semi coperti: abbiamo un anziano col doppio taglio, che 20 anni fa era considerato tabù ed un SM col pizzetto.







... quando vedremo fratelli sul podio che, rinunciando alla vanità, lasciano crescere i capelli manifestando la Gloria e la Potenza del Padre?
tra questi c'erano gli antichi israeliti, nazirei per voto o per elezione


... tenendo conto dei pregiudizi comuni, dentro e fuori la Chiesa... mi sa che dovremo aspettare il Regno...   

12/01/2018 09.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.741
Moderatore
Gesù non era nazireo e dall'aspetto esteriore non lo si distingueva dagli altri israeliti.
Poi naturalmente ciascuno è libero di acconciarsi come gli pare.
Come ciascuno è libero di considerare ridicolo l'abbigliamento dell'altro e evitare di imitarlo..
Nel nuovo mondo vedremo come sarà...
Ma certo si avrà l'aspetto di persone serene... per cui anche belle!
di chioma di forme di sorriso...


12/01/2018 10.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Sì, certo...

ciò non toglie che grazie all'Antico Testamento è possibile farsi un'idea di cosa predilige il Padre, anche in materia di acconciature e di abbigliamento. In questo senso, Geova non cambia mai. Non è che sotto la Legge mosaica gli piace una cosa, e sotto la Legge del Cristo gli piace un'altra.



I-gua

[Modificato da Staff-TdG-3 12/01/2018 16.54]
12/01/2018 13.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.741
Moderatore

Giudicare le persone per il loro aspetto, considerarle ridicole e avere pregiudizi sulla loro apparenza è un male comune, diffuso, un male che purtroppo concerne anche il Popolo di Dio.



ribadisco, ciascuno è libero di vestirsi come vuole come ciascuno è libero di considerare ridicolo un tipo di abbigliamento e di non imitarlo.

occhio alla differenza tra il considerare ridicola una persona e il considerare ridicolo un abbigliamento.
Cmq è vero, il pregiudizio è sempre in agguato.
12/01/2018 14.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Piccole precisazioni
ciao Giandujotta,

A parte che quì più che di abbigliamento si parla di pregiudizi, di capelli e rasoi...



Giandujotta.50, 12.01.2018 09:46:

Gesù non era nazireo e dall'aspetto esteriore non lo si distingueva dagli altri israeliti.




Moderatore: evitiamo la polemica su opinioni soggettive.
[Modificato da Staff-TdG-3 12/01/2018 17.04]
12/01/2018 15.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.741
Moderatore
Non ricominciamo con “Gesù nazireo”
Tra l’altro ne avevamo già parlato. Se hai novità scrivi in quella
discussione
12/01/2018 19.09
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.468
Città: MILANO
Età: 47
TdG
Re: Re: Re:

I-gua, 12/01/2018 08:32:




... quando vedremo fratelli sul podio che, rinunciando alla vanità, lasciano crescere i capelli manifestando la Gloria e la Potenza del Padre?
tra questi c'erano gli antichi israeliti, nazirei per voto o per elezione


... tenendo conto dei pregiudizi comuni, dentro e fuori la Chiesa... mi sa che dovremo aspettare il Regno...   




Il nazireato non è stato continuato dai cristiani, perchè dovremmo consentirlo noi?
Come principio, chiunque puo' fare un voto a Dio, ma nella società di oggi come verrebbe interpretato il gesto di non tagliarsi i capelli?

Simon


13/01/2018 09.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re: Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 12.01.2018 19:09:




Il nazireato non è stato continuato dai cristiani, perchè dovremmo consentirlo noi?
Come principio, chiunque puo' fare un voto a Dio, ma nella società di oggi come verrebbe interpretato il gesto di non tagliarsi i capelli?

Simon






Ciao Simon

penso che - a parte appunto numerosi pregiudizi - il significato simbolico di non far passare rasoio e non acconciarsi i capelli (vanità) non sia cambiato dall’antichità (ai tempi del nazireato) ad oggi. Per me il messaggio è chiaro e lampante: separazione dal mondo (come nazireato)


Oggi questo tipo di non-acconciatura è stato recuperato ed alterato dal sistema di cose (come tutte le cose) oltre al significato originale coesistono altri significati mondani


è chiaro che una persona che porta questa non acconcialtura deve confrontarsi con molti pregiudizi!


  
[Modificato da I-gua 13/01/2018 09.23]
13/01/2018 09.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.468
Città: MILANO
Età: 47
TdG
Re:
I-gua, 13/01/2018 09:21:




Ciao Simon

penso che - a parte appunto numerosi pregiudizi - il significato simbolico di non far passare rasoio e non acconciarsi i capelli (vanità) non sia cambiato dall’antichità (ai tempi del nazireato) ad oggi. Per me il messaggio è chiaro e lampante: separazione dal mondo (come nazireato)


Oggi questo tipo di non-acconciatura è stato recuperato ed alterato dal sistema di cose (come tutte le cose) oltre al significato originale coesistono altri significati mondani


è chiaro che una persona che porta questa non acconcialtura deve confrontarsi con molti pregiudizi!


 



Lo pensi tu, ma a quel tempo il nazireato era considerato onorevole, oggi ci sono i "punk bestia" (o "punkabbestia"), faccio solo un esempio, che vivono come tali, e non sono granchè onorevoli.
Qui un esempio:

[IMG]https://s14-eu5.ixquick.com/cgi-bin/serveimage?url=https%3A%2F%2Fmatteogalante.files.wordpress.com%2F2013%2F10%2Fpunkbestia.jpg&sp=7daa3f52d9568e18a7339db3376f6d2c[/IMG]

Simon
[Modificato da (SimonLeBon) 13/01/2018 09.44]
13/01/2018 10.09
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
È quello che ti dicevo, il senso originale è stato alterato nel tempo e recuperato dal sistema di cose.

Naturalmente l’esempio del punkabbestia nella foto che hai postato NULLA a che vedere con l’esempio del nazireo che ho postato io.

Prima di tutto quì è passato il rasoio

Rasarsi ai lati i capelli viola le specifiche norme del V.T. Che lo VIETANO per non essere accomunati con i Pagani. Stesso identico discorso per i tatuaggi.

Poi vediamo degli inserti di lana colorati (vanità , provocazione,)

E altri inserti metallici

Perciò, se il nazireo porta con umiltà una non-acconciatura (che significa lasciare la propria esistenza nelle mani del Creatore, anche la crescita e la “messa in piega” dei capelli), questo tipo che hai postato porta invece un’acconciature. Non c’entra.

In comune ci sono questi elementi:

Il PREGIUDIZIO portato dallo sguardo delle persone in ragione dei capelli (come da topic)


Un segnale chiaro di - separazione dal mondo.... anche se NON per le stesse ragioni e non per gli stessi ideali


Il secondo punto concerne unicamente la persona
Mentre il primo punto ci concerne tutti, mi sembra di capire....

Pensate un po’ onestamente se una sorella, da un giorno all’altro e senza fornire NESSUNA SPIEGAZIONE (come il caso della bambina inglese) si presenta in sala con i capelli rasati a zero.

Per me non lascerebbe nessuno indifferente.
Tu cosa ne dici?


[SM=g1871112]

[SM=g1871112]
13/01/2018 11.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.741
Moderatore
Il gusto personale non è pregiudizio.

Per tornare al tema del 3D la ragazzina avrebbe potuto spiegare il gesto che è stato scambiato per una sfida.
In realtà non conosciamo i fatti che hanno preceduto l'episodio.
Quindi non si può dare un giudizio sulla ragazzina o sul preside.

In ogni caso ora sappiamo che esistono associazioni che raccolgono capelli veri per fare parrucche.
Pensavo che questi accessori che alcuni in kemioterapia indossano fossero di capelli artificiali.

Anni fa una mia amica perse tutti i capelli per la kemio. Scelse di non mettere la parrucca. Approvai la sua scelta, con coraggio e a testa alta ha combattuto la sua guerra contro il male.
(e l'ha vinta, a prescindere dai capelli)



13/01/2018 11.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:
Giandujotta.50, 13.01.2018 11:02:

Il gusto personale non è pregiudizio.

Per tornare al tema del 3D la ragazzina avrebbe potuto spiegare il gesto che è stato scambiato per una sfida.
In realtà non conosciamo i fatti che hanno preceduto l'episodio.
Quindi non si può dare un giudizio sulla ragazzina o sul preside.

In ogni caso ora sappiamo che esistono associazioni che raccolgono capelli veri per fare parrucche.
Pensavo che questi accessori che alcuni in kemioterapia indossano fossero di capelli artificiali.

Anni fa una mia amica perse tutti i capelli per la kemio. Scelse di non mettere la parrucca. Approvai la sua scelta, con coraggio e a testa alta ha combattuto la sua guerra contro il male.
(e l'ha vinta, a prescindere dai capelli)






hai ragione, Giandujotta

anche io penso che se qualche giorno prima i genitori avessero avvertito la direzione non ci sarebbero stati problemi!

si vede che i genitori non hanno la stessa percezione della direzione, in merito di capelli, non-capelli e acconciature..


[SM=g1871112]


13/01/2018 11.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:

ciao G.

Giandujotta.50, 13.01.2018 11:02:

Il gusto personale non è pregiudizio.






infatti qui non parliamo tanto del gusto personale, ma piuttosto del pregiudizio
del pregiudizio legato all'acconciatura, ai capelli.

Infatti, è proprio per evitare il pregiudizio che diversi tdG rinunciano a seguire il loro puro e semplice gusto personale in fatto di acconciature.

Io non sono tdG, ma questo è anche il mio caso.

Da notare che anche il nazireo porta la caratteristica capigliatura in segno di rinuncia, rinunciando -per un tempo, o per sempre - a seguire il suo gusto personale in fatto di acconciature.

qualsiasi cosa fai... [SM=g27988]

[SM=g1871112]



rimane ancora in sospeso il mio interrogativo (perfettamente in topic)
[SM=g27988]

e ne dovremmo aggiungere un'altro: perché giudicare la bambina o il preside (lasciandoci trascinare dai giornalisti) quando la Parola ci dice di non farlo?

certe volte articolo giornalistici che possono parere semplici curiosità ci fanno inciampare per questioni di poco conto, successe magari lontano...

[SM=g1871112]


[Modificato da I-gua 13/01/2018 11.28]
13/01/2018 11.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.741
Moderatore
mah! non so che dirti...
dai l'impressione di vivere in modo confliettuale la congregazione rispetto a queste cose esteriori. I tdG sono molto piu sereni nelle loro scelte di quanto tu possa averne contezza, a quanto pare

Abbassa la guardia e vivi sereno le tue scelte... non togli nulla a nessuno e nessuno toglie nulla a te. Vesti come vuoi con i colori che vuoi... Pettinati come vuoi, stai sereno!

Personalmente Mai percepito pressioni per la scelta dell'acconciatura.
Sono stata castana e bionda, con meches e senza, riccia e liscia..
capelli corti o lunghi, raccolti o sulle spalle... ma sempre nella piena libertà di scelta.





13/01/2018 11.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
ciao Giandujotta

grazie per il messaggio, inoltre mi hai insegnato una nuova parola: "contezza"!!


[SM=g1871112]


I-gua
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Tisana rilassante! (1 messaggio, agg.: 22/12/2016 14.06)

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.35. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com