Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

UFO e nucleare: c'é qualche relazione?

Ultimo Aggiornamento: 07/06/2017 10.37
Autore
Vota | Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
01/03/2017 01.55

raccolta della casistica sull'argomento, ed esposizione delle teorie e spiegazioni al riguardo



4 ufo in formazione APPAIONO DAL NULLA durante un test nucleare del 1958






QUESTE SONO PROVE!!!




Ora venissero qua i vari insider/gallano, bertotti/photobuster e fire1969 con le loro belle "analisi".
Mi spiace per loro ma queste sono prove INOPPUGNABILI!!!

Il fatto che appena c'é un'esplosione nucleare causata dall'uomo, questi oggetti (esseri) compaiono d'improvviso, ci fa pensare che essi possono intervenire in qualunque luogo e in qualunque momento, anche seduta stante, senza che noi ce ne accorgiamo.

Questo dimostra che bisogna andar oltre certi ragionamenti. Bisogna capire chi sono, come fanno a fare queste cose, e bisogna cominciare a rivalutare l'idea che A LORO TUTTO E' POSSIBILE. Come le divinitá e gli angeli, tutto é possibile per loro!
[Modificato da Arrival2017 07/06/2017 10.19]
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
02/03/2017 11.03

Guardate tutti questo video




[IMG]http://i.imgur.com/Nvg25zz.gif[/IMG]


frame 1
[IMG]http://i.imgur.com/9zkUXqk.png[/IMG]


frame2
[IMG]http://i.imgur.com/nrYcPU7.png[/IMG]
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
03/03/2017 10.02

RETTIFICA:

RETTIFICA:
Dopo un confronto avuto con alcuni utenti del gruppo facebook UFO PRAGMATISM, sono arrivato alla conclusione che gli oggetti inquadrati sono "sbuffi di misurazione" (in inglese vengono chiamati antiaircraft puffs) e servono a misurare l'onda d'urto e i fumi prodotti dall'esplosione nucleare.

Ci puó stare come ipotesi, anche se avrei alcuni dubbi che mi lasciano perplesso...



In ogni caso, questa spiegazione non puó essere usata per altri avvistamenti che si sono verificati durante le esplosioni nucleari, come ad es quello del 1958 di cui ho postato il video qualche giorno fa. E che ora ripropongo




Questi non possono essere razzi di misurazione: innanzitutto perché compaiono a quote troppo elevate; poi perché sono troppo distanti tra loro; inoltre mi sono informato e ho letto che esistono altri strumenti di rilevazione per i test nucleari subacquei; e infine non hanno affatto le caratteristiche degli stessi oggetti di cui sopra.

Tant'é vero che, dopo aver proposto il filmato agli stessi utenti di UFO PRAGMATISM, non hanno saputo darmi una risposta.
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
17/03/2017 11.36

DECLASSIFICATO VIDEO TEST NUCLEARE 1958

Newly-released video from Lawrence Livermore National Laboratory captures incredible explosion from nuclear weapons test.


(ufo a 00:45 secondi, a partire dalla sinistra del teleschermo verso il fungo atomico)



A confermare la relazione tra esplosioni nucleari e avvistamenti UFO
[Modificato da zeus(74) 17/03/2017 11.39]
OFFLINE
Post: 119
Città: CIVITANOVA MARCHE
Età: 54
Sesso: Maschile
18/03/2017 11.18

...rilevamento...


@Zeus
scusami...ti dispiace indicarmi con un'immagine segnalata dov'è "l'ufo" nel filmato IN FONDO che NON riesco a trovarlo?..

grazie anticipate :)



[IMG] http://media-cache-ec0.pinimg.com/216x146/96/de/71/96de718c20ff2dea355ed498d1754ead.jpg [/IMG]

Mr Spock says: it would be illogical to assume that all conditions remain stable
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
18/03/2017 13.24

Ciao FABIOSKY questa é la sequenza di frame incriminati (dal min 00:45 circa, se guardi alla sinistra dello schermo vedrai apparire una sfera di luce che si muove in direzione dell'esplosione)

Potrebbe essere un uccello, visto che nei secondi precedenti se ne vedono altri, piú vicini al punto di ripresa, mentre svolazzano davanti alla telecamera e con le stesse caratteristiche di questo (forma dimensioni luminositá e movimenti).

Ho dei dubbi peró sulla distanza dell'oggetto e, conseguentemente, anche sulla sua velocitá e le sue dimensioni.
Apparentemente sembra trovarsi ad altezza del fungo atomico, se non addirittura dietro, perché mi sembra che scompare proprio dietro di esso.
Se distanza apparente e distanza reale coincidono, allora vuol dire che la velocitá é abbastanza elevata per poter parlare di uccello; cosí come le dimensioni sarebbero troppo grandi. Servirebbe quindi un'analisi densitometrica dell'oggetto per trovare questi due valori.


(ps: non so come disegnare le frecce su un video, so farlo solo sulle foto, se qualcuno sa dirmi come si fa sarei grato)
[IMG]http://i.imgur.com/lDda4MS.gif[/IMG]
[Modificato da zeus(74) 18/03/2017 13.26]
OFFLINE
Post: 119
Città: CIVITANOVA MARCHE
Età: 54
Sesso: Maschile
18/03/2017 18.27

Re:
zeus(74), 18/03/2017 13.24:



...Potrebbe essere un uccello...le sue dimensioni...sembra che scompare proprio dietro di esso (al fungo)...Servirebbe quindi un'analisi densitometrica dell'oggetto...




a seguire una dietro l'altra...

è un gabbiano oceanico...e quindi grande...se è disceso in acqua l'effetto ottico è identico, come se fosse dietro, con questa qualità d'immagine...NO!con questa PESSIMA qualità dei frames è del tutto inutile, ci vogliono MOLTI pixel per la densitometria... [SM=g27985]


[IMG]http://st2.depositphotos.com/4994741/10598/i/950/depositphotos_105986230-stock-photo-group-of-birds-flying-over.jpg[/IMG]


stasera guardo gli altri 2(due) clip, poi scrivo... [SM=g27988]

risposta alla tua richiesta per la segnalazione...
(per segnalare un frame fai uno screenshot sul fermo immagine a tutta pagina se possibile poi con paint ci fai il cerchietto rosso)

grazie per la collaborazione...ciao... [SM=x5240729]





[IMG] http://media-cache-ec0.pinimg.com/216x146/96/de/71/96de718c20ff2dea355ed498d1754ead.jpg [/IMG]

Mr Spock says: it would be illogical to assume that all conditions remain stable
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
19/03/2017 10.09

In effetti, tra le ipotesi convenzionali piú accreditate, quella dell'uccello era la piú realistica.
Anche nei frame precedenti si vedono soggetti con caratteristiche simili, solo molto piú vicini al punto di ripresa e quindi facilmente riconoscibili. Per caratteristiche simili intendo simili in forma dimensioni e movimenti. Solo che non mi convincono ancora la velocitá angolare e la distanza: infatti se la proporzione tra dimensioni apparenti e dimensioni reali non inganna, l'oggetto dovrebbe trovarsi dietro il fungo atomico (quindi esposto a un certo livello di pericolo) e percorrere lo spazio dal punto A (in cui appare a sinistra del teleschermo) al punto B (il momento in cui scompare dietro l'esplosione) ad una velocitá piuttosto elevata per un uccello
OFFLINE
Post: 349
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
19/03/2017 11.28

Servirebbe un'analisi densitometrica dell'oggetto per ricavare questi due valori, cioé velocitá e distanza. Solo che il video é di una qualitá troppo bassa...
OFFLINE
Post: 266
Città: MILANO
Età: 14
Sesso: Maschile
07/06/2017 10.37



Tratto da Openminds.tv del 23 Marzo 2017



Un ex ufficiale di sicurezza in servizio presso la base nucleare di Cooper vicino Brownville (Nevada) ha riferito che verso la fine degli anni 80 ha avvistato diversi UFO sopra l'installazione. La relazione é stata trovata tra i documenti recentemente declassificati a seguito di una richiesta FOIA inoltrata alla Nuclear Regulatory Commission (NRC) ed avente come oggetto i file sugli UFO.
I file sono stati pubblicati oggi (23 Marzo 2017) sul sito TheBlackVault.com. Il sito é un archivio di milioni di pagine riguardanti documenti declassificati. É gestito da John Greenwald, il quale dice di aver fatto richiesta alla NRC verso la fine di Febbraio, e si dichiara sorpreso per la rapiditá con la quale ha ricevuto risposta. Questi file li ha ricevuto oggi.


[IMG]http://www.openminds.tv/wp-content/uploads/Corp_of_Eng_6-15-11_108-Cooper.jpg[/IMG]


Ci sono ben 43 pagine di documenti, anche se alcune di queste pagine sono solo copie degli originali documenti e altre contengono scarse informazioni. La maggior parte di queste pagine sono relative ad un evento descritto come "un oggetto volante non identificato che ha violato la no fly zone sopra la Base Nucleare di Cooper".
Secondo i documenti, il rapporto é stato ricevuto nel giugno 2010 da un ex ufficiale di sicurezza. L'evento é avvenuto verso la fine degli anni '80. L'introduzione recita: "un oggetto volante non identificato ha violato l'area protetta della centrale nucleare di Cooper tra il 1986 e il 1989, ma l'evento non fu segnalato all'NRC come da procedura".


Nel dettaglio si legge che:
"L'informatore ha descritto un evento che si é verificato durante la sua attivitá di agente di sicurezza svolta presso la Base Nucleare di Cooper. Egli ha prestato servizio dal 1986 al 1989, ma non ricorda nello specifico quando é avvenuto l'evento.
Mentre stava montando di servizio, egli osservó un'oggetto volante non identificato che scendeva lungo il fiume Missouri a circa 150 piedi d'altezza e stazionava di fronte alla struttura. Lo osservó per qualche istante e poi contattó un altro ufficiale di sicurezza il quale anche lui riusciva a vederlo (anche se il nome del collega viene menzionato nel rapporto, egli disse di non ricordare esattamente come si chiamava; per prassi peró il nominativo fornito é stato cmq censurato). Dopo averlo osservato assieme, l'UFO si voltó, tornó nella direzione del fiume (da dove era venuto) e non fece piú ritorno. I due raccontarono il loro avvistamento agli altri colleghi, i quali peró non gli credettero.
La sera seguente egli montava nuovamente servizio, ed ebbe di nuovo lo stesso avvistamento. Stavolta decise di non chiamare nessuno, ma a un certo punto l'UFO attraversó la no fly zone e stazionó sopra di essa nella parte nord dove si trovavano i reattori nucleari. Disse che era di forma quasi triangolare e con delle luci circolari sul fondo. Non riusciva ad udire alcun suono relativo alla sua propulsione. Egli stimó le dimensioni dell'oggetto pari a circa 1/3 dei reattori nucleari. Non appena l'UFO arrivó sopra l'area protetta, egli chiamó gli altri colleghi della sicurezza i quali poterono anch'essi osservare l'oggetto. Alcuni di questi (i cui nomi sono stati censurati) sono ancora operativi nella base nucleare di Cooper. Dopo aver stazionato per qualche minuto sopra l'installazione, l'UFO uscí dall'area e tornó indietro in direzione nord verso il fiume, come aveva giá fatto la sera precedente.
Il testimone ha dichiarato di non aver piú rivisto l'UFO dopo quella sera. Ritiene inoltre che l'evento avrebbe dovuto essere stato denunciato per violazione dello spazio aereo protetto, ma ció non venne fatto."


Nel rapporto si legge che l'ispettore capo Nick Taylor ha cercato documenti che dessero riscontro dell'evento, ma non ha trovato nulla. Tuttavia "non é detto che se un evento non é stato segnalato nel Corrective Action Program, acronimo di CAP (cioé il sistema dove vengono registrate tutte le anomalie che si verificano all'interno di una installazione nucleare), allora l'evento non é avvenuto". Taylor infatti ha spiegato che negli anni '80 venivano fatte molte meno segnalazioni rispetto ad oggi. A conferma di questo cita il numero dei rapporti redatti tra il 1 Gennaio 1986 e il 31 dicembre 1989, che é di appena 1020. Mentre oggi ne esistono circa 10.000 l'anno.


[IMG]http://www.openminds.tv/wp-content/uploads/Copper-UFO-Report.jpg[/IMG]


Nonostante il rapporto sembrerebbe che sia stato preso sul serio, in una email avente come oggetto proprio quest'evento, Taylor scrive: "Questo caso é roba da pazzi".
Se é vero che le indagini sul caso sono state ridicole, é anche vero che nel rapporto non c'é alcuna indicazione in merito". Tuttavia William B.Jones, a capo delle indagini, ha ha fatto richiesta affinché la lettera riguardante l'evento venisse sottoposta a controllo e la distribuzione riservata per stretta conoscenza del personale".
Il rapporto afferma che sono stati sentiti anche gli altri testimoni dell'evento, ma le loro dichiarazioni non vengono riportate. Queste testimonianze sono state inviate all'Allegation Review Board (Comitato per il Controllo delle Affermazioni?), ma non sono comprese tra i files forniti a Greenwald.


[IMG]http://www.openminds.tv/wp-content/uploads/CNS-Landscape-wide-585.jpg[/IMG]


Questa é la storia. All'interno vi é inclusa anche una lettera inviata dal Direttore della Sicurezza dei Reattori al testimone. In essa vi é essenzialmente scritto che le informazioni fornite verranno trasmesse alla base nucleare di Cooper ma che non saranno intraprese ulteriori azioni; viene infine ringraziato per il suo rapporto.
Nel complesso, é un rapporto interessante.


In relazione agli altri documenti sugli UFO chiesti all'NRC, c'é corrispondenza con un altro documento riguardante un individuo che crede esistano degli aeromobili nucleari in circolazione, alcuni dei quali possono essersi schiantati e aver causato contaminazioni di radiazioni.
Questo rapporto é un po' piú difficile da riassumere. Scrive l'NRC: "l'individuo ha espresso una certa preoccupazione per la scoperta, risalente allo scorso anno, di radiazioni a bassa frequenza a cui é stata sottoposta la figlia, che egli crede essere un'aliena o cmq frutto di una ibridazione aliena. Inoltre, l'individuo crede la frequenza di queste radiazioni puó essere aumentata utilizzando l'equazione della relativitá con leggere modifiche. Alla fine, l'individuo dice di aver osservato degli UFO.
L'NRC ha risposto che questo era fuori dalla sua giurisdizione e forse l'individuo dovrebbe contattare il Dipartimento della Difesa.



Fonte:
www.openminds.tv/report-of-ufo-over-nuclear-plant-in-nebraska-found-in-recently-declassified-documen...
Vota: 151,00110
Flotta di Ufo nei cieli di San MarinoUFO - Mystery NetWork For...ufo31/05/2017 02.48 by FABIOSKY63
Se io scrivo .... tu pensi a ? Oasi Forumtest23/06/2017 23.05 by possum jenkins
Il giallo del tabelloneIpercaforumdel12/06/2017 13.32 by riccardo60
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 09.06. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com