Real Time Web Analytics Nuova pagina 1

www.barcellonabasket.net

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Final Eight di Coppa Italia Serie B Old Wild West (2-4 marzo 2018, a Jesi)

Ultimo Aggiornamento: 03/03/2018 22.34
24/12/2017 16.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca

Le squadre qualificate alla Final Eight di Coppa Italia (2-4 marzo 2018, a Jesi).

Girone A: Paffoni Omegna, All Foods Fiorentina Basket Firenze
Girone B: Baltur Cento, Bakery Piacenza
Girone C: Allianz Pazienza Cestistica San Severo, Amatori Basket Pescara
Girone D: Basket Barcellona, Citysightseeing Palestrina


Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale (venerdì 2 marzo):
Paffoni Omegna vs Amatori Basket Pescara
Allianz Pazienza Cestistica San Severo vs All Foods Fiorentina Basket Firenze
Baltur Cento vs Citysightseeing Palestrina
Basket Barcellona vs Bakery Piacenza

Nelle semifinali (sabato 3 marzo) la vincente di Omegna-Pescara affronterà la vincente di San Severo-Fiorentina Basket, mentre la vincente di Cento vs Palestrina sfiderà la vincente di Barcellona vs Pall. Piacentina
Terra PiattaTestimoni di Geova Online...166 pt.25/05/2018 15.24 by barnabino
Maria Rosaria De MediciTELEGIORNALISTE FANS FORU...49 pt.24/05/2018 20.08 by ponytail
Ciao a tuttiANIME E MANGA FORUM - TOP...30 pt.25/05/2018 16.39 by Great92
24/12/2017 20.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Nessun testo alternativo automatico disponibile.
29/12/2017 20.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Basket Barcellona  

  Barcellona è campione d’inverno e accede alla Coppa Italia. A Jesi sfiderà nei quarti Piacenza


Serie B Old Wild West 2017-18: ammesse le prime due classificate di ogni girone al termine della fase di andata. Di seguito la presentazione squadra per squadra.
Scenderanno in campo il primo di marzo sul parquet di Jesi per giocarsi l’ambita Coppa di Lega di Serie B. E’ tempo di verdetti finali per la coppa di categoria. Una delle squadre retrocesse dalla A2 negli ultimi anni, Omegna, capace di accogliere addirittura le gesta del giocatore dei Suns, Mike James, è prontissima a fare bene. Team dove giocano fuori-categoria come Benedusi, Simoncelli e Milani ed il talismano Marcelo Dip, ex Viola e Catanzaro se la vedrà con il Pescara. L’Amatori ha cambiato tanto. Sotto canestro c’è lo specialista Capitanelli, Mathias Drigo ma non solo. Sta facendo molto bene l’ex Virtus Roma Ennio Leonzio. In regia c’è l’ex Pallacanestro Catanzaro Andrea Grosso. Pescara ha dieci punti in meno dell’unica compagine imbattuta dei campionati nazionali: il Basket San Severo. 
Coppa Italia   Il tasso qualitativo è garantito con Max Rezzano ed Antonio Smorto. Di Donato, Scarponi, Ciribeni, Malagoli e non solo compongono un super roster. I pugliesi se la vedranno con il Basket Firenze. 
I gigliati allenati da una gloria del basket italiano come 
Andrea Niccolai stanno lavorando molto bene con un coach passato da Reggio Calabria negli ultimi due anni: vice-allenatore è il campano Fabio Farina visto alla Vis. Roster straordinario ma preoccupano le condizioni dell’ex Biella Alessandro Grande. Berti, Genovese, Ondo Mengue e Banti sono nomi altisonanti che possono battere chiunque. Dalla parte bassa del tabellone c’è la straordinaria Baltur Cento: Giovanni Benedetto è già l’idolo locale con una sola sconfitta nel bagaglio e tantissimo coinvolgimento. Il quartetto formato da Rizzietiello, Cantone, il super centro Benfatto e Vico è stellare a questi livelli. Cento se la vedrà con la seconda rappresentatante del girone D, il Palestrina. Tredici vittorie e due sconfitte come la capolista Barcellona: passa tantissimo dal tandem che ha fatto le fortune del Cuore Basket Napoli. In guardia c’è Barsanti,sotto canestro il possente Visnjic. Basket Barcelona, team capitanato dall’ex Viola e Catanzaro Jack Sereni con Daniele Grilli pronto ad aprire il fuoco e super Bruni in regia se la vedrà con la fortissima Piacenza. Non manca assolutamente nulla alla Bakery per primeggiare. Piacenza in campionato ha battuto anche Cento. L’esperienza della gloria Rombaldoni in regia. Il talismano Birindelli pronto a spezzare i ritmi a suon di garra. 
Il veterano Perego, l’ex Eurobasket Stanic in regia, Santiago Bruno, Pederzini e l’energia del giovane della Viola Angelo Guaccio. 
Di seguito le squadre qualificate per la Final Eight di Coppa Italia Serie B Old Wild West (2-4 marzo 2018, a Jesi). Ammesse le prime due classificate di ogni girone al termine della fase di andata.

Girone A: Paffoni Omegna, All Foods Fiorentina Basket Firenze
Girone B: Baltur Cento, Bakery Piacenza
Girone C: Allianz Pazienza Cestistica San Severo, Amatori Basket Pescara
Girone D: Basket Barcellona, Citysightseeing Palestrina
Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale (venerdì 2 marzo):
Paffoni Omegna-Amatori Basket Pescara
Allianz Pazienza Cestistica San Severo-All Foods Fiorentina Basket Firenze
Baltur Cento-Citysightseeing Palestrina
Basket Barcellona-Bakery Piacenza 

Nelle semifinali (sabato 3 marzo) la vincente di Omegna-Pescara affronterà la vincente di San Severo-Fiorentina Basket, mentre la vincente di Cento-Palestrina sfiderà la vincente di Barcellona-Pall. Piacentina
  Coppa Italia

 


30/12/2017 21.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Barcellona  

Risultati immagini per messina sportiva  Barcellona non tradisce la sua filosofia. D’Alessio: “Siamo consapevoli delle nostre qualità”


E’ andata in archivio la prima metà di stagione regolare nel girone D di serie B ed il Basket Barcellonaha impresso il proprio nome su una stagione che al momento le ha regalato grandi soddisfazioni, culminate nel primo posto in classifica e conseguente qualificazione alla Final Eight di Coppa Italiain programma a marzo a Jesi.
La dirigenza giallorossa ed il general manager Venanzio D’Alessio non si fanno però travolgere da facili entusiasmi e restano fedeli al proprio credo: Il percorso mostra una squadra in grande crescita ma non possiamo snaturare la nostra identità, da due anni ripetiamo che ogni fortuna passa dal lavoro giornaliero, concetto che ribadisco ulteriormente. Viviamo giornata per giornata, incameriamo fieno in cascina ma solo un ottimo lavoro in palestra ti può far rendere al meglio la domenica sul parquet. Le basi le gettiamo ogni giorno, non sono pianificate mesi orsono”.
Il dirigente laziale da due anni a Barcellona, un ambiente che conosce ormai molto bene, sottolinea gli step del progetto stilato dalla società.
“Siamo consapevoli che dopo la retrocessione dalla serie A2 è partito un progetto triennale che richiede tempo ed impegno. Dopo l’ottima stagione passata la volontà era quella di non smembrare un gruppo di uomini e giocatori di spessore, così si è deciso di confermare sei senior ed aggiungere in estate un playmaker puro come Bruni. Il secondo aspetto è stato il reperimento sul mercato di under validi e che conoscessero la cateogria anche alla luce dei nuovi regolamenti. Siamo soddisfatti di essere riusciti ad assemblare questa squadra ma vogliamo che il gruppo possa lavorare in tranquillità”. 
Nei primi quindici impegni stagionali la squadra ha espresso un ottimo basket e i tredici successi conseguiti non sono certo una casualità. La qualificazione alla Coppa di categoria poi è un giusto premio al team allenato dal padovano Massimo Friso.
“Soltanto il ko con la Luiss Roma è stato veramente pesante nella prima parte di campionato, prima dell’infrasettimanale di Cassino ci siamo compattati ed abbiamo capito le nostre ottime qualità. Da quel momento, pur vivendo tutto senza particolari pressioni, abbiamo capito che potevamo lottare per centrare un piazzamento di prestigio che cercheremo di conservare nella seconda parte di stagione”. 
Il legame col tifo giallorosso si sta nuovamente fortificando, i supporter di Barcellona rappresentano un’arma in più al fianco della squadra e in numerose occasioni il PalAlberti ha mostrato un bel colpo d’occhio.
“Serietà e lavoro, si parte da qui. Non parliamo di un pubblico qualsiasi ma di un pubblico dalla grande memoria storica che va riconquistato con prestazioni all’altezza. Siamo sulla strada giusta”.
Occhio al mercato, non sono attese novità nella città del Longano mentre diverse compagini potrebbero presentare cambiamenti all ripresa del torneo.
E’ impensabile di operare modifiche al nostro roster, questo gruppo va ringraziato e salvaguardato per quello che sta facendo. Diversi sono i movimenti che invece si attendono tra le squadre in lotta con noi e che potrebbero modificare qualche rapporto di forza nel girone".

11/01/2018 16.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Nessun testo alternativo automatico disponibile.    

Il calendario della Final Eight 2018 di Serie A2 e Serie B


Lega Nazionale Pallacanestro comunica il calendario ufficiale e gli orari della LNP Coppa Italia 2018 Old Wild West, relativi ai tornei di Serie A2 e Serie B.
La competizione si svolgerà dal 2 al 4 marzo 2018.
Fabriano (Pala Guerrieri, 4.050 posti) ospita quarti di finale (il 2) e semifinali (il 3) della Final Eight Serie B.
Jesi (UBI Banca Sport Center, 4.500 posti) ospita quarti di finale (il 2) e semifinali (il 3) della Final Eight di Serie A2. E domenica 4 le finali di Serie B e Serie A2.
       
VENERDI’ 2 MARZO – QUARTI DI FINALE SERIE B
PalaGuerrieri, Fabriano (An)

Ore 14.00      GARA 1: Paffoni Omegna (1^ A) – Amatori Pescara (2^ C)
Ore 16.15      GARA 3: Basket Barcellona (1^ D) – Bakery Piacenza (2^ B)
Ore 18.30      GARA 2: Allianz Pazienza San Severo (1^ C) – All Food Fiorentina Basket Firenze (2^ A)
Ore 20.30      GARA 4: Baltur Cento (1^ B) – CitySightseeing Palestrina (2^D)
    VENERDI’ 2 MARZO – QUARTI DI FINALE SERIE A2
UBI Banca Sport Center, Jesi (An)

Ore 13.15 GARA A: Alma Trieste (1^ Est) – Bertram Tortona (4^ Ovest)
Ore 15.30 GARA B: Eurotrend Biella (2^ Ovest) – GSA Udine (3^ Est)
Ore 18.30 GARA C: Novipiù Casale Monferrato (1^ Ovest) – OraSì Ravenna (4^ Est)
Ore 20.45 GARA D: Consultinvest Fortitudo Bologna (2^ Est) – Lighthouse Trapani (3^ Ovest)
       
SABATO 3 MARZO – SEMIFINALI SERIE B
PalaGuerrieri, Fabriano (An)

Ore 18.00      SEMIFINALE SERIE B: Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2
Ore 20.30      SEMIFINALE SERIE B: Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4
      SABATO 3 MARZO – SEMIFINALI SERIE A2
UBI Banca Sport Center, Jesi (An)

Ore 18.15      SEMIFINALE SERIE A2: Vincente Gara A – Vincente Gara B
Ore 20.45      SEMIFINALE SERIE A2: Vincente Gara C – Vincente Gara D
       
DOMENICA 4 MARZO – FINALI
UBI Banca Sport Center, Jesi (An)

Ore 17.00      FINALE SERIE B
    DOMENICA 4 MARZO – FINALI
UBI Banca Sport Center, Jesi (An)

Ore 20.00      FINALE SERIE A2

31/01/2018 16.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
coppa Italia 2018  

Coppa Italia 2018 a Jesi e Fabriano, le info per i tifosi di Trapani e Barcellona


Da giovedì 1° febbraio è possibile acquistare online i biglietti per la “LNP Coppa Italia Old Wild West 2018 Jesi – Fabriano”. Chi volesse acquistare fin da subito i biglietti per le gare dell’evento, potrà accedere al sito www.bookingshow.it e selezionare il Palasport(UBI Banca Sport Center Jesi per la Serie A2 e PalaGuerrieri Fabriano per la Serie B), le giornate e le Sessioni di interesse.
Le tariffe che i tifosi troveranno nel sito per le gare di Jesi, si riferiscono ai prezzi di acquisto di 2 partite consecutive (ad esempio, per venerdì 2 marzo: sessione pomeridiana: gare delle 13.15 e 15.30; sessione serale gare delle 18.30 e 20.45) mentre per le gare di Serie B a Fabriano, il costo del biglietto è relativo all’intera giornata. La vendita online è rivolta esclusivamente all’acquisto dei biglietti a tariffa intera e non è possibile acquistare le singole gare.
I biglietti a tariffa ridotta e quelli in promozione rivolti ai gruppi delle tifoserie organizzate e agli abbonati di Termoforgia Jesi e Janus Fabriano, non saranno acquistabili tramite la vendita online perché va attestato il diritto alla riduzione.
Le persone, le Società e le tifoserie organizzate interessate, dovranno preventivamente rivolgersi all’ Aurora Basket Jesi (silviadalessio@aurorabasket.it) per acquistarli a prezzo ridotto, entro la data del 28 febbraio.
Per quanto riguarda i possessori di tessere LNP, SIAE, CIA, CNA, CONI, FIP, non saranno valide per l’evento Coppa Italia, quindi l’esibizione di tali schede non darà diritto al biglietto gratuito.
Di seguito un vademecum relativo alle tariffe e alle agevolazioni.

BIGLIETTERIA DELLA LNP COPPA ITALIA OLD WILD WEST 2018
JESI – Serie A2
SETTORE INTERO
COSTO PREVENDITA TOTALE
CURVA  20 €  1,50 €  21,50 €
TRIBUNA  30 €  1,50 €  31,50 €
PARTERRE  40 €  1,50 €  41,50 €
POLTRONISSIME  60 €  1,50 €  61,50 €
L’acquisto del biglietto dà diritto all’accesso a 2 partite consecutive (ad esempio, per venerdì 2 marzo: sessione pomeridiana: gare delle 13.15 e 15.30; sessione serale gare delle 18.30 e 20.45).
L’acquisto dei biglietti del settore “Poltronissime” dell’UBI Banca Sport Center di Jesi dà diritto all’accesso all’area Hospitality.
CATEGORIE ESCLUSE DALLA VENDITA ONLINE
 BIGLIETTI RIDOTTI
Hanno diritto alla riduzione:
 I BAMBINI DI ETA’ COMPRESA TRA I 6 E I 16 ANNI COMPIUTI;
 GLI INVALIDI;
 GLI OVER 70, dietro la presentazione di un documento di riconoscimento.
Tariffe ridotte:
SETTORE INTERO RIDOTTO
CURVA 20 € 12 €
TRIBUNA 30 € 20 €
PARTERRE 40 € 30 €
POLTRONISSIME 60 € /
 LE TIFOSERIE ORGANIZZATE
Avranno la possibilità di acquistare il biglietto in curva a 15 euro per un massimo di 200 biglietti, facendone preventiva richiesta all’Aurora Basket silviadalessio@aurorabasket.it che provvederà alla stampa ed alla spedizione dei ticket, dietro pagamento con bonifico.
 GLI ABBONATI TERMOFORGIA JESI E JANUS FABRIANO
Gli abbonati avranno diritto ad uno sconto del 50% sui prezzi dei biglietti interi facendone richiesta all’ufficio dell’Aurora Basket ed esibendo l’abbonamento di Termoforgia Jesi o di Janus Fabriano.
LEGENDA DEI SETTORI DESTINATI ALLE TIFOSERIE DELLE SQUADRE:
UBI BANCA SPORT CENTER JESI
LEGENDA ANELLO SUPERIORE:
COLORE BLU: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI TRIESTE E TRAPANI
COLORE ROSSO: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI CASALE MONFERRATO E UDINE
COLORE ARANCIO: SETTORE RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI TORTONA E BOLOGNA
COLORE VERDE: POLTRONISSIME
COLORE BIANCO: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI BIELLA E RAVENNA
LEGENDA ANELLO INFERIORE PARTERRE EST OVEST SUD E NORD:
VENDITA LIBERA
BIGLIETTERIA DELLA LNP COPPA ITALIA OLD WILD WEST 2018
FABRIANO Serie B
SETTORE INTERO COSTO PREVENDITA TOTALE
GRADINATA 10 € 1,50 € 11,50 €
PARTERRE 20 € 1,50 € 21,50 €
N.B. il biglietto ha validità giornaliera.
CATEGORIE ESCLUSE DALLA VENDITA ONLINE:
 CATEGORIE CHE HANNO DIRITTO AL BIGLIETTO RIDOTTO:
 I BAMBINI DI ETA’ COMPRESA TRA I 6 E I 16 ANNI COMPIUTI;
 GLI INVALIDI;
 GLI OVER 70, dietro la presentazione di un documento di riconoscimento.
Tariffe ridotte:
SETTORE INTERO RIDOTTO
GRADINATA 10 € 5 €
PARTERRE 20 € 10 €
 GLI ABBONATI TERMOFORGIA JESI E JANUS FABRIANO
Gli abbonati avranno diritto ad uno sconto del 50% sui prezzi dei biglietti interi facendone richiesta all’ufficio dell’Aurora Basket ed esibendo l’abbonamento alle gare di Termoforgia Jesi o di Janus Fabriano.
LEGENDA DEI SETTORI DESTINATI ALLE TIFOSERIE DELLE SQUADRE:
PALAGUERRIERI FABRIANO ANELLO SUPERIORE E INFERIORE
(GRADINATA E PARTERRE)
COLORE ARANCIO: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI PALESTRINA E BARCELLONA
COLORE ROSSO: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI SAN SEVERO E PESCARA
COLORE BLU: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI CENTO E PIACENZA
COLORE BIANCO: RISERVATO ALLE TIFOSERIE DI FIRENZE E OMEGNA


12/02/2018 19.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
12/02/2018 20.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
 

Home   Presentata a Roma la LNP Coppa Italia 2018 Old Wild West


La Sala Conferenze del Corriere dello Sport a Roma ha ospitato la presentazione della LNP Coppa Italia 2018 Old Wild West, che si svolgerà dal 2 al 4 marzo prossimi nelle Marche, a Jesi (An) e Fabriano (An). 
Pietro Basciano: “Jesi ha fatto una proposta intelligente, quando abbiamo deciso di assegnare tramite bando l’organizzazione della Coppa Italia LNP e portare in giro per l’Italia la nostra offerta di pallacanestro. Ci darà la possibilità di dimostrare che un club di basket può organizzare un evento al meglio, abbiamo dei ragazzi giovani che sanno fare pallacanestro, bravi stranieri e ottimi allenatori. Buon divertimento a tutti e divertiamoci. Trasmettiamo i valori di Lega Nazionale Pallacanestro verso l’esterno. La Coppa Italia LNP sarà inoltre l’occasione per ricordare la figura di Pier Francesco Betti, dirigente scomparso recentemente, con un riconoscimento ai migliori dirigenti di A2 e B della Coppa Italia”.

Giacomo Sereni e Rodolfo Lombaldoni   Giacomo Sereni (Basket Barcellona):
“F
in da piccolo sono abituato a praticare sport, il nuovo Barcellona è un nuovo progetto partito due anni fa, in una città che vive di basket”.
 

13/02/2018 22.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
  Ieri presso la Sala Conferenze del Corriere dello Sport a Roma, si è svolta la presentazione delle Società partecipanti alla Final Eight di Coppa Italia dal 2 al 4 marzo, alla cui manifestazione ha visto la presenza della nostra società ben rappresentata dal coach M. Friso e dal capitano G. Sereni;  A certificare il lavoro proficuo svolto in questi mesi con il raggiungimento di uno degli obbiettivi prefissati, ma tenuto nascosto ad inizio stagione, come pìù volte acclarato dai nostri dirigenti.
Durante la manifestazione, nella sala stampa, sono state esposte le maglie di tutte le società partecipanti, sfoggiando al centro di ognuna di esse, il logo di uno o più sponsor,  eccetto in quella del Basket Barcellona.
Tutto ciò è snervante visto il percorso di questi ragazzi, pur consapevoli di una città depressa, hanno deciso di  sposare questo progetto accettandolo in toto e onorandolo con la cattiveria e la voglia di lottare su ogni pallone al punto di sentirsi barcellonesi, ciò ha permesso in città di far riaccendere la passione verso questo meraviglioso sport. Quello che purtroppo non è successo in alcuni imprenditori barcellonesi, ancora indecisi nell'accettare il sodalizio nel sostenere la squadra e la città. Ciò sarebbe un grande atto d’amore non solo per il Basket Barcellona, ma produrrebbe un enorme ritorno benefico per l'Azienda con la sponsorizzazione del proprio marchio e dei prodotti attinenti, senza dimenticare hinterland in cui gravita.

Quale migliore vetrina la partecipanti alla Final Eight di Coppa Italia dal 2 al 4 marzo a Jesi, ove si accentra l'intera pallacanestro italiana.


"...Meditate gente, meditate!!!..."


14/02/2018 17.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
   

COPPA ITALIA OWW - QUARTI DI FINALE SERIE B - BIGLIETTI
Pala Guerrieri Fabriano (ANCONA)
Sala: Pianta numerata 3
02 marzo 201814:00

 Altre date
Biglietto unico per le seguenti gare:
Ore 14.00 GARA 1: Paffoni Omegna (1^ A) - Basket Pescara (2^ C)
Ore 16.15 GARA 3: Basket Barcellona (1^ D) - Bakery Piacenza (2^ B)
Ore 18.30 GARA 2: Allianz Pazienza Cestistica San Severo (1^ C) - All Food Fiorentina Basket Firenze (2^ A)
Ore 20.30 GARA 4: Baltur Benedetto XIV Cento (1^ B) - CitySightseeing Palestrina (2^D) 

 
 

15/02/2018 15.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Risultati immagini per coppa italia LNP  

Tutta la LNP Coppa Italia Old Wild West 2018 in diretta tv: Sportitalia, LNP TV PASS, LNP Channel

La LNP Coppa Italia 2018 Old Wild West sarà proposta su tre diverse piattaforme televisive, per una copertura globale che rappresenta un ulteriore aumento della visibilità dell’evento rispetto alle edizioni passate. Ecco il riepilogo dell’offerta per quanti vorranno seguire la fase finale della Coppa Italia di Serie A2 e Serie B da casa.

LNP CHANNEL – YOU TUBE

E’ il canale ufficiale di LNP, ospitato dalla piattaforma You Tube, quindi con visione dei contenuti in chiaro. Abitualmente offre tutte le produzioni video di LNP (MVP, Top 10, HL, LNP Magazine) e propone nel suo archivio tutte le partite dei 4 gironi di Serie B. Anche per questo offrirà le dirette di tutte e 7 le sfide che si giocheranno per la Final Eight di Serie B, con i quarti di finale e le semifinali ospitati dal Pala Guerrieri di Fabriano, per poi arrivare alla finale di domenica 4 dall’UBI Banca Sport Center di Jesi.
https://www.youtube.com/user/LNPChannel

IL PALINSESTO
VENERDI’ 2 MARZO - QUARTI DI FINALE SERIE B
Ore 14.00 - GARA 1: Paffoni Omegna–Basket Pescara
Ore 16.15 - GARA 3: Basket Barcellona–Bakery Piacenza
Ore 18.30 - GARA 2: Allianz Pazienza Cestistica San Severo–All Food Fiorentina Basket Firenze
Ore 20.30 - GARA 4: Baltur Benedetto XIV Cento–CitySightseeing Palestrina
SABATO 3 MARZO - SEMIFINALE SERIE B
Ore 18.00      Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2
Ore 20.30      Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4
DOMENICA 4 MARZO 
Ore 17.00      FINALE SERIE B

Nota:
 gli orari delle gare di finale possono essere soggetti a variazioni per esigenze televisive.




26/02/2018 12.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
26/02/2018 19.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Risultati immagini per Basket Barcellona vigile sul mercato  

24live.it  Il Barcellona resta vigile sul mercato e pensa alla final four di Coppa


Il Basket Barcellona, dopo aver conquistato la vittoria contro Venafro, importante per rimprendere il cammino dopo la sconfitta di Palestrina, adesso è divisa tra la preparazione alla final four di Coppa Italia, che venerdì la vedrà in campo a Fabriano contro il Piacenza dell’ex Rombaldoni (inizio alle 16.15), e le ultime battute del mercato, che si chiude giovedì 1 marzo.

 La squadra contro Venafro ha dimostrato di saper gestire anche una partenza ad handicap, come accaduto domenica sera al Palalberti:“Se concedi troppo spazio ad un giocatore esperto come Hassan – conferma coach Massimo Friso – diventa difficile conterere l’attacco degli avversari. Da quanto abbiamo preso le giuste contromisure in difesa, la partita è cambiata e siamo riusciti a conquistare una vittoria importante per la classifica e per il morale. Da martedì inizieremo a preparare l’appuntamento alla final four di Coppa Italia, dove vogliamo dimostrare le nostre qualità. Non sappiamo ancora se sarà in campo il pivot Brunetti, alle prese con una ferita alla mano, ma in ogni caso daremo il massimo per onorare questo impegno. Subito dopo torneremo a concentrarci sul campionato, con una sfida insidiosa che ci attende sul campo della Stella Azzurra Roma”.
Sul fronte del mercato, la società resta molto attenta davanti alla possibilità di migliorare il roster a disposizione del tecnico giallorosso. Entro domani sarà valutato qualche movimento sia in entrata che in uscita, sempre che si creino le condizioni per definire gli accordi con altre società. L’obiettivo è quello di trovare la giusta soluzione tecnico-tattica per giocarsi fino alla fine le possibilità di puntare al salto di categoria.


26/02/2018 20.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca

fonte:  sportando
Cuore Napoli Basket, si dividono le strade con il capitano Roberto Maggio

Si profilo un Trasferimento a Piacenza

hacker07 26/02/2018, 19.55

Saldi Napoli : Nikolic a Montegranaro, Maggio a Piacenza e Fioravanti a Cento..... e vaiiiii....


27/02/2018 08.56
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
27/02/2018 09.56
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
 

  La Pallacanestro Piacentina è lieta di comunicare l’ingaggio di Roberto Maggio


Napoletano, classe 1990, Maggio mosse i primi passi con la palla a spicchi proprio a Napoli dove, dall’Under 18 Eccellenza, fu catapultato in Serie A ad assaggiare il basket dei grandi, giocando nel frattempo in doppio tesseramento in C2 al Centro Ester Barra. Nel 2008 viene ingaggiato da Pozzuoli in DNB, l’anno successivo è al piano superiore con la maglia di Brescia, alla quale fanno seguito, sempre in DNA, quelle di Molfetta, Pallacanestro Pavia e San Severo. Nel 2013/2014 viene ingaggiato da Scafati, ma a dicembre si trasferisce in DNB al Pavia Basket targato Edimes, avversaria in campionato della Bakery Piacenza: contro i biancorossi realizza 15 punti nella vittoria pavese al PalaRavizza.



Le tappe successive sono Piombino, Taranto e, da Febbraio 2016, Forlì: in Romagna gioca accanto a Rodolfo Rombaldoni e Riccardo Pederzini, trascinando l’Unieuro alla vittoria in Coppa Italia ed alla promozione in Serie A2. Doppietta replicata ad un anno di distanza, questa volta nuovamente nella “sua” Napoli 
“Maggio arriva a Piacenza perché abbiamo bisogno di svoltare dopo questo periodo negativo”, sono le parole del Presidente piacentino Marco Beccari. “E’ un giocatore che ci porterà tanta energia, darà una scossa. Ha già vinto il campionato. Nelle mie intenzioni non c’è in alcun modo quella di rinunciare ad alcuno dei nostri giocatori. Nessuno di loro è in discussione”.


27/02/2018 10.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Risultati immagini per marco de angelis basket barcellona  

logo   LAMEZIA:IL NUOVO BOTTO ASSOLUTO SARA’ DE ANGELIS?


Nuovo ed assoluto colpaccio in arrivo per il team lametino. Chi prende il posto di Giovanni Rugolo in casa Lamezia? Mentre il reggino ha già esordito con il suo nuovo team, l’Udas Cerignola in Serie B, Basketball Lamezia non ha assolutamente voglia di stare a guardare.   Nella giornata di domani è previsto il suo arrivo a Lamezia Terme. Martedì pomeriggio nel giorno antecedente alla chiusura del mercato dovrebbe arrivare l’ufficialità.   Volete sapere il nome del nuovo mister X pronto a prendere il posto che in estate doveva esser preso dall’ex Udine Riccardo Truccolo?   Tutte le strade portano a Marco De Angelis.   Guardia/ala di 198 centimetri, classe 1994, Originario di Sezze, provincia di Latina. Vanta esperienze importanti.   
La prima a Latina nella stagione 2011/2012, vissuta dopo l’esperienza al B.T. E. Battaglia (DNC). Nella stagione successiva, passa al Basket Nord Barese, in DNB e successivamente in Lega 2 Silver. Segue l’esperienza di Giulianova in B, inframezzata dalla parentesi con la Teate Chieti in Lega 2 Silver. Ha fatto parte delle Nazionali under 15, 18 e 20. E’ un giocatore dell’attuale capolista della B, il Barcellona Pozzo di Gotto. E’ lui il nuovo colpaccio dei lametini? La voglia di riuscire a conquistare la Serie B dei Calabresi appare immutata..

27/02/2018 11.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Un focus sulla prossima avversaria

27/02/2018 17.18
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
28/02/2018 11.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.263
Post: 4.263
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Massimo Friso  

SiciliaBasket  Barcellona, la Coppa Italia è alle porte. Coach Friso: “Scenderemo in campo per vincere e venderemo cara la pelle”


A sei giornate dal termine della stagione regolare in casa Basket Barcellona ci si prepara al meglio per un rush finale tutto da vivere.
La squadra di coach Massimo Friso, archiviata la sconfitta in campionato nello scontro al vertice di due settimane fa contro Palestrina, grazie alla rotonda vittoria nell’ultima giornata contro Venafro, sta vivendo un periodo più che positivo. 6 vittorie nelle ultime 7 partite, e calendario che sembrerebbe favorire il Barcellona da qui al termine della stagione regolare. La trasferta di sabato 10 marzo contro Stella Azzurra Roma è da considerarsi vero e proprio crocevia per il prosieguo del campionato, ma soprattutto decisivo per un piazzamento in griglia play-off.
Adesso però, in casa Barcellona, è tempo di pensare alla Coppa Italia. È tutto pronto infatti per l’inedita sfida dei quarti di finale che si giocherà venerdì 2 marzo contro Piacenza, squadra che milita nel girone B
La rosa a disposizione di coach Friso è preparata e lunga a tal punto da poter essere protagonista in entrambe le competizioni ai massimi livelli e c’è molta curiosità di tastare con mano la nuova formula, come afferma coach Massimo Friso: “Sarà una vera e propria verifica – dichiara Friso – per la prima volta in Coppa Italia si mischiano i gironi e siamo molto curiosi. Ce la dovremo vedere con Piacenza che è una squadra dall’alto budget. Basti pensare alla presenza di giocatori del calibro di RombaldoniStanic e del neo acquisto Maggio. Vedremo se saremo in grado di misurarci con squadre di questa levatura, quello che è certo è che scenderemo in campo per vincere e venderemo cara la pelle”.
Coppa Italia e campionato, il dispendio di energie è notevole. “Dal punto di vista fisico dopo Natale abbiamo lavorato per avere una preparazione che ci portasse ad essere in forma fino alla fine, per poter affrontare entrambe le competizioni. Abbiamo avuto un momento sfortunato a causa dell’infortunio di Brunetti e di un virus influenzale che ha colpito gran parte di squadra e staff, ma non ci siamo disuniti e abbiamo continuato a pedalare”.
Gli obiettivi prefissati dalla società li state rispettando in pieno. “Mi era stato chiesto di arrivare alle finali di Coppa Italia e ci siamo dentro, inoltre ci si aspetta il miglior piazzamento possibile nei play-off e ce la stiamo giocando alla grande”.
A proposito di campionato. Il calendario sembra essere favorevole. “La prossima gara contro Stella Azzurra è una trasferta molto insidiosa, da prendere con le pinze. La Coppa ti toglie comunque tante energie, giochiamo un giorno prima (sabato 10 marzo), per di più in trasferta, quindi i tempi di recupero si accorciano. Dobbiamo trovare le energie giuste, sarà una settimana fondamentale”.
In alcune partite come quella di Palestrina si è palesato un po’ di nervosismo. Come intende risolvere questo piccolo neo? Non possiamo innervosirci accusando le focosità del pubblico o qualche fischio arbitrale non corretto. In alcune circostanze siamo andati nel pallone e questo non deve avvenire. Dobbiamo aspettarci tanto agonismo, a maggior ragione nei play-off – conclude Friso – lì potremmo trovare delle vere e proprie bolgie. Forse sarà il caso di mettere ai miei giocatori i… tappi alle orecchie!

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.39. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com