Real Time Web Analytics Nuova pagina 1

www.barcellonabasket.net

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Final Eight di Coppa Italia Serie B Old Wild West (2-4 marzo 2018, a Jesi)

Ultimo Aggiornamento: 03/03/2018 22.34
28/02/2018 12.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca

la Virtus Arechi Salerno, società in corsa nei play off ed attualmente al 4^  con la Virtus Valmontone, dopo aver ingaggiato Gennaro Sorrentino, ha piazzato un'altro colpo con l'esperta ala piccola Massimiliano Sanna, proveniente dal Bergamo Basket 2014 (Serie A2 – Girone Est), tutto ciò dimostra la vellietà di lottare per il salto di categoria.
 
 

 La Renzullo Lars Salerno piazza un altro colpo di mercato: presa l’ala piccola Massimiliano Sanna

La Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno piazza un altro colpo in chiusura di mercato. 

[DIM=15pt]ETC>>

la sessualità (omosessualità ed etero.)Testimoni di Geova Online...25 pt.26/05/2018 20.54 by (SimonLeBon)
Francesca LetoTELEGIORNALISTE FANS FORU...17 pt.26/05/2018 22.38 by docangelo
Serie B Playoff - FINALE16 pt.26/05/2018 17.21 by Salvo 71
28/02/2018 12.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca

Basketinside.com   ROAD TO B F8 2018: Barcellona vs Piacenza


Continuiamo il nostro cammino di avvicinamento alla Final Eight di Coppa Italia presentandovi il match tra Basket Barcellona Pozzo di Gotto e Bakery Piacenza.

Barcellona Pozzo di Gotto è un Comune di oltre 40.000 abitanti situato nelle immediate vicinanze di Messina ed è il più popoloso dell’Area Metropolitana dopo lo stesso capoluogo. Qui nasce, con il nome di Cestistica Barcellona nel 1976, una delle società di basket tra le più importanti in Sicilia, che ha scelto come colori sociali il giallo e il rosso. Nel 1993/1994 vince la serie D e l’anno seguente è finalista contro Reggio Calabria dei play off validi per la promozione in serie C. Nella stagione 1995/1996 si aggiudica l’ultimo posto valido per giocarsi la Poule promozione e accede ancora in finale play off, questa volta contro Teramo. La promozione in B la ottiene invece nel 1996/1997. Nei due anni seguenti annovera nel suo roster giocatori quali Matteo Soragna e Agostino Li Vecchi, mentre in panchina siede coach Giovanni Perdichizzi. Sfiora la promozione in A2 nell’anno del debutto in B, ma la ottiene la stagione successiva battendo in finale Ferrara. Nel 1999/2000 giunge seconda dopo la regular season perdendo soltanto in gara 4 dalla Snaidero Udine (80-81). Dopo varie vicissitudini, la stagione 2009/2010 la vide tornare in LegaDue sconfiggendo Forlì in finale play off; era l’anno in cui sedeva in panchina coach Franco Gramenzi. La promozione esalta l’ambiente e si allestisce un roster di tutto rispetto, con giocatori del calibro di Michael Hicks, Michele Cardinali, Joe Crispin, Andrea Ghiacci e Gennaro Sorrentino, allenati da coach Cesare Pancotto. Barcellona mantiene la serie A fino alla stagione 2015/2016 quando giunge all’ultimo posto del girone Ovest. Lo scorso anno si è qualificata per i play off promozione superando al primo turno Porto Sant’Elpidio e perdendo poi contro Campli. Classificatasi al primo posto nel girone D al termine delle gare di andata, Barcellona ha un roster affidabile, con giocatori quali Giovanni Bruni che viaggia ad una media di 18,2 punti a partita e che lo colloca sul gradino più basso del podio dell’intero girone; Daniele Grilli (16,5), Luigi Brunetti, ex San Severo nella stagione 2014/2015 (10,6 punti conditi da 8,3 rimbalzi, di cui 6,9 difensivi che gli valgono il terzo  posto nel girone D), Giacomo Sereni (60,7 % di realizzazione da due punti) e Mattia Caroldi, con coach Massimo Friso, in passato già vincitore di una Coppa Italia, a fare da direttore d’orchestra.
La Bakery Piacenza è squadra dalla storia recentissima, breve ma intensa, che deve la sua fondazione a Marco Beccari, patron della Bakery SPA, azienda leader in Italia nel mercato del pane surgelato. Nel 2011 rileva il titolo della Pallacanestro Roveleto dando vita alla Pallacanestro Piacentina. La nuova società parte subito forte e già nella stagione 2011/2012, pur perdendo in finale contro Cento, viene ammessa  alla serie B per meriti sportivi. Nel 2013/2014 giunge in finale, pendendola, contro Tortona, ma viene comunque ripescata ed acquisisce il diritto a giocare il campionato di LegaDue Silver. Nel 2014 viene realizzato un progetto importante con la creazione della Bakery Sport in cui confluiscono, in un unico progetto, la prima squadra ed il settore giovanile in cui il Presidente Beccari ha sempre creduto. Tuttavia il campionato 2014/2015 la vede retrocedere in serie B, da cui riparte con il chiaro intento di riconquistare la A. Infatti l’anno successivo vince la regular season nel girone A con 2 punti di vantaggio su Forlì,  ma dopo aver battuto ai quarti di finale con un secco 2-0 San Miniato la sua avanzata viene fermata in semifinale da Cento che si impone 3-1. Lo scorso anno si classifica al terzo posto del girone B, nei play off vince ai quarti contro Sant’Arcangelo di Romagna, ma ancora una volta le sono fatali le semifinali; questa volta è Omegna a farle abbandonare i sogni di gloria. Quest’anno è attualmente al secondo posto nel girone B, dietro Cento e in condominio con Crema. Dopo quattro vittorie consecutive sono arrivate due battute d’arresto, la prima interna contro Vicenza e la seconda esterna a Faenza. Roster esperto e profondo quello della Bakery, allenata da Claudio Coppeta, con giocatori navigati come Riccardo Pederzini che realizza in media 16,4 punti a partita, Riccardo Perego (14,4 punti e 6,5 rimbalzi), Rodolfo Rombaldoni (12,0 punti), e ancora Nicolas Stanic, Santiago Bruno ed Ernesto Birindelli.

Ringraziamo gli allenatori e le rispettive società di appartenenza per le loro dichiarazioni sulla manifestazione che di seguito integralmente riportiamo:
D: Quanto è importante partecipare alla Final Eight di Coppa Italia e quanto è sentito l’evento nell’ambiente?
Coach Massimo Friso (Basket Barcellona): “La partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia è stata un’esplicita richiesta della società, pertanto era un obiettivo dichiarato. Per questo motivo è sentita moltissimo sia dalla dirigenza che dalla piazza. Ritengo che questa partecipazione sia per Barcellona un risultato molto molto importante”.
Coach Claudio Coppeta (Bakery  Piacenza): “E’ decisamente molto importante partecipare a questo evento. Qualunque squadra vorrebbe parteciparvi e per noi è motivo di orgoglio esserci. Sarà anche un banco di prova in vista di quello che potrà venire dopo. Ci misureremo con squadre importanti e pertanto sarà un impegno probante che ci dirà molto sul nostro futuro in chiave play off. L’ambiente vive con serenità la nostra partecipazione e si attende che la onoriamo”.
D: Che partita sarà? Ce la descrive tecnicamente?
Coach Massimo Friso: “A dire il vero non ho ancora studiato bene i nostri avversari di Piacenza, ma conosco benissimo alcuni loro giocatori, dei veterani che ho anche avuto il piacere di allenare in passato, come Rodolfo Rombaldoni a Pistoia. Credo che avendo tanti veterani non possa non definirsi una squadra esperta. Ritengo sarà una partita che vedrà di fronte da una parte una squadra sbarazzina e giovane come la nostra, contro una con giocatori che hanno disputato olimpiadi e campionati di A1 e altri, come Riccardo Perego, che hanno vinto più campionati. Sarà comunque una bella sfida”.
Coach Claudio Coppeta: “Penso che sarà una partita dal livello tecnico molto elevato tra due squadre che stanno facendo molto bene nei rispettivi gironi”.
D: Un pronostico su chi vincerà…
Coach Massimo Friso: “Cento in questo momento mi sembra una squadra che gode di grande autostima. Le ultime partite le hanno addirittura vinte avendo fuori due giocatori del quintetto, pertanto il mio pronostico va a loro favore. Ma consideriamo anche che manca un mese e in un mese possono succedere tantissime cose ed anche il mercato può influire notevolmente”.
Coach Claudio Coppeta: “Io punto tutto sulla mia squadra. E’ ovvio che ci saranno altre squadre attrezzate per vincerla come Omegna, Barcellona, San Severo e, da non sottovalutare, Firenze, che può essere la sorpresa di questa edizione”.
Ferdinando Maggio
Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo


28/02/2018 20.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Venanzio D'alessio  

SiciliaBasketLNP. Venanzio D’Alessio vincitore del Premio “Pierfrancesco Betti” per la Serie B


Marco Martelli (Novipiù Junior Casale Monferrato) per la Serie A2 e Venanzio D’Alessio (Basket Barcellona) per la Serie B si sono aggiudicati la prima edizione del Premio Pierfrancesco Betti. Il riconoscimento, istituito da Lega Nazionale Pallacanestro per ricordarne la figura, viene assegnato ai dirigenti finalisti della LNP Coppa Italia Old Wild West 2018 tramite votazione delle 16 squadre partecipanti alla manifestazione.I trofei verranno consegnati venerdì 2 marzo prima dell’inizio della gara tra Novipiù Casale Monferrato e OraSì Ravenna, a Jesi, per la Serie A2 e prima dell’inizio della gara tra Basket Barcellona e Bakery Piacenza, a Fabriano, per la Serie B.

01/03/2018 21.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
    -1 ALLA COPPA ITALIA: IL PREPARTITA CON FILIPPO CASELLA .

Manca solo un giorno alla coppa Italia e la Bakery, nelle parole del suo vice,  fa trasparire tanto entusiasmo ma allo stesso tempo tanta concentrazione per questo evento che si troverà ad affrontare per la prima volta nella propria storia. L’emozione e la concretezza di Filippo Casella riassumono, ai microfoni di Bakery TV, la vigilia.
“Abbiamo tanta voglia di partecipare a questa competizione. Era un nostro mini obbiettivo fin da inizio anno, e ora che siamo alla vigilia c’è molto entusiasmo nella squadra e molto orgoglio nell’essere tra le migliori 8 di tutta Italia.
In più veniamo da un periodo no, dove abbiamo solo voglia di fare bene, per dimostrare a tutti e a noi stessi che siamo una grande squadra”.
Il vice allenatore ci prepara anche a Barcellona (partita che sarà trasmessa in diretta Youtube) e ai tanti punti di forza della prima della classe nel girone D.
“Barcellona è una squadra di alto livello, che ha mantenuto quasi tutti i giocatori dell’anno precedente facendo solo innesti mirati. Fa del gioco perimetrale la sua arma principale, dove può fare molto male però non solo da sottovalutare i lunghi Brunetti e Sereni. In regia ha la grande esperienza di una vecchia conoscenza del nostro girone come Caroldi, arrivato a metà anno e può sfruttare l’estro e il talento di una guardia come Grilli”.



01/03/2018 21.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Risultati immagini per venanzio d'alessio   #COMUNICATOUFFICIALE N.91

BARCELLONA AFFRONTA LA COPPA ITALIA. D’ALESSIO RICEVERA’ IL PREMIO “PIERFRANCESCO BETTI


Il Basket Barcellona è in viaggio verso Fabriano, dove domani esordirà nelle Final Eight di Coppa Italia affrontando Piacenza. Prima dell’inizio dell’incontro, momento speciale per il consulente societario Venanzio D’Alessio che riceverà il premio “Pierfrancesco Betti”, istituito dalla Lega Nazionale Pallacanestro per ricordare e onorare la memoria del direttore sportivo scomparso prematuramente nel dicembre scorso, all’età di 48 anni. Venanzio D’alessio ha avuto la meglio tra i dirigenti finalisti della LNP Coppa Italia Old Wild West 2018 attraverso la votazione delle 16 squadre partecipanti alla manifestazione.
Alla vigilia dell’esordio in Coppa Italia, è stato proprio D’Alessio a rilasciare dichiarazioni pre gara. Il consulente societario si è detto felicissimo per il riconoscimento che vuole condividere con tutto l’ambiente per il lavoro svolto nell’ultimo anno e mezzo. Un lavoro che ha portato il Basket Barcellona a disputare i play off nella scorsa stagione, a occupare il vertice della classifica nella stagione in corso e a qualificarsi per le Final Eight di Coppa Italia da primi della classe al termine del girone d’andata. Un’avventura che il Basket Barcellona affronterà “come sempre, con la voglia di fare il massimo e anche oltre nelle possibilità di ognuno”.
Inevitabile parlare del ritorno alla vittoria della squadra nel match interno di domenica scorsa contro Venafro. Una squadra che ha dimostrato di saper reagire a una sconfitta bruciante come quella di Palestrina con la relativa perdita della differenza canestri. “La squadra, ad ogni sconfitta (per fortuna poche in questo anno e mezzo), ha sempre reagito con carattere, determinazione, spirito di sacrificio e orgoglio. Tutte peculiarità proprie di questo gruppo”.
Nelle ultime settimane si è parlato tanto di mercato. Venanzio D’Alessio la pensa così: “Le squadre sono abituato a costruirle in estate. Questo nostro progetto è partito nel giugno 2016 e i risultati depongono a nostro favore. A proposito del mercato, ho il dovere morale, come rappresentante della società, di dare completa fiducia fino alla fine della stagione a questa squadra. I nostri ragazzi sono un esempio di professionalità difficile a trovarsi. Credo che porteranno ancora soddisfazioni alla città di Barcellona Pozzo di Gotto. Piazza che ama il basket e vive di basket. Per quanto mi riguarda, ribadisco che nel sistema Barcellona sono stati firmati giocatori che vedevano nel progetto un’opportunità, una valorizzazione e non un ripiego. Per questo, quando sento voci di qualcuno che voleva andare via, ritengo sia impossibile, anzi…”.

Barcellona Pozzo di Gotto, 1 marzo 2018
Benedetto Orti Tullo
UFFICIO STAMPA BASKET BARCELLONA

01/03/2018 21.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca

BASKET BARCELLONA – BAKERY PIACENZA
Dove: PalaGuerrieri, Fabriano (An)
Quando: venerdì 2 marzo, 16.15
In diretta YouTube su LNP Channel: https://www.youtube.com/user/LNPChannel

QUI BARCELLONA
Massimo Friso (allenatore) – “Ci presentiamo a questa manifestazione delle Final Eight di Coppa Italia dopo esserci qualificati come primi in classifica alla fine del girone d’andata. Il nostro obiettivo è quello di fare bene, di mettere in campo quello che sappiamo fare, consapevoli di affrontare squadre forti che primeggiano nei rispettivi gironi. Dal canto nostro, giocheremo come sappiamo per portare a casa un risultato di prestigio e regalare ai nostri tifosi delle belle soddisfazioni”.
Giacomo Sereni (giocatore) – “Da capitano del Basket Barcellona è un onore difendere i colori giallorossi in una manifestazione importante come la Coppa Italia. Faremo il massimo per riuscire ad arrivare fino in fondo. La Coppa Italia rappresenta un appuntamento importante e prestigioso e siamo felici di essere qui a giocarcela. Barcellona è una città che vive di pallacanestro. Dopo l’amarezza della retrocessione due anni fa è iniziato questo progetto che punta più sugli uomini che sui nomi e adesso eccoci pronti a onorare ancora una volta questa maglia”.
Note – L’ex di turno è Rodolfo Rombaldoni. Il capitano piacentino ha giocato a Barcellona Pozzo di Gotto nei primi anni del 2000, quando la squadra si chiamava INA Assitalia Barcellona e indossava i colori biancoverde.
Media – Diretta streaming su LNP Channel, aggiornamenti live su www.basketbarcellona.it e la nostra pagina Facebook.

QUI BAKERY PIACENZA
Claudio Coppeta (allenatore) – “Abbiamo lavorato duramente per preparare questo torneo, nel quale mi aspetto un atteggiamento positivo da parte della squadra. Non andiamo assolutamente a Fabriano in vacanza, ma per affrontare venerdì una Barcellona che è davvero una squadra tosta, con giocatori d’esperienza ed un pacchetto lunghi piuttosto atipico, vista la grande pericolosità da tre punti. A loro si aggiungono gli esterni capaci di colpire da fuori come di attaccare il canestro. Ritroveremo Stefanini, che ha giocato da noi ed è migliorato davvero tanto. Abbiamo preparato la partita sull’efficacia del nostro gioco corale, della nostra comunicazione: passerà tutto da qui e dall’intensità a livello difensivo”.
Riccardo Pederzini (giocatore) – “La Coppa Italia è una manifestazione stupenda, nella quale vogliamo dimostrare di esserci e cercare di fare un regalo alla società e ai nostri tifosi perché se lo meritano. Forse, proprio questo, è il momento perfetto per far vedere davvero quello che valiamo, perché io so che possiamo davvero arrivare lontano. Barcellona? Loro sono una squadra tosta, di quelle che non molla mai, dovremo essere bravi a stare tranquilli e fare il nostro gioco. Il ‘segreto’ di questa competizione è la fame di vincere, dovremo dimostrare di averne di più”.
Note – Un ex di giornata nelle fila della formazione siciliana: Fabio Stefanini, a Piacenza nella stagione 2014/2015 in Serie A2 Silver.
Media – Diretta streaming su YouTube su LNP Channel, aggiornamenti live sui nostri profili Facebook e Instagram.


02/03/2018 15.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Risultati immagini per gazzetta del sud
02/03/2018


02/03/2018 15.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Tutto pronto per la GARA


003750   
PALAGUERRIERI - Via Buozzi  FABRIANO AN 

02/03/2018 - 16:15 
     
Segnapunti
PAGNIN SILVIA
di ROMA
Cronometrista
 GUADAGNOLI SANDRO
di RIETI 
24 Secondi
TAURINO MARIA MARTA
di ROMA 

02/03/2018 15.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
1° Quarto di Finale 
02/03/2018   Paffoni Omegna   -   Amatori Basket Pescara   67-51

02/03/2018 16.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
"Forza ragazzi, fatevi onore!"

Diretta Streaming   LNP Coppa Italia Serie B 17/18 Basket Barcellona vs Bakery Piacenza
02/03/2018 22.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Quarti di Finale - Serie B - LNP Coppa Italia Old Wild West 2018
02/03/2018   Paffoni Omegna   -   Amatori Basket Pescara   67-51
02/03/2018   Basket Barcellona   -   Bakery Piacenza   70-74
02/03/2018   Allianz Pazienza Cestistica San Severo   -   All Foods Fiorentina Basket Firenze   60-56
02/03/2018   Baltur Cento   -   Citysightseeing Palestrina   72 - 57

03/03/2018 15.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 375
Post: 375
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Nobile
L'eliminazione di Barcellona e Palestrina al primo turno fanno capire una cosa, almeno a mio parere personale: il Girone D è molto più soft rispetto agli altri 3. Barcellona, Palestrina, Salerno e Cassino. Valmontone e Luiss sono due squadre con tanti punti deboli. Quindi ci sono 12 squadre che pur sportivamente lottando, sono decisamente inferiori alle prime 4 della classe. Negli altri gironi è vero che ci sono corazzate, ma il livello è leggermente più alto. In particolare nei B e C (Cento e San Severo finiranno quasi sicuramente in A2).

Sulla partita di ieri, direi che si poteva vincere con un pò di attenzione in più. Abbiamo sofferto dentro il pitturato con Perego e Pederzini che hanno fatto quello che volevano. Nel finale c'era stanchezza e poca lucidità nelle decisioni. Quanto meno si è visto un Caroldi più intraprendente e un Grilli ultimo a mollare.
Focus adesso sul campionato, la Coppa Italia era una bella vetrina, ma attualmente ci sono squadre più in forma e in palla di noi. Piacenza non lo era (secondo gli ultimi risultati in campionato), ma ha messo qualcosa in più.

In campionato ci aspetta una trasferta difficilissima a Roma con la Stella Azzurra dell'ex Rodriguez, che è letteralmente scatenato nell'ultimo periodo, con medie oltre i 20 punti a partita e trascinatore addirittura a Salerno. Se si vince lì si da un segnale grosso al campionato. Serve la partita perfetta.
Terminare primi in regular season è molto difficile, ma bisogna provarci. AVANTI!
___________________________________________
"Il desiderio è la chiave della motivazione, ma è l'impegno deciso nel perseguire accanitamente il proprio obiettivo, un impegno alla perfezione, che vi permetterà di raggiungere il successo desiderato" [M.J. 23]
03/03/2018 19.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
ONLINE
Post: 15.829
Post: 15.829
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Principe
Ormai il nostro destino è “segnato”, finiremo la regular season tra primo e secondo posto e considerando che ci sono squadre costate 3 volte la nostra c’è da essere contenti!!!
___________________________________________
NOI...NOI...SIAMO...SIAMO...BARCELLONESI...
[IMG]http://i57.tinypic.com/15efkuq.jpg[/IMG]
03/03/2018 22.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.270
Post: 4.270
Città: BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Sesso: Maschile
Duca
Semifinali - Serie B - LNP Coppa Italia Old Wild West 2018
03/03/2018   Paffoni Omegna   -   Allianz Pazienza Cestistica San Severo   54-52
03/03/2018   Bakery Piacenza   -   Baltur Cento   62-87

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 01.12. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com