Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Facebook  

Trieste - Progetti Tranviari

Ultimo Aggiornamento: 19/09/2014 17.29
Autore
Stampa | Notifica email    
30/04/2014 21.57
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
So che molti sono scettici sull'argomento, ma ho comunque voluto creare questa discussione per lasciarvi sfogare magari commentando le recenti scelte politiche (progetto prolungamento tram di Opicina sulle rive, possibilità di costruire una metropolitana, ecc...), oppure presentando progetti vostri (speriamo sensati).
Buon divertimento!
Chi passa di qui??? saluti n. 4Oasi Forum81 pt.25/06/2017 16.10 by possum jenkins
ATP World Tour 500: Halle & Queen'sTUTTO TENNIS FORUM58 pt.25/06/2017 17.21 by Iceman.88
Concorso Sportivo 2017Ipercaforum47 pt.25/06/2017 01.50 by possum jenkins
04/05/2014 22.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 239
Registrato il: 19/12/2010
tranviere junior
qualche idea concreta, spero....
Progetti sul tram di Opicina ce ne sono stati molti nel passato, ne cito alcuni:

-anni '50: nuovo percorso ad aderenza naturale a doppio binario, per via Severo e la nuovissima via cantù, per eliminare la funicolare; in alternativa era proposta una filovia sul percorso della 4;

-anni '70/80 varie ipotesi tra cui, il tunnel tra piazza Scorcola e Foro Ulpiano per evitare via Martiri Libertà, rettifiche varie e prolungamento da Opicina a Villa Carsia, con anello chiuso di ritorno sulla SS 202.

-anni '2000: nessun vero progetto ma svariate idee, ora concentrate soprattutto sull'uso turistico (mentre i precedenti volevano valorizzare il tram per il trasporto ordinario). L'idea più diffusa è un prolungamento urbano verso Ponterosso, Rive e Campomarzio.

Io per il tram non mi stanco di lanciare due progetti, complementari tra di loro, partendo dal presupposto di conservare il tram storico, cosa ormai assodata:

1-prolungamento da Piazza Oberdan per via XXX Ottobre, Piazza S.Antonio, via S.Caterina (capolinea a ridosso di Piazza Repubblica).
Facile da fare e con minime interferenze con il traffico (la via XXX è in procinto di essere pedonalizzata). Utilissimo per gli utenti abituali, accattivante per i turisti che godrebbero del passaggio a Ponterosso e sarebbe invogliatissimi a salirci.

2-prolungamento ad Opicina per Via Nazionale e Strada per Vienna. Non facilissimo ma fattibile, ricavando una corsia laterale riservata per gran parte del percorso. Parte della strada è allargabile senza troppi sacrifici. L'obiettivo è di servire efficacemente l'abitato di Opicina, senza pretese di servire anche Villa Carsia, cosa che supererebbe le capacità del tram d'epoca.

Le due proposte sarebbero finalizzate a rilanciare il ruolo turistico e anche di servizio, tenendo conto che oggi il primo ruolo abbisogna di stimoli e il secondo ormai è limitatissimo, per la lentezza e la marginalità del percorso rispetto ai servizi paralleli di bus.

Aggiungo che il tram andrebbe velocizzato per quanto possibile: semafori asserviti, semibarriere ai passaggi a livello più trafficati e/o pericolosi, accelerazione della funicolare.
Inoltre per l'estetica e il turismo:
-palificata in acciaio brunito e archi storici di sospensione catenaria, al posto degli orrendi pali bianchi;
-marciapiedi di altezza adeguata, visto il pianale altissimo dei tram;
-dépliant sul tram con indicazione di itinerari ciclopedonali, suggerimento escursionistici, ecc. Cartine ed indicazioni alle fermate;
-pulizia dei tram, oggi sempre sporchissimi, soprattutto dei vetri. Magari con l'installazione a Opicina di un lavatram.
05/05/2014 13.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
[SM=x346220] [SM=x346219]
05/05/2014 13.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
idea concretissima e sensata [SM=x346227] sicuramente più di quella del comune che vorrebbe far passare il tram in Via Carducci-Via Gallina-Via Mazzini/Corso Italia-rive(fino all'acquario), progetto che richiederebbe marciapiedi salvagente in Via Carducci e corsie preferenziali per non intralciare il traffico(il tram, se mantenuto quello storico, va al massimo a 30-35 km/h), ma del resto il comune vorrebbe le vetture nuove. [SM=x346222]
Comunque ritengo che portare il tram di Opicina sulle rive finirebbe per avere esclusivamente uno scopo turistico e quindi economicamente infruttuoso.
05/05/2014 13.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
Sei sicuro che esclusivamente turistico sarebbe infruttuoso?
05/05/2014 13.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
non al 100% però, per i costi che ha, penso di sì. Personalmente a questo punto riterrei più conveniente trasformare in tranviarie linee largamente utilizzate già esistenti (9,10,20,21 tanto per fare qualche esempio)
05/05/2014 14.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
la difficoltà nel discutere questi argomenti sta nel fatto che bisogna guardare in grande e conoscere la città nel complesso, dal suo presente al suo futuro, è per questo che ho creato questa discussione, per poter analizzare i progetti nella molteplicità delle opinioni e delle conoscenze cercando di migliorare insieme le nostre opinioni e correggere le cavolate che qualche volta ciascuno di noi pensa.
Grazie a chiunque vorrà partecipare. [SM=x346232]
05/05/2014 15.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 239
Registrato il: 19/12/2010
tranviere junior
prolungamento sulle rive
Trieste vuole puntare al turismo..... quindi andare anche sulle rive potrebbe essere sicuramente di appeal turistico. Non servirebbe nulla o quasi al trasporto regolare, ovviamente.
Comunque se si vuole andare, bene andare per via XXX ottobre (e poi Corso o Mazzini e Rive)e non certo per Carducci - Goldoni. Sarebbe difficoltoso trovare la sede, lunghissimo da percorrere e poco attrattivo pure per i turisti.

Resta inteso che è mia opinione che sarebbe meglio fermarsi in via S.Caterina. Per il turismo sarebbe già una manna......
05/05/2014 15.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 239
Registrato il: 19/12/2010
tranviere junior
ipotesi di nuove linee tramviarie a trieste
Io sono piuttosto scettico sulla possibilità di linee tramviarie oggi.
E' divvicile immaginare delle metrotramvie. Trieste è una città fatta da un grande centro storico e una periferia scarsa e per la gran parte aggrappata alle colline.
Invece potrebbe essere ipotizzabile un metro - tram sull'asse Barcola-Muggia.
Nel centro dovrebbe essere titalemtne interrata. Tra la Stazione Centrale e Piazzale Baiamonti.

Il riutilizzo delle ferrovie urbane che viene spesso ipotizzato, potrebbe essere una buona cosa, ma i percorsi sono piuttosto decentrati e quindi potrebbero costituire un supporto alla rete come integrazione aggiintiva, ma non potrebbe assumere la caratteristica di trasporto di massa in sostituzione di linee bus di forza.
05/05/2014 18.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 4.497
Registrato il: 22/08/2010
tranviere veterano
Un'Approfondito Articolo su www.cityrailways.it su Tram Istruzioni per L'Uso (5 Maggio 2014).
Buongiorno a Tutti.
Volevo segnalare il sito internet www.cityrailways.it che nella home-page ha un bell'articolo su: Tram Istruzioni per l'uso.
In esso si analizza l'argomento in maniera molto approfondita da tutti i punti di vista, e si sottolinea come in Italia, sono ben 33 le aree urbane oltre i 190000 abitanti (tra le quali Trieste), che hanno, o meglio potrebbero avere una o più linee di ecologici Tram.

Mi resta una domanda, gli Appassionati, discutono, e si confrontano (forse a volte con molto buon cuore), ma gli Assessori ai trasporti delle varie città, leggono questi articoli (incluso quelli dei siti super-specializzati)?

Vedono quanto si stà facendo ad esempio nella vicina Francia, dove le reti continuano ad aumentare?

L'Europa è anche fatta di città con trasporti pubblici sempre più eco-sostenibili, costa tanto alla politica nostrana, copiare queste soluzioni Tranviarie, aumentando ed estendendo le reti nel Bel Paese?

Ai posteri l'ardua sentenza, ma sono convinto che se i Cittadini iniziano veramente a fare pressione sui politici, incalzandoli su questioni concrete, le cose inizieranno forse a muoversi, anche a favore delle Tranvie, con stanziamenti economici ad hoc, per un'aria più respirabile, e una migliore qualità della vita urbana.
Saluti a Tutti gli Appassionati Triestini.
06/05/2014 18.57
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
prolungamento tram
il mio dubbio sull'utilità di portare il tram sulle rive sorgeva dal fatto che in quella zona generalmente, la gente preferisce muoversi a piedi perchè è proprio quella l'area di interesse, quindi il tram rischierebbe di restare mezzo vuoto specie nei giorni di scarsa affluenza turistica, divenendo così ancora più oneroso.
Fermarsi in Via S. Caterina anche per me è la cosa migliore.
[Modificato da TStram 06/05/2014 18.58]
07/05/2014 12.32
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 12
Registrato il: 05/05/2014
apprendista tranviere
Qualche idea...
Ho ipotizzato un possibile tracciato per una linea tranviaria rapida a Trieste:

[IMG]https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/t1.0-9/10313581_862447000438170_616473733627193346_n.jpg[/IMG]

[IMG]https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/t31.0-8/1956768_862446980438172_5142923627726596708_o.jpg[/IMG]

[IMG]https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-frc3/t31.0-8/1956792_862453303770873_7652082196135773800_o.jpg[/IMG]

In parte riutilizzerebbe binari già esistenti...
Secondo voi sarebbe realizzabile?
E, soprattutto, utile?
[Modificato da Gionnimm 07/05/2014 13.03]
07/05/2014 17.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 169
Registrato il: 22/07/2005
tranviere junior
Ritengo difficile, costoso ed improbabile un ritorno al tram a Trieste a parte il prolungamento del tram de Opcina proposto da apatras.
Ritengo da sempre invece possibile ed auspicabile una buona scelta filoviaria sulle linee di forza, magari ad esercizio bimodale e con trazione elettrica lungo la direttrice Baiamonti-Barcola, Rive, via Battisti-San Giovanni.

07/05/2014 20.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
Caro Gionni, ma sei sicuro di aver pensato bene al percorso? [SM=x346235]
perchè il tuo tram sembra girare in Largo Mioni e poi magicamente volare fino a San Giacomo. Potresti chiarire questa incongruenza? o forse intendevi realizzare quel tratto in sotterranea?
[Modificato da TStram 07/05/2014 20.27]
07/05/2014 21.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
ONLINE
Post: 2.047
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
E pensare a un metro automatico, tipo VAL o Ansaldo? In fondo, in Francia il VAL c'è a Rennes, che mi pare abbia suppergiù la stessa popolazione di Trieste (però sempre in Francia, a Nizza, che è pure delle stesse dimensioni, hanno scelto il tram).
08/05/2014 07.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 12
Registrato il: 05/05/2014
apprendista tranviere
TStram, 07/05/2014 20:24:

Caro Gionni, ma sei sicuro di aver pensato bene al percorso? [SM=x346235]
perchè il tuo tram sembra girare in Largo Mioni e poi magicamente volare fino a San Giacomo. Potresti chiarire questa incongruenza? o forse intendevi realizzare quel tratto in sotterranea?

Avrei dovuto specificare che le parti scure della linea sono sottoterra.
Quella parte è sotterranea per evitare troppe interferenze col traffico automobilistico.
[Modificato da Gionnimm 08/05/2014 07.14]
10/05/2014 22.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
e i punti blu sarebbero le uniche fermate? Perchè se così fosse sarebbe meglio una semplicissima metropolitana che eviterebbe giri inutili
14/05/2014 15.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 12
Registrato il: 05/05/2014
apprendista tranviere
TStram, 10/05/2014 22:03:

e i punti blu sarebbero le uniche fermate? Perchè se così fosse sarebbe meglio una semplicissima metropolitana che eviterebbe giri inutili

Inutili? Non proprio... Ci sono binari già esistenti da sfruttare e scavi da realizzare con tecniche diverse,
esattamente dove sarebbero questi giri inutili?
14/05/2014 17.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 76
Registrato il: 06/04/2014
apprendista tranviere
Mi dispiace, ma non conosco questi binari, comunque io preferirei un percorso sotterraneo sulle rive.
14/05/2014 19.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 12
Registrato il: 05/05/2014
apprendista tranviere
TStram, 14/05/2014 17:35:

Mi dispiace, ma non conosco questi binari, comunque io preferirei un percorso sotterraneo sulle rive.

Intendi verso Viale Miramare?
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 17.29. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com