printprintFacebook
Nuova Discussione
Rispondi
 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Vi riporto un articolo...

Ultimo Aggiornamento: 03/06/2010 17.06
18/11/2005 14.44
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.164
Registrato il: 20/10/2004
Utente Master
Re: Ecce Homo!

Scritto da: CorContritumQuasiCinis 18/11/2005 14.14

Vi riporto un video




grazie Cor

scusate, ma a Voi anche se son cose che immaginate e in parte
sapevate, non Vi incazzate?
io son diventata rabbiosa
ci manipolano e rivoltano come calzini



[Modificato da bb2004 18/11/2005 14.50]



bb
*****************
http://bb2004.splinder.com/

---------------------------------------
Concorso Sportivo 2017Ipercaforum95 pt.26/06/2017 07.20 by Etrusco
Chiarimenti...Testimoni di Geova Online...94 pt.26/06/2017 10.08 by I-gua
Emma D'AquinoTELEGIORNALISTE FANS FORU...88 pt.25/06/2017 21.55 by Stan.S
ATP World Tour 500: Halle & Queen'sTUTTO TENNIS FORUM64 pt.25/06/2017 22.00 by Ragionier Fantozzi
Chi passa di qui??? saluti n. 4Oasi Forum60 pt.26/06/2017 08.25 by lady.nocturnis
18/11/2005 14.57
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.563
Registrato il: 13/12/2004
Utente Veteran


Maledetti, maledettissimi.






----------------------------------------
Membro degli Ascolti Deplorevoli
Federica la figlia del sindaco



18/11/2005 15.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.055
Registrato il: 01/06/2004
Utente Master
Una ventina di casi, dal 2001 ad oggi, in cui il premier ha fatto importanti
affermazioni che poi ha smentito o sono state smentite dagli interressati
Casa, pensioni, Iraq e tante altre
le autosmentite di Berlusconi
di MATTEO TONELLI


Silvio Berlusconi
ROMA - Affermazioni importanti seguite da immediata autosmentita. A Berlusconi, in cinque anni di governo, è successo molto spesso. Le ultime (sulla casa e sulle pensioni) sono degli recentissime. A volte il premier assicura di essere stato male interpretato, a volte fa proprio marcia indietro, in altre occasioni sono i diretti interessati a smentire. Una rapida ricerca in archivio ha prodotto questo elenco. Sicuramente incompleto.

La casa agli italiani. Sorrento, 11 novembre 2005, Berlusconi lancia il suo progetto davanti ai giovani di Forza Italia: "Daremo una casa a tutti gli italiani in difficoltà. Sono il 19% della popolazione, ma abbiamo un piano fattibile". Ieri ha precisato: "Non ho detto a tutti gli italiani, ma solo a quelli sfrattati"

Pensione a 68 anni. 3 novembre 2005: "Un orizzonte che non dobbiamo precluderci, l'innalzamento dell'età pensionabile a 68 anni". Il 15 novembre spiega: "Io non ho proposto di spostare l'età pensionabile a 68 anni"

Bush e le elezioni italiane. 31 ottobre 2005. A Washington, parlando con i giornalisti dopo l'incontro con il presidente Usa, dice: "Bush teme un cambio di governo in Italia". Vittorio Zucconi di Repubblica, gli chiede: "Presidente, a scanso di equivoci, lei ci sta dicendo che il presidente Bush ha espresso a lei una preferenza elettorale contro il centro sinistra?". Il premier, allora, precisa: "Non mi ha detto esattamente così Bush, ma è evidente che sentendo le dichiarazioni dei leader della sinistra che affermano che se vincessero le elezioni farebbero come Zapatero ritirando le truppe dall'Iraq, basta fare uno più uno per capire come la pensa il presidente americano. Come sempre gli Stati Uniti non interferiscono nei problemi interni di altri paesi, specialmente nei periodi elettorali e pre-elettorali".

Centristi traditori. 16 agosto 2005. Intervistato dalla Stampa, riferendosi ai centristi della Cdl, dice: "C'è chi pensa di salvarsi offrendosi al vincitore, ma parte da una valutazione errata". Immediata la reazione di Follini: "L'evocazione di doppigiochi, tradimenti e passaggi di campo nei confronti di un partito coerente e sicuro come l'Udc è semplicemente miserevole. Ci aspettiamo dal presidente del Consiglio una smentita chiara e netta". E la smentita arriva puntuale, affidata a Boniauti: "Nessuno in Forza Italia, tantomeno il presidente Berlusconi, ha pronunciato parole legate al concetto di tradimento o di traditore nei confronti dei nostri alleati".

Risanamento Alitalia. 29 aprile 2005: Berlusconi annuncia che il piano di risanamento dell'Alitalia è stato accettato dalla Commissione europea. Immediata la smentita di Bruxelles: "Nessuna decisione è stata presa".

Andare a Nassiriya. "Non sento alcun bisogno di andare a Nassiriya, sarebbe solo una operazione dimostrativa e retorica" (26-3-2004). Il 10 aprile Berlusconi va in visita a Nassiriya.

Unto e bisunto. "Io unto del Signore? Non ho mai pronunciato questa sciocchezza" (9-3-2004). "Io sono l'unto del Signore, c'è qualcosa di divino nell'essere scelto dalla gente. E sarebbe grave che qualcuno che è stato scelto dalla gente, l'unto del Signore, possa pensare di tradire il mandato dei cittadini" (25-11-1994).

Lifting forzato. "Io il lifting non lo volevo fare. Sono stato tirato dentro a farlo. È stata Veronica a spingermi a fare il lifting" (27-1-2004). Poi Veronica lo smentisce: "Il lifting è stata un'idea sua".

Fascismo buono. "Mussolini non ha mai ucciso nessuno: gli oppositori li mandava in vacanza al confino" (intervista a 'The Spectator', 4-9-2003). Il 17 Berlusconi cerca di smorzare l'intervista allo 'Spectator': "Eravamo alla seconda bottiglia di champagne". Ma gli intervistatori lo smentiscono: "Abbiamo bevuto solo tè freddo" (19-9-2003.).

Giudici matti. Nella stessaintervista a "Spectator", il premier disse anche che i magistrati: "Per fare i giudici bisogna essere dei disturbati mentali". Protestarono un po' tutti: dall'Anm, alle sorelle di Falcone e Borsellino. Fini parlò esplicitamente di "gaffe". Allora spiega: "Io non sono un politico, non bado alle critiche. Dico quello che pensa la gente".


Legge Gasparri. Berlusconi, uscendo dal Quirinale, annuncia che Ciampi è d'accordo sulla legge Gasparri. Il Quirinale smentisce: "Non ne abbiamo mai parlato" (2-8-2003). Berlusconi deve rettificare dando la colpa ai giornalisti.

Lodo Maccanico. "Io non c'entro nulla con questo Lodo: è stata un'iniziativa autonoma del Parlamento, sostenuta dal presidente della Repubblica" (30-6-2003). Immediata la smentita del Quirinale, cui segue la precisazione del sottosegretario Paolo Bonaiuti: "Il lodo Maccanico è una iniziativa parlamentare. E a questa proposta il presidente della Repubblica è ovviamente estraneo".

Conflitto di interessi. "Il conflitto d'interessi sarà risolto nei primi cento giorni del mio governo" (5-5-2001). "Il conflitto d'interessi è una leggenda metropolitana" (19-12-2003). La legge sul conflitto d'interessi non è stata ancora approvata.

Condono per gli altri. "Mediaset non farà alcun ricorso al condono fiscale" (30-12-2002). Cinque mesi dopo 'L'espressò scopre che Mediaset ha regolarmente fatto ricorso al condono, risparmiando circa 120 milioni di euro di imposte. Un anno dopo accade di nuovo.

Armi sì, armi no. "Credo che ormai in Iraq non ci siano più armi di distruzione di massa" (16-10-2002). "Non ho mai detto che Saddam non ha armi di distruzione di massa. Dico solo che ha avuto il tempo di distruggerle o di metterle da qualche altra parte" (17-10-2002).

Guerra senza Onu. "Se Saddam non cede, l'attacco sarà a gennaio e sarebbe inutile una seconda risoluzione come chiede la Francia, sarebbe un nonsenso" (14-9-2002). "Siamo per una risoluzione dell'Onu che dia termini precisi a Saddam e stabilisca l'intervento militare se Saddam non dovesse accettare la risoluzione" (25-9-2002). "Con realismo bisogna dire che non c'è alternativa alle due risoluzioni dell'Onu " (16-10-2002).

Nesta mai. "Comprare Alessandro Nesta? Sono cose che non hanno più nulla di economico, di morale. Nel calcio abbiamo sbagliato tutti, ora basta"(23-8-2002). L'indomani il Milan annuncia l'acquisto di Nesta.

Legge Cirami. "Non capisco tutta questa fretta per la legge Cirami sul legittimo sospetto" (31-7-2002). "La legge sul legittimo sospetto è una priorità per il governo" (30-8-2002).

Ok dall'Europa. "Ho fatto un'esposizione sommaria della legge finanziaria e ho trovato un'ottima accoglienza sia da Prodi sia dal commissario Pedro Solbes" (10-10-2001). Prodi cade dalle nuvole. Solbes lo smentisce. Berlusconi fa retromarcia: "Io ho illustrato l'azione del mio governo, Prodi e Solbes mi hanno ascoltato in silenzio".

Scontro di civiltà. "Noi dobbiamo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà... Dobbiamo evitare di mettere le due civiltà, quella islamica e quella nostra sullo stesso piano... La nostra civiltà deve estendere a chi è rimasto indietro di almeno 1.400 anni nella storia i benefici e le conquiste che l'Occidente conosce." (26-9-2001). Poi di fronte alla richiesta di scuse presentata da una serie di governi arabi dice al giornale 'Asharq al-Awsat':"Perché dovrei scusarmi? Per qualche cosa che non ho detto? Non ho detto nulla di sbagliato, loro (alcuni giornalisti, ndr) mi hanno fatto dire qualche cosa che non ho detto". (2-10-2001)

(15 novembre 2005)


preso da qui


a me continuano a divertire anche dopo anni che le sento [SM=g27816]
18/11/2005 16.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 723
Registrato il: 05/07/2004
Utente Senior
grazie per la segnalazione itt!! [SM=g27828]
lo inoltro agli amici [SM=g27823]

ps: anche a me continua a divertire! però se me lo trovassi davanti un giorno... [SM=g27826]


********************************************************
mantenetevi folli e comportatevi come persone normali (gandhi)
********************************************************
21/11/2005 14.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.055
Registrato il: 01/06/2004
Utente Master
il sindaco di marano ha fatto togliere una targa nel suo comune dedicata ai morti di nassiriya dicendo che"non esistono martiri a pagamento"

mi sta già simpatico.
21/11/2005 18.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.151
Registrato il: 30/05/2004
Utente Master
Re:

Scritto da: ittidu 21/11/2005 14.35
il sindaco di marano ha fatto togliere una targa nel suo comune dedicata ai morti di nassiriya dicendo che"non esistono martiri a pagamento"

mi sta già simpatico.



e subito la margherita si alzo'a criticare e cosi il presidente del consiglio comunale, diessino. e figuriamoci da quell'altra parte.
poi vabbe, il sindaco stesso dice che arafat sia (stato) un martire, beh, anche su questo ci andrei cauto.
il suo tesoro, adesso introvabile, ammonta a seicento milioni di dollari ( e mancano scuole, strade, e sviluppo inteligente, ma lasciamo stare)

il problema mi sembra essere: allora TUTTI COLORO CHE VENGONO PAGATI PER COMPIERE UN LAVORO E RIMANGONO UCCISI NON PER PROPRIA VOLONTA SONO MARTIRI ?

DUNQUE, SI ISSINO CARTELLI CON SU SCRITTO

VIA MARTIRI DEL LAVORO ( A QUATTRO AL GIORNO DI MEDIA, IN ITALIA)


Siccome celebro elio in questi giorni, evviva la terra dei cachi(declinabile anche al femminile).

cé'un commando che ci aspetta per assassinarci un po' (e questa non so proprio come sia uscita ma ci sta tutta)

[Modificato da ongii 21/11/2005 18.13]



---------------------------------------------

Georg Buchner, nella Morte di Danton , atto quarto: "Il Nulla è il Dio mondiale nascituro".
21/11/2005 20.44
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
"Le canzoni dell'onorata società".

Un sito tedesco pubblicizza l'uscita dell'ultimo disco sulle "imprese" delle cosche.

Un'operazione definita "culturale" dai produttori.

Dalla Germania il terzo cd con le canzoni della mafia.

La vicepresidente dell'Antimafia chiede l'intervento di Pisanu
per "accertare la vicenda e il contenuto dei testi".

di CRISTINA NADOTTI


CATANZARO - Un sito internet tedesco annuncia che è in vendita la trilogia dei cd musicali ispirati alle vicende degli uomini delle cosche. L'ultimo atto de "La musica della mafia" è un'operazione commerciale che non si può bollare solo come inopportuna, in un momento tanto delicato per la Calabria, dopo l'assassinio del vice presidente della regione, Francesco Fortugno, e le manifestazioni spontanee a sostegno della legalità e della lotta alla mafia. I primi due cd ("Omertà, onuri e sangu" e "Il canto della malavita") sono stati prodotti e commercializzati nel 2000 e nel 2002, ora la "Mazza Music", che fa capo a tale Francesco Sbano, pubblicizza il terzo, "Le canzoni dell'onorata società".

Il sito, solo in inglese e in tedesco, tiene una registrazione delle recensioni apparse sui giornali inglesi e tedeschi quando uscirono i primi cd della trilogia. Sbano, in un'intervista alla Bbc, ammise che se le canzoni venissero edite in Italia sarebbero probabilmente censurate, ma che l'operazione, lungi dall'essere un'apologia della mafia, è una ricerca culturale "un importante documento storico e sociale".

Difficile leggere in questo modo la url del sito, "malavita.com" oppure la presentazione dell'ultimo cd. "Le canzoni della 'ndrangheta - si legge - sono molto popolari tra i mafiosi. Sono storie che riguardano loro e allo stesso tempo riflettono la vita dei giorni degli uomini di onore. Alcuni di questi ascoltano esclusivamente questo tipo di musica e sono appassionati ballerini della tarantella".

Un'unica concessione ai messaggi che implicitamente diffondono: "I valori e il messaggio comunicati attraverso la musica - conclude la presentazione del cd - in particolare il concetto di ottenere l'onore e il rispetto attraverso le imprese criminali, viene messo in evidenza come una convalida dei crimini che essi hanno commesso. Questo è un significato pericoloso implicito nella musica della mafia, però non si può non menzionarlo".

Difficile davvero non pensare che una canzone come "Ammazzaru lu Generali" non offenda le vittime della mafia. Un demo di questa traccia è scaricabile in formato mp3, una canzone orrenda che descrive l'assassinio del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa a Palermo nel 1882. "Hanno ucciso il prefetto di Palermo/ non ha avuto neanche il tempo di pregare/ l'hanno mandato dritto all'ospedale" e via a dire che indagava e che si è sentito troppo sicuro di sé stesso.

La vice presidente della commissione parlamentare antimafia, Angela Napoli, ha preannunciato una interrogazione parlamentare "affinché si valuti la possibilità di ritirare il cd ultimo e quelli che erano già in commercio". "Al Ministro Pisanu chiederò di accertare nel dettaglio la vicenda relativa a questi cd e al loro contenuto" ha aggiunto. "A mio avviso, servono solamente a diffondere la cultura mafiosa - ha detto la Presidente del Coordinamento Antimafia 'Riferimenti', Adriana Musella - Qualcuno ha sostenuto che si tratta di canzoni legate alla tradizione popolare calabrese ma francamente, per quanto mi riguarda, credo che in questi Cd ci siano pochi elementi culturali".

"Canzoni bellissime, tradizionali e in parte sorprendentemente prive di inibizioni dal regno della mafia calabrese", le definisce invece il sito. Come minimo di pessimo gusto, per molti altri e soprattutto per la maggior parte dei calabresi.

(21 novembre 2005)


P.S. "Mi votu e mi rivotu" è una traccia del cd.
22/11/2005 14.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.055
Registrato il: 01/06/2004
Utente Master
Re: Re:

Scritto da: ongii 21/11/2005 18.08
il sindaco stesso dice che arafat sia (stato) un martire, beh, anche su questo ci andrei cauto.
il suo tesoro, adesso introvabile, ammonta a seicento milioni di dollari ( e mancano scuole, strade, e sviluppo inteligente, ma lasciamo stare)


in un'intervista sul giornale"metro"sostiene d'esser stato frainteso(ora mi ricorda qualcuno... [SM=g27818] ),dice che c'era una via dedicata a un premio nobel israeliano,e lui ha proposto di dedicarne una al premio nobel palestinese arafat,per mostrare una"convivenza"fra palestinesi e israeliani,coi nomi delle vie...mhmm...
22/11/2005 15.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.151
Registrato il: 30/05/2004
Utente Master
Re: Re: Re:

Scritto da: ittidu 22/11/2005 14.51

in un'intervista sul giornale"metro"sostiene d'esser stato frainteso(ora mi ricorda qualcuno... [SM=g27818] ),dice che c'era una via dedicata a un premio nobel israeliano,e lui ha proposto di dedicarne una al premio nobel palestinese arafat,per mostrare una"convivenza"fra palestinesi e israeliani,coi nomi delle vie...mhmm...



perlamordilenin, itt, metro puo'andare bene alla prima occhiata, e va bene, ma tu sei di altra caratura. se cominci a leggere un quotidiano che ti piace, a qual punto sarai irraggiungibile.

metro e'buono per sapere cosa caspita fanno a firenze tutti i giorni.



---------------------------------------------

Georg Buchner, nella Morte di Danton , atto quarto: "Il Nulla è il Dio mondiale nascituro".
22/11/2005 15.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.473
Registrato il: 18/05/2004
Utente Veteran

Scritto da: ongii 21/11/2005 18.08
il problema mi sembra essere: allora TUTTI COLORO CHE VENGONO PAGATI PER COMPIERE UN LAVORO E RIMANGONO UCCISI NON PER PROPRIA VOLONTA SONO MARTIRI ?


No.
Nella fattispecie (episodio di Nassiriya) la risposta negativa mi sembra ancor più appropriata.

Dal sito etimo.it: "Màrtire: (...) Chi soffre tormenti e morte per attestare come vera la dottrina che professa. Per estens. Chi soffre per soverchio lavoro o maltrattamenti altrui."
22/11/2005 15.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.055
Registrato il: 01/06/2004
Utente Master
Re: Re: Re: Re:

Scritto da: ongii 22/11/2005 15.28


perlamordilenin


[SM=g27827]:

Scritto da: ongii 22/11/2005 15.28
itt, metro puo'andare bene alla prima occhiata, e va bene, ma tu sei di altra caratura. se cominci a leggere un quotidiano che ti piace, a qual punto sarai irraggiungibile.

metro e'buono per sapere cosa caspita fanno a firenze tutti i giorni.



è l'unico GRATUITO che trovo lungo la strada di scuola [SM=g27819]
(e poi almeno su quello riesco a fare un po'i cruciverba,mettono sempre le stesse definizioni [SM=g27824] )
22/11/2005 16.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.151
Registrato il: 30/05/2004
Utente Master


itt, se non vuoi spendere i soldi per i quotidiani, ti consiglio due cose: guardare, all'ora di uscita da scuola, nei cestini della spazzatura, spesso se ne trovano, magari non belli forti e interessanti, ma tant'e'.
seconda opzione: una splenmdida biblioteca che si trova cosi

vai a piazza della repubblica, guarda verso l'arco e prendi i portici verso sinistra (per intenderci, parte opposta rispetto alla edison librerie) vai fino in fondo, la strada si chiude fino a diventare vicolo. c'e', sulla sx, uno degli 80 english pub fiorentini, subito dopo, una biblioteca.
oh itt, aperti sino alle 22.30, comprano tutti i quotidiani e tutti i giorni e li leggi gratis.
acchiappachist


---------------------------------------------

Georg Buchner, nella Morte di Danton , atto quarto: "Il Nulla è il Dio mondiale nascituro".
30/11/2005 14.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Cazzo, lo sapevo che dovevo fare il DAMS o L'accademia di B.A.! :-)

da repubblica.it


Psicologi britannici dimostrano con una ricerca su 425 soggetti
che le persone creative hanno una più intensa vita sessuale
E' l'artista il vero Don Giovanni
L'arma segreta è la creatività



ROMA - Essere artisti dalla spiccata creatività può significare avere un numero doppio di partner sessuali. Quello che in molti avevano intuito leggendo le biografie di celebri poeti e pittori, ora secondo un gruppo di psicologi dell'università inglese di Newcastle è anche una verità scientifica. I ricercatori hanno preso in esame in particolare la vita sentimentale di Pablo Picasso, Lord Byron and Dylan Thomas, giungendo alla conclusione che le loro capacità artistiche agivano sulle donne come un magnete sessuale.

Per realizzare il loro studio gli piscologi Daniel Nettle e Helen Clegg hanno intervistato 452 cittadini britannici di entrambi i sessi, compresi artisti professionisti, poeti e pazienti affetti da schizofrenia, facendo domande sulla loro attività creativa, sulla loro attività sessuale e la loro salute mentale. Alla fine sono giunti alla conclusione, pubblicata sulla rivista The Proceedings of the Royal Society, che artisti e poeti hanno mediamente dai 4 ai 10 partner sessuali, contro i tre delle persone "comuni". Risultato che vale tanto per gli uomini quanto per le donne.

"E' possibile - ha commentato il dottor Nettle - che le persone molto creative conducendo una vita in stile bohemian, agiscano maggiormente sulla base di impulsi sessuali, spesso semplicemente per arricchire il loro campo di esperienze". Un tipo di condotta di vita che secondo Nettle è ben esemplificato da tre artisti come Picasso, Byron e Thomas "famosi per la loro pittura o la loro poesia, ma anche per il fascino che esercitavano sulle donne".

Quali i motivi di tanto successo? Gli psicologi si spingono in varie interpretazioni dei risultati. In primis, arte è un po' follia e questo è un connubio che affascina circondando l'individuo di un'aureola di mistero che diventa il suo asso nella manica, magari supplendo a qualche carenza nell'aspetto fisico. L'artista eccentrico è proiettato al centro dell'attenzione e spicca anche se non ha il corpo scolpito.

D'altra parte però, questa maggiore facilità di rapporti potrebbe semplicemente essere parte di un copione o di stile di vita: il creativo è lontano dagli schemi usuali che di solito sono legati al rapporto di coppia, frequenta ambienti più libertini e quindi ha semplicemente maggiori possibilità di incontri. Inoltre può essere anche meramente più incline a trasmettere questa immagine di sé, cioè a tener vivo lo stereotipo. Viceversa un individuo "medio" tende a non osannare le "scappatelle" perché da lui ci si aspetta maggiore serietà e fedeltà col partner.

E gli psicologi azzardano anche una ragione evoluzionistica del fatto che menti al limite tra salute e follia, o anche personalità tendenzialmente schizofreniche non siano state falcidiate dall'accetta della selezione naturale del più "sano": la loro verve e, quindi, il loro successo sessuale gli avrebbero garantito di perpetuare le basi del disturbo psichico.

(30 novembre 2005)
30/11/2005 17.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.563
Registrato il: 13/12/2004
Utente Veteran
Re: Cazzo, lo sapevo che dovevo fare il DAMS o L'accademia di B.A.! :-)

Scritto da: CorContritumQuasiCinis 30/11/2005 14.47
Alla fine sono giunti alla conclusione, pubblicata sulla rivista The Proceedings of the Royal Society, che artisti e poeti hanno mediamente dai 4 ai 10 partner sessuali, contro i tre delle persone "comuni". Risultato che vale tanto per gli uomini quanto per le donne.


(30 novembre 2005)



Ma 'sti numeri come s'intendono? in un giorno,a settimana, mese,anno o per tutta l'esistenza?
Se l'ultima è la risposta,beh,il mondo è pieno di Picasso e Yourcenar.





----------------------------------------
Membro degli Ascolti Deplorevoli
Federica la figlia del sindaco



30/11/2005 17.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Re: Re: Cazzo, lo sapevo che dovevo fare il DAMS o L'accademia di B.A.! :-)

Scritto da: lemiemanisudite 30/11/2005 17.06


Ma 'sti numeri come s'intendono? in un giorno,a settimana, mese,anno o per tutta l'esistenza?
Se l'ultima è la risposta,beh,il mondo è pieno di Picasso e Yourcenar.






Stavo pensando appunto che ho intenzione di mettere all'asta la mia ultima opera, l'ho chiamata, giusto per impressionare chi la guarda: Guernica...

E già!

Vi piace?

[IMG]http://www.celebrity-skin.blogger.com.br/Guernica%20Pablo%20Picasso.jpg[/IMG]
30/11/2005 17.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.563
Registrato il: 13/12/2004
Utente Veteran
Re: Re: Re: Cazzo, lo sapevo che dovevo fare il DAMS o L'accademia di B.A.! :-)

Scritto da: CorContritumQuasiCinis 30/11/2005 17.22


Stavo pensando appunto che ho intenzione di mettere all'asta la mia ultima opera, l'ho chiamata, giusto per impressionare chi la guarda: Guernica...

E già!

Vi piace?

[IMG]http://www.celebrity-skin.blogger.com.br/Guernica%20Pablo%20Picasso.jpg[/IMG]



Secondo me è degna del Museo di Arte Moderna di New York [SM=g27823]

(la visione di Guernica è una delle emozioni più, come dire, devastanti della mia vita)






----------------------------------------
Membro degli Ascolti Deplorevoli
Federica la figlia del sindaco



30/11/2005 17.38
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Re: Re: Re: Re: Cazzo, lo sapevo che dovevo fare il DAMS o L'accademia di B.A.! :-)

Scritto da: lemiemanisudite 30/11/2005 17.30




(la visione di Guernica è una delle emozioni più, come dire, devastanti della mia vita)







E non hai visto l'autore!hihihi

01/12/2005 18.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
...


"Funzionano bene le strategie per la prevenzione dell'Aids basate sulla continenza, la promozione della fedeltà nel matrimonio, l'importanza della vita familiare, l'educazione, l'assistenza ai poveri".

Benedetto XVI

Che tristezza queste prese di posizione...
E' come se avesse detto: crepate in pace. Amen. [SM=g27834]
01/12/2005 18.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.591
Registrato il: 04/05/2004
Utente Veteran
Re: ...

Scritto da: CorContritumQuasiCinis 01/12/2005 18.37


"Funzionano bene le strategie per la prevenzione dell'Aids basate sulla continenza, la promozione della fedeltà nel matrimonio, l'importanza della vita familiare, l'educazione, l'assistenza ai poveri".

Benedetto XVI

Che tristezza queste prese di posizione...
E' come se avesse detto: crepate in pace. Amen. [SM=g27834]

Vergognoso!!!
Oltre che completamente fuori dal mondo.


*******************************************************************************************
«partigiano, come poeta, è parola assoluta, rigettante ogni gradualità»
(Beppe Fenoglio)


*******************************************************************************************

Dolores Ibarruri è orgogliosa di appartenere agli Ascolti Deplorevoli (sezione Ascolti Cervellotici)
"la presa della Bastiglia del nostro cuore bambino"
01/12/2005 20.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.151
Registrato il: 30/05/2004
Utente Master


mi spiegate cosa vuol dire "continenza"?





---------------------------------------------

Georg Buchner, nella Morte di Danton , atto quarto: "Il Nulla è il Dio mondiale nascituro".
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10.36. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com