Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Lo scenario

Ultimo Aggiornamento: 26/12/2012 23.42
26/12/2012 23.42
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota
OFFLINE
Post: 1
Registrato il: 03/10/2006
Sesso: Maschile
Utente Junior
La scenografia nelle rappresentazioni teatrali viene ubicata quasi sempre all'interno di ambienti artificiali. Lo scenario è il luogo dove si muovono i protagonisti impegnati, principalmente grazie all'intervento di tecnici, come lo scenografo, il decoratore, l'arredatore e altri. Anche il presepe in fondo è puro teatro, è un mondo muto ma che vive e pulsa come tanti commedianti in carne e ossa. In questi giorni di grande raccoglimento ogni cristiano diventa nel suo piccolo androne di casa un solerte regista teatrale, curando e allestendo con le proprie mani e rinnovato fervore il grande teatrino del presepio. E' una replica che ogni anno va in onda senza sosta o interruzioni dal Medioevo, con le sue statuine ( in certi casi addirittura vivente ) non dimenticando le raffigurazioni pittoriche dei grandi artisti del passato. Un palcoscenico dove la nascita di Gesù viene celebrata in un contesto di vita vissuta con i vari personaggi rappresentati (come avviene nella realtà del nostro immaginario) intenti nelle loro occupazioni quotidiane. Pastori e pastorelle, mercanti, fornai e artigiani, viandanti e pellegrini, soldati e scudieri accanto ai Re Magi e all'Angelo annunciante, tutti partecipanti in uguale misura al mistero della Natività.

Dici che non capisci ma io so che tutti capiscono tutto...

Vi è sempre qualcosa di recondito in ogni opera d'arte, soprattutto nelle rappresentazioni sacre. Queste figure danno origine ad un vero scenario teatrale, con tanto di luci, musica e simboli religiosi...

non c'è acqua né fuochino
che fuori lo trascini quel detrito
e lì l'incendi abbrustolito.

La natività sovrasta la natura nei suoi quattro elementi: terra, acqua, fuoco e aria. Un fuoco artificiale di led luminosi dentro una cascina di cartapesta , un falò o il gorgoglio d'acqua di un piccolo rigagnolo appena delineato, diventano verosimili davanti agli occhi dello spettatore. Nei presepi si possono ritrovare interi passi del Vangelo e riferimenti geografici. Nazareth e la casa di Maria dove questa ricevette l'annuncio dell'Angelo, Gerusalemme con il tempio, l'antico Egitto, dove Giuseppe e Maria si rifugiarono per sfuggire alla persecuzione di Erode.

Buone festività a tutti


Cessione Monza: Da Colombo a Berlusconi/Gallianiblog191248 pt.18/09/2018 21.14 by fcmonza
Modelli in lavorazioneMachiavello 2.035 pt.18/09/2018 23.47 by Pietro2397
SOMME e CERCA SEExcel Forum35 pt.18/09/2018 19.38 by federico460
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 00.10. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com